Il Leinster è la prima finalista di Champions Cup

Gli irlandesi hanno avuto ragione di un Tolosa che ha pagato cari due cartellini gialli

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Ventu 30 Aprile 2023, 08:50

    Tolosa ha perso malamente perché dal momento che si è fatto male il numero 13 ha dovuti stravolgere la formazione. Ha fatto entrare un MM che non è paragonabile a Dupont, spostato quest’ultimo all’apertura e messo Ntamak primo centro. Questa cosa può andar bene contro tante squadre ma non il leinster in semifinale di champions. Tutto il resto è conseguenza di ciò, poi certo come abbiano fatto a non vedere il placcaggio ribaltante di Porter è un mistero…
    In conclusione il 6+2 funziona solo se hai una riserva che può giocare ovunque, non solo all’ala…

  2. ermy 30 Aprile 2023, 08:59

    Tutto bello, peccato che quando Tolosa sembrava in rimonta è arrivata la solita buffonata arbitrale con il rosso inguardabile al pilone francese.
    Di questo passo il rugby perde attrattiva, stanno facendo di tutto per rovinarlo.
    Ora ci manca solo che vengano imposte le squadre miste (tanto non c’è più genere, no?) vuoi mai discriminare…, pero con le ragazze in pantaloncino rosa che non possono essere toccate “troppo energicamente” pena espulsione a vita e processo penale per maltrattamenti.
    Ma fatemi il piacere!
    Spero che un bel calo di pubblico in occasione del mondiale sia dal vivo che in tv faccia rinsavire i benpensanti parrucconi di WR che stanno operando con la complicità di arbitri sempre più “politicanti” che non si assumono mai la loro responsabilità e un po’ di buon senso! Amen!

    • balìn 30 Aprile 2023, 09:17

      Il pilone francese ha beccato solo un giallo, che ci stava, per fallo ai danni di Vanderflier che poco prima impunito aveva placcato al collo un tolosano, quindi non avrebbe dovuto esserci.. .. poi la simulazione…. Direi che il tmo dovrebbe lavorare meglio.
      Al netto di certe cose Leinster quest’anno è fortissima, in finale che sia Exeter o LaRochelle sono strafavoriti, come l’anno scorso 😉

      • ermy 30 Aprile 2023, 09:22

        Si, scusa, lapsus… il giallo!
        Ma discutevano addirittura sul rosso…

    • mikefava 30 Aprile 2023, 11:33

      Infatti la mia preoccupazione, ogni volta che vedo una partita e specialmente di una certa importanza, è sempre di vederla condizionata da certi episodi…perché, checché se ne dica, se due squadre sostanzialmente si equivalgono, un cartellino può la differenza eccome.

  3. mistral 30 Aprile 2023, 09:04

    …partita senza speranza per Tolosa, arrivata da Dublino una lezione di realismo ed adattamento al metro (?) arbitrale barnesiano (ben coadiuvato dai suoi collaboratori)… irlandesi in cima alla vetta europea e del ranking, meritatamente (!)… mah!

    • McSmith 30 Aprile 2023, 10:34

      queste partite ti fanno passare la voglia di guardare il rugby

  4. sellagisqamberablanco 30 Aprile 2023, 09:11

    È sacrosanto che il più forte vinca ma le partite devono essere giocate con un arbitro ed un TMO che applichino le stesse regole per entrambe le squadre e questo sembra accadere sempre più raramente, soprattutto se in campo c’è una squadra non britannica.
    Sarei curioso di veder giocare Porter in una squadra italiana per poter contare con l’abaco i cartellini rossi e gialli che si beccherebbe

  5. narodnik 30 Aprile 2023, 09:24

    Giallo a Ramos meno corretto di quello a Neti, che secondo me meritava il rosso.

    • ermy 30 Aprile 2023, 09:40

      Si, anche la radiazione allora!

      • narodnik 30 Aprile 2023, 09:56

        Se fosse rimasto fermo avrebbe sanzionato Van der Flier,(anche se con Barnes non si sa mai vedi Porter😁)ma fare a testate come i mufloni per me è rosso.

    • Camoto 30 Aprile 2023, 10:49

      @naro d’accordo sulle testate. Ma va studiata la dinamica.
      Van der Flier arriva di corsa verso Neti (che deve rimanere con le mani legate alla ruck) dall’alto verso il basso, proprio il contrario di quello che si dovrebbe fare.
      Neti si protegge tirandosi su, altrimenti si sarebbe fatto male seriamente.
      Per me è più pericoloso quello che fa l’irlandese.
      Visto è considerato anche che l’intenzione era di dare la solita botta di disturbo con nessuna possibilità di fare una contro-ruck.
      Detto questo, Leinster ha vinto perché è più forte.

      • narodnik 30 Aprile 2023, 10:59

        Di fatto ha preceduto l’imminente fallo di VdF con una testata, Leinster più forte probabilmente ma i commenti francesi che contestano Mola ci sono, come quelli che regolarmente criticano Barnes, la sua presenza da anni al vertice è un mistero fa più danni della gramigna.

  6. brock 30 Aprile 2023, 09:33

    Barnes inguardabile e suddito degli irlandesi come al solito.
    Spiace vedere uno sport nobile come questo oramai ridotto ad una barzelletta per il sollazzo dei soliti noti.

  7. Raugmar 30 Aprile 2023, 09:58

    Ho smesso di guardare al circo su neti-van der flier, gli irlandesi come sempre giocano con un regolamento tutto loro, e non mi riferisco solo all’episodio

  8. mikefava 30 Aprile 2023, 11:27

    Solito Leinster: prima gioca l’arbitro, poi la partita. Era praticamente impossibile che perdessero in casa…e avranno pure la finale a casa. Comunque, chi vincerà oggi tra Benetton e Tolone incontrerà, non sorprendentemente, i Glasgow Warriors di Franco Smith, che hanno vinto (e piuttosto bene) fuori casa contro gli Scarlets.

  9. dieg 30 Aprile 2023, 13:14

    La cosa incredibile è che in ogni partita di Barnes c’è qualcosa da discutere (giustificato o no).
    E continuiamo ad affidargli partite prestigiose.

Lascia un commento

item-thumbnail

Champions Cup 2024/25: le date, gli orari e le partite della fase a gironi

Il Benetton Rugby debutterà in Francia il 7 dicembre

12 Luglio 2024 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: la avversarie del Benetton e i gironi dell’edizione 2024/2025

Il sorteggio di Cardiff riserva sfide dure al Benetton. Leinster e La Rochelle ancora contro

2 Luglio 2024 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: finale pazzesca a Londra! Tolosa stende il Leinster ai supplementari

Una partita meravigliosa al Tottenham Stadium. I francesi battono gli irlandesi 22-31 nell'extra time grazie alla meta di Lebel e ai calci di Kinghorn...

25 Maggio 2024 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: la preview della finale tra Leinster e Stade Toulousain

Le due squadre più vincenti d'Europa in campo a Londra alle ore 15.45 di sabato 25 maggio per l'atto conclusivo della competizione

25 Maggio 2024 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Mischia devastante, Gloucester demolito: la Challenge Cup è degli Sharks

Dopo i primi 15 minuti di sofferenza i sudafricani prendono in mano la partita e conquistano la Coppa: decisivi i punti al piede di Masuku e le mete d...

24 Maggio 2024 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

La formazione di Tolosa per la finale di Champions contro Leinster

Un XV stellare per la sfida di Londra. Kinghorn batte Ramos per la maglia numero 15, mediana classica Dupont-Ntamack

24 Maggio 2024 Coppe Europee / Champions Cup