Italia Emergenti: la squadra di Troncon batte l’Olanda 50-5

A Rovigo, azzurri dominanti in ogni aspetto del gioco

COMMENTI DEI LETTORI
  1. fabrio13H 10 Giugno 2022, 22:01

    Abbastanza bene per pensare che qualcuno di questi nostri giocatori arrivi più in alto, ma non certo benissimo. Concordo con chi nella pagina della cronaca, ha scritto che i trequarti hanno mostrato limiti di fantasia, come spesso accade ai trequarti italiani, anche se conquistavano spesso la linea del vantaggio grazie ai limiti olandesi. Ancora più grandi i limiti degli olandesi in mischia chiusa e nelle touches, cose che hanno fatto non poca parte della differenza. Ho visto bene Izekor, Albanese, Gesi, Biondelli, le prime linee. Sbaglio o non ha fatto invece una gran prestazione l’apertura?

    • d_trulliaj 10 Giugno 2022, 22:33

      Albanese, Izekor e Gesi per me pronti per la maggiore

      • fabrio13H 10 Giugno 2022, 22:57

        …si, anche a me sembrano ormai da inserire nel giro della Maggiore.

      • mikefava 10 Giugno 2022, 23:03

        Vabbè, Albanese e Gesi già ci sono…su Izekor però nutro ancora dei dubbi.

      • MIchele88 10 Giugno 2022, 23:19

        Avranno 200 minuti di Urc in 3 ..ma diamogli un po’ di tempo . Nazionale maggiore perché?Forzare non porta a nulla , dovremmo averlo capito…hanno potenziale che va sviluppato. Partita un po’ fine a se stessa questa e poco provante per me..buona idea la emergenti ma facciamoli competere un po’ di più con avversari di livello più elevato. Complimenti per la vittoria ma lo spettacolo è un’altra cosa ..

        • mikefava 10 Giugno 2022, 23:26

          Gesi si vede che ha una marcia in più, dai, è inutile negarlo, poi è ovvio che contro cagnacci come Penaud, Fickou, Ringrose, Henshaw, tanto per dirne alcuni, farebbe la sua fatica…però ha un bel talento. E sa pure calciare da piazzato. Albanese invece è un ragazzo su cui puntare, per il semplice fatto che di mediani di mischia ne abbiamo sempre troppo pochi. Ma si muove molto bene.

      • Camoto 11 Giugno 2022, 00:37

        Per me già pronto per la maggiore solo Albanese ed è una bella concorrenza con Garbisi e Fusco. Mi sembra comunque il più completo, anche se per ora è quello con meno esperienza pro.
        Gesi è un talento puro in attacco, con le Zebre ha mostrato ancora delle lacune difensive, aspetterei 1/2 anni per lui.
        Izekor fisicamente è un crack anche per lui serve tempo per aumentare la consistenza,necessaria per un terza linea.

        • fabrio13H 11 Giugno 2022, 12:28

          Non solo a te, @Camoto, ma a tutti preciso che ho parlato di “inserimento nel giro della Nazionale Maggiore” che tra l’altro, è già in atto per Albanese e Gesi. Significa anche convocazioni senza magari per il momento, andare neppure in panchina, e spesso avviene così per i giovani. Poi c’è da considerare che nel rugby attuale, gli infortuni sono all’ordine del giorno e servono sicuramente almeno 2-3 elementi per ruolo e anche il doppio per le prime linee, visto che quasi sempre tre giocano praticamente mezza partita o poco più e altri tre l’altra metà o poco meno. Quindi anche dove sembra di essere coperti poi si scopre di esserlo meno, vedi terze linee per la nostra Maggiore.

          • fabrio13H 11 Giugno 2022, 12:30

            …ovviamente 2-3 elementi all’altezza ma direi almeno 3 e se non proprio uguali (difficile pensare a tre Capuozzo 🙂 ) almeno di livello vicino.

  2. aries 10 Giugno 2022, 22:01

    Beh come nuovo seguace della Bariddu’s bet, direi che il risultato era quello preventivato! Incontro sicuramente più utile a loro, i nostri mi sono sembrati più alla ricerca dell’assolo che altro! Ho visto benino solo il secondo tempo tra shorts e minigonne, i nostri ovviamente di altra categoria in mischia, touche e drive, però loro hanno alcuni giocatori interessanti, tipo il flanker rastafari e l’11 mi sono piaciuti. Comunque hanno fatto una bella meta tirando fuori la palla da quella mischia, come voglia niente da dire a questi oranje, bravi!

    • Bariddu 10 Giugno 2022, 22:27

      Bariddus’bet! una garanzia! accorrete gente accorrete! poche comissioni e tanta grana! Si accettano scommese! hahah

  3. Bariddu 10 Giugno 2022, 22:21

    Ragazzi che dire…andavano in percussione persino i nostri trequarti….e senza neanche troppi problemi. Conquistavamo sempre la linea del vantaggio, diverse mete da moul come sui binari, e anche nelle statiche nessun problema, anzi…nelle loro touche certe cappelle… Eravamo di un altro livello insomma. Volendo fare i pignoli, però, ho notato un po di imprecisione negli spazi stretti (un paio di avanti), e qualche calcetto di spostamento fuori misura che, considerando che di pressione ce n’era davvero poca, potevano anche essere piu precisi.
    Comunque alla fine questo è tutto quello che ci aspettava, ed è sempre positivo dare la possibilità a dei giovani di potersi misurare in contesti internazionali. Magari in futuro con avversari un po più ostici. (ma davvero il Portogallo è da nazionale maggiore?).
    Quanto all’Olanda, da non dimenticare che sono freschi di T2, essendo appena giunti nell’ Euro Championship e spero davvero che ci restino a lungo. Tutto sommato però mi ha deluso la loro prestazione fisica…da dei vichingi mi aspettavo qualcosa di piu, invece rompevamo placcaggi come una lama rovente nel burro e anche nel breackdown non c’è quasi mai stata contesa. I loro momenti “espressivi” son quasi sempre coincisi con nostri cali del collettivo. Come dopo le nostre due prime mete, che li abbiamo fatti campeggiare nei nostri 22 per qualche tempo.
    Hanno fatto una bella meta e mi fa piacere, anche se a casa loro nessuno ne parlerà, perche di tutti i maggiori network di news Olandesi che ho cercato oggi, della trasferta dei loro ragazzi non c’era proprio traccia.
    Ok la prima è andata, adesso ci aspetta qualche appuntamento di rutine prima della vera e propria sfida di quest’estate, e li ci sarà da soffrire. E noi con loro.
    Alla prossima!

    • d_trulliaj 10 Giugno 2022, 22:32

      il Portogallo quest’anno in Georgia ha pareggiato. non sottovalutiamo nessuno

      • Bariddu 10 Giugno 2022, 22:45

        si vero, però subito dopo ha anche perso dalla Romania e dalla Spagna, sempre nel Rugby Europe. Assolutamente da non sottovalutare, il Rugby è uno sport che non ti perdona se sei arrogante…però insomma neanche da doversi preoccupare troppo (per la Maggiore). Tra l’altro l’ultimo Portogallo-Olanda è finita piu o meno come questa. Secondo me con l’Emergenti sarebbe interessante, poi si puo vincere o perdere, ma comunque sarebbe battaglia 😉

    • fabrio13H 10 Giugno 2022, 22:56

      …vero dell’appuntamento clou ma un Selezione Currie Cup v Italia A non mi pare poca roba e anche Namibia-Italia A ha più di un perché, soprattutto a casa loro.

  4. Shakespeare 10 Giugno 2022, 23:27

    Che riscontri di pubblico ci sono stati a Rovigo?

    • Bariddu 10 Giugno 2022, 23:29

      se ricordo bene han detto circa un migliaio allo stadio, su youtube eravamo invece in media +- 2500

    • mikefava 10 Giugno 2022, 23:30

      Il cronista diceva sulle 1000 presenze…ma per una partita del genere non ci si poteva aspettare molto di più

    • Cuco23 11 Giugno 2022, 12:42

      Ieri sera ero al Battaglini, aperta solo la tribuna est mentre nella ovest ci saranno stati gli staff e le autorità. Confermo il millino come presenza, forse qualcosa di più ma a occhio la tribuna era piena per il 60%

      • Shakespeare 11 Giugno 2022, 22:09

        Meno che per una “normale” partita di campionato nazionale a Rovigo… in questo modo le nazionali emergenti e A non possono certo sostenersi… :/

    • Shakespeare 11 Giugno 2022, 21:57
  5. Parvus 11 Giugno 2022, 06:47

    calzoncini corti e belle ragazze, ottimo gesi e albanese, brogin solido, biondelli volitivo, izekor da rivedere in un livello superiore, però quello che è mancato è il gioco al piede.

  6. yes nine 11 Giugno 2022, 07:16

    Partendo da fatto imprescindibile che gli olandesi sono molto più forti con i pattini è lampante come Manfredi Albanese abbia dimostrato, ai diversi riluttanti osservatori, di avere un piccolo tesoretto tecnico-tattico da mettere a disposizione di Crowley. Il ragazzo va testato nel modo giusto, intendo con la pressione di un match importante, e quindi deciso cosa sia meglio fare anche in prospettiva mercato. Il ragazzo non può ricoprire il ruolo di quinto mediano a Treviso altrimenti siamo punto e a capo e ci troveremo, ancora, con un sasso in mano ( modo di dire alsaziano per chi non ha nulla). In concreto andrebbe inserito da subito, magari spostando altri con Italia A, con la Maggiore.

    • tifoso ignorante 11 Giugno 2022, 07:42

      Non è detto che a Treviso faccia il quinto mediano…
      Treviso punta molto sulla competizione interna, e questa aiuta a crescere, oltretutto sotto la guida di maestri come Duvenage e Troncon e confrontandosi quotidianamente con gente come Hidalgo Cline e Garbisi..

    • Camoto 11 Giugno 2022, 09:31

      Ciao @yesnine.
      Albanese infatti è stato già convocato con la maggiore, insieme a Fusco e Garbisi. Devo dire che Crowley non scarta nessuno a priori.
      Con la A ci saranno Casilio, Citton ed Emilio Fusco. Altro giocatore che tenevo d’occhio passato da Reggio Emilia. Ne avevo perso le tracce, bravo Troncon a ripescarlo dalla Federale 2.
      Comunque a dirla tutta la partita di ieri di Albanese non è stata tra le migliori, qualche passaggio sbagliato di troppo per i suoi standard, bravissimo in 2 interventi difensivi, cosa non da poco, ha salvato una meta fatta nel primo tempo ed ha anche forzato un tenuto seguendo un suo calcio dalla base.
      Lo dico da 2 anni, Varney era si più forte di lui quando giocavano nelle under, ma non così tanto da chiamare uno in maggiore e lasciare l’altro in top10. Adesso non saprei neanche dire chi dei due è migliore.

      • yes nine 11 Giugno 2022, 10:05

        Ciao @Camoto, si effettivamente Albanese ieri non ha giocato una partita impeccabile, il passaggio sbagliato può capitare, ma è l’autorevolezza nel porsi che non manca mai in questo giocatore. Autorevolezza imprescindibile nel ruolo. Penso, lo faccio laicamente evitando di innescare interventi scomposti, e ritengo che nel roster delle Zebre farebbe il bene della franchigia, il suo bene avendo la possibilità di un buon minutaggio e, contemporaneamente quello della Nazionale.

        • yes nine 11 Giugno 2022, 10:06

          PS il confronto con Varney ora è a vantaggio di Albanese ma i motivi, purtroppo, sono noti. Evitiamo di ripetere lo stesso errore

    • d_trulliaj 11 Giugno 2022, 09:59

      Albanese lo vedo perfetto per il gioco di Crowley. è un 9 che calcia in modo molto simile a come ha calciato Braley in Galles-Italia (calci alti, in campo, un po’ lunghi ma non troppo, così che si possa portare pressione, tattica che è stata fondamentale per quella vittoria), però rispetto a Braley è *molto* più veloce. merita una chance nella maggiore e sono molto curioso di vedere anche nei prossimi anni chi la spunterà in nazionale tra lui, Garbisi II e Fusco

  7. onit52 11 Giugno 2022, 07:26

    Con una differenza di mezz’ora c’era un Linster _Bulls ( lo streaming ha smesso di funzionare al settantesimo circa) : grandissima partita dei S.A. che lasciano i dublinesi a bocca asciutta per quest’ anno ….e questa è una notizia .
    Comunque consiglio di rivederla …la metà tecnica dopo un carrettino devastante , e non solo quello ,non si vedono abitualmente subire da Leinster…mancano i dieci minuti finali ma per me vittoria meritatissima…
    L’ ultima volta che Leinster aveva perso in casa era stato con Treviso????

  8. ermy 11 Giugno 2022, 09:18

    Peccato non ci sia una seconda partita contro una squadra di livello un po’ superiore…

    • Camoto 11 Giugno 2022, 09:42

      Vero.
      Paradossalmente hanno convinto di più contro la Romania in autunno.
      In quel caso avevano meravigliato anche i trequarti con Da Re all’apertura.
      C’è da dire che l’Italia A somiglierà molto alla emergenti autunnale.
      Il test con la selezione di Currie cup sarà una prova molto dura.

  9. gian 11 Giugno 2022, 09:44

    Speriamo che i prossimi impegni di questa nazionale siano con squadre un po’ più forti, dopo aver maltrattato la Romania in versione sperimentale lo scorso anno, da una strigliata anche all’Olanda in costruzione, così a spanne, il nostro top 10 può giocarsela con le squadre di rugby Europe, dobbiamo puntare a scontrarci con quelle con la nostra “terza” selezione

  10. eurobatman 11 Giugno 2022, 10:01

    Un bel finale di serie Maggiore Vs Emergenti non sarebbe mica male

  11. Fabfab 11 Giugno 2022, 11:00

    Partita che non ha dato grandi indicazioni se non nella capacità di alcuni singoli giocatori di mostrare un valore nettamente superiore alla media dei 46 in campo ieri pomeriggio. Gioco sui 3/4 latitante, mischia, touche e maul troppo superiori per poter giudicare. Il problema della Emergenti è che non ci sono nazionali analoghe tra le tier 1 europee per poter competere in maniera probante. Poi ben venga la vittoria sonante, ma mi sarebbe piaciuto vedere un maggior lavoro di squadra

    • eurobatman 11 Giugno 2022, 14:26

      Quoto, meglio l’Olanda alla mano e nell’attacco allo spazio

  12. Maggicopinti 11 Giugno 2022, 11:03

    E c’era pure qualcuno che fantasticava di un mondiale di rugby a 30 o 32 squadre, pensa un po’…dovrebbero prima guardare questa partita, nella quale la seconda/terza squadra dell’Italia dà 50 punti alla numero 26 del mondo, e immaginarsi che spettacolo ridicolo ne verrebbe fuori.

  13. LiukMarc 11 Giugno 2022, 11:23

    Sono abbastanza d’accordo con chi sottolineava una scarsa “fantasia” dietro. Partita dominata fisicamente, ma alcune imprecisioni un po’ gratuite, anche figlie di non aver secondo me provato alternative alla loro difesa che una certa pressione la metteva (e diversi placcaggi efficaci a farci tornare indietro).
    Molto curioso di vedere diversi giocatori nel resto dell’estate, sicuro qui c’era anche un po’ di rodaggio di gruppo e scorie di stagione

    • Fabfab 11 Giugno 2022, 12:31

      Vero, ma ci sono stati anche dei due contro uno non sfruttati per gloria personale che gridano vendetta

      • fabrio13H 11 Giugno 2022, 12:59

        …e questo è da una parte un plus, come si è soliti vederlo nel rugby italiano, poiché può significare che la “stoffa” c’è, ma per altro verso, pone uno dei tanti problemi del rugby italiano dal momento che spesso rimane per tutta la carriera e comunque solo se lo si riconosce, si cercherà di eliminarlo e magari quando i giocatori sono assai più giovani.

  14. fabrio13H 11 Giugno 2022, 12:51

    Infatti @LiukMarc , c’è da dire che la nostra apertura non m’è sembrata a livello di parecchi altri, si diceva infatti che per solito gioca più ala che apertura. Sicuramente il gioco d’insieme dei trequarti ne ha risentito e tuttavia, non è così “normale”, e anzi secondo me pone quesiti, il fatto che contro una squadra così nettamente inferiore (cosa sottolineata con esagerazione da diversi commentatori) non si sia riusciti a fare 3-4-5 mete facendo scivolare, dopo più fasi, la palla fino a liberare l’ala cosa che speravo avvenisse soprattutto dal 60′ in avanti. L’hanno fatto invece gli olandesi nell’unica occasione in cui hanno segnato punti. Certo la limitata coesione del gruppo è un altro elemento da considerare ma questo problema che pare atavico nel nostro rugby, spunta sempre. Sugli olandesi direi che avrebbero potuto ridurre e potrebbero cominciare a ridurre lo squilibrio curando molto di più le touches e la chiusa, e qui forse influisce molto il fatto che per la maggior parte dei giocatori e per il complesso della Nazionale e quindi raduni, etc, si stia parlando di giocatori dilettanti che mi parer d’aver letto, “nella loro vita lavorano” 🙂

  15. feltre59 11 Giugno 2022, 13:20

    Per sentirsi belli e forti la prossima la possono giocare con Andorra o San Marino

  16. mikefava 11 Giugno 2022, 15:31

    Ora non voglio fare l’esperto che non sono…ma gli errori di trasmissione o le varie imprecisioni sono tipiche di quando la superiorità di una squadra sull’altra è così netta. Avere tanto spazio e guadagnare sempre la linea del vantaggio, ti porta un po’ a strafare e sottovalutare (ricordate Irlanda-Italia in 13? Gli irlandesi si sono mangiati il mangiabile.). Non dico che sia giustificabile, però succede che sei una macchina perfetta e dai 70 punti all’avversario, oppure sprechi un po’ troppo, se non sei proprio in grande giornata. Questa è la mia analisi, contando che si pretenderebbe sempre di più ma il rugby italiano questo è.

Lascia un commento

item-thumbnail

Italia under 20: 30 convocati per una tre giorni di raduno a Parma

Massimo Brunello ha selezionato i migliori giocatori classe 2003 e 2004

item-thumbnail

Selezione Italiana XV: a Leicester finisce 33-19

In Inghilterra finisce 33-19 per i campioni della Premiership. Mete azzurre di Pani, Manfedi e Bertaccini

item-thumbnail

Italia XV, la formazione per affrontare i Leicester Tigers

Giovanni Pettinelli guida un XV giovanissimo, che si propone di mettere in campo 26 giocatori

item-thumbnail

Italia XV: due cambi tra i convocati per Leicester

Gli infortunati Da Re e Izekor non saranno della partita

item-thumbnail

Italia under 20: i convocati di Brunello per il raduno di Parma dal 24 al 27 ottobre

La lista dei 30 ragazzi tra il 2003 e il 2004 che si alleneranno alla Cittadella del Rugby

item-thumbnail

L’Italia XV di Alessandro Troncon affronterà i Leicester Tigers a novembre

Sono 25 i convocati per un incontro che si terrà il prossimo 5 novembre