La Francia è devastante! All Blacks battuti 40-25

Allo Stade de France è stata scritta un’altra meravigliosa pagina della storia del rugby, e a farne le spese sono stati gli dei della palla ovale

COMMENTI DEI LETTORI
  1. mistral 20 Novembre 2021, 22:52

    …oullallah!!!…

  2. tifoso ignorante 20 Novembre 2021, 22:53

    Francia pazzesca!

  3. kinky 20 Novembre 2021, 22:53

    40 barette!
    Che partita ragazzi! Che Jaminet!

  4. matt82 20 Novembre 2021, 22:55

    Francia impressionante ancora di più dell’ Irlanda sarà un 6 nazioni strepitoso con tre squadre in grande forma , pensando all Italia prego x loro perché sarà se possibile ancora più dura contro queste corazzate

  5. Bariddu 20 Novembre 2021, 22:55

    Francia stellare!
    poi mi sa gli AB presto annunceranno un nuovo head coach, secondo wikipedia nessuno con queste statistiche è durato piu di un anno…

    • narodnik 20 Novembre 2021, 23:03

      E stanno riducendo i danni con azioni personali tipo quella di Ioane,oggi hanno accettato una sfida sui pickngo insensata,avendo giocatori piu’ veloci dovevano aprire di continuo,certo con Ntamack e Malvinet che partono cosi’ sono danni per tutti.

    • LiukMarc 20 Novembre 2021, 23:05

      AB secondo me un po’ stanchi e scarichi mentalmente dopo il Championship

      • western-province 20 Novembre 2021, 23:32

        Gli altri anni non accusavano stanchezza mentale, mi da che son più scarsi dei soliti alla blacks

  6. demon1981 20 Novembre 2021, 22:56

    Che dire, partita entusiasmante!!!
    La Francia é pura poesia, quanto attacca ti fa innamorare di questo sport!
    La mediana é di un altro Pianeta!
    Per certi versi, questa sconfitta degli All’Blacks é ancora più netta dei quella di settimana scorsa.
    Gli All’Blacks, se pur al completo, pagano forse un po’ di logorio fisico e un organizzazione non sempre perfetta.
    Per quel che abbiamo visto in questi test match, Francia e Irlanda una spanna sopra le altre!
    Ah dimenticavo, qualcuno ha visto in panca le facce dei tutti neri?
    Oppure la giacca buttata a terra di Cole dopo la meta di intercetto della Francia?
    Non ho visto neanche un sorriso.
    Lasciamo perdere…

    • Davide 21 Novembre 2021, 08:58

      L’atteggiamento dei neozelandesi.. proprio come gli italiani..

  7. johnny 20 Novembre 2021, 23:00

    Se penso che fra qualche mese dovremo affrontare queste squadre nel 6N, mi viene il magone: che ci facciamo lì?

  8. albe 20 Novembre 2021, 23:02

    Partita bellissima, e che riconcilia col bel rugby…. Francia enorme!
    Ps il rilancio di Ntamack dalla propria area di metà è qualcosa di pazzesco e ci vogliono due palle grandi come una casa

    • demon1981 20 Novembre 2021, 23:05

      Nella sua pazzia, molto probabilmente é stata la scintilla che ha fatto riaccendere il motore transalpino.
      Ripeto, mediana di una qualità immensa!!!

      • albe 20 Novembre 2021, 23:15

        Sono d accordissimo, la scintilla che ha rimesso in carreggiata la squadra… e la cosa impressionante è che quando il guizzo non ce l’ha Dupont, ci pensa Ntamack….. Come Liuk invidia all ennesima potenza

    • LiukMarc 20 Novembre 2021, 23:07

      Vero. Da un lato la confidenza nel farlo. Dall’altro il rischio (tutto franzoso), perchè se non ti riesce gli AB ti hanno ripreso e superato nel punteggio.

  9. LiukMarc 20 Novembre 2021, 23:04

    Fare i complimenti ai cugini è sempre difficile, ma sto giro gli vanno fatti. Intensità, voglia, aggressività, intelligenza (quasi genio) rugbistica, tecnica e tattica ai massimi livelli.
    Tanta invidia, sarebbe bello sapere cosa si prova dopo una prestazione e risultato del genere.
    Sarà un 6n bellissimo, su questo ci sono pochi dubbi (almeno con le altre 5).

    • demon1981 20 Novembre 2021, 23:19

      Purtroppo..
      Anche se questo Galles l’ho visto davvero in difficoltà.
      Certo, il quarantello ce lo rifila comunque.😢
      Per il resto, non vedo l’ora di gustarmi Irlanda vs Francia.

    • TheTexanProp 21 Novembre 2021, 00:11

      Dopo la prestazione contro l’Uruguay, penso che guarderò, sempre se le guarderò, le partite della nostra nazionale senza stimolo alcuno. Ieri ho cambiato dopo 10 min del secondo tempo.

    • mikefava 21 Novembre 2021, 01:33

      Quei complimenti che a noi non faranno mai… né per il rugby, né per altro

  10. lexv 20 Novembre 2021, 23:18

    A questo punto la domanda è se ne prendiamo di più da Francia, Inghilterra o Irlanda al 6 nazioni (meglio sdrammatizzare)!

    • mikefava 21 Novembre 2021, 01:30

      Io non sottovaluterei né Galles né Scozia, visto che i primi hanno vinto lo scorso torneo e i secondi ci hanno battuto con uno scarto maggiore rispetto a tutte le altre squadre…

    • lexv 21 Novembre 2021, 08:38

      Non li ho citati semplicemente perchè le partite che ho visto in questi TM sono statequelle di Ing, Fra e Irl…oggi spero di riuscire a vedere la Scozia…tutto qui!

  11. mikefava 20 Novembre 2021, 23:27

    Io non voglio assolutamente togliere nulla a Francia e Irlanda…ma il sospetto che un filino stanchi gli All Blacks siano, mi viene. Un calo è umano e fisiologico, dopo tante partite ad alto livello. Ovvio che non hanno perso contro squadre scarse.

    • Andrea B. 22 Novembre 2021, 14:56

      Anche a me parevano stanchini….però a pensarci bene gli ABs sono sempre venuti nell’emisfero nord a Novembre a fine stagione loro, dopo il Super Rugby e il Rugby Championship e vincevano i test match ugualmente…

  12. ermy 20 Novembre 2021, 23:57

    Non importa se batti a stento con 17 punti l’Uruguay davanti ai parenti a Parma o se batti gli All Blacks con 40 punti davanti ad 80.000 persone a Parigi.
    Importante è che tu sappia chi sei e dove sei. 😊

  13. Giorgio Brera 21 Novembre 2021, 07:45

    Francia stellare, quasi irreale per intensità e velocità di esecuzione e qualità di gruppo e dei singoli. Giocare una partita così, contro la NZ, in casa, in uno stadio che stava esplodendo, bhe, dev’essere stato davvero incredibile.
    Ntamak pazzo scatenato ha davvero riacceso la Francia. Giocata dell’anno.
    Per battere gli AB comunque bisogna sempre fare un’impresa e bisogna sperare che loro non siano al 100%. La Francia ha dimostrato che l’impresa per battere gli AB ce l’ha nelle corde. Questo rende ancor più interessante l’avvicinamento alla RWC dove Francia e NZ si affronteranno subito e sappiamo anche che potrebbe, in teoria, essere una delle finali possibili. I francesi devono solo non montarsi la testa e giocare così non è cosa facilmente ripetibile.
    Gli AB hanno qualche problemino, paradossalmente anche di ricambio, anche se sembra assurdo dirlo per un movimento rugbistico come il loro. Withelock e Retallik non sono eterni e lo stesso si può dire per altri “senatori” e non sembrano esserci, al momento, rimpiazzi dello stesso livello. In terza linea Foster non sembra aver trovato la quadra e i piloni attuali non sembrano a livello di quelli di qualche stagione fa. Mo’unga è forte, ma chissà perché in nazionale non si accende come dovrebbe come fa nei Crusaders. IMHO rimane un punto di debolezza. Non so se è colpa di Foster e come dice Bariddu chissà se arriva alla RWC, ma in NZ sanno che la loro supremazia rugbistica che tutti danno per scontata in realtà è fragilissima. Sarà interessante vedere come affronteranno questo momento negativo.
    Comunque un filotto di partite come Galles-Australia, Inghilterra-SAF e Francia-AB è stato una goduria e aiuta un po’ a far dimenticare la pena dei nostri a Parma.

  14. Mich 21 Novembre 2021, 08:06

    Il professionismo sta facendo effetto. Ormai le big se la giocano fra loro.
    Gli unici rimasti al palo siamo noi.

  15. RFC 21 Novembre 2021, 08:08

    Questi risultati erano “abbastanza” prevedibili. Bastava vedere le ultime coppe del mondo junior: Francia due volte campione del mondo e All Blacks in forte crisi. Questo succedeva nel 2018 e nel 2019. Adesso quegli equilibri si stanno spostando a livello senior.
    Cari neretti, la pacchia sta finendo (e io godo di brutto)!!!

    • mistral 21 Novembre 2021, 09:56

      …condividendo la goduria (chi è che non gode quando golia si prende la sassata in fronte?) dire che fosse scontato il risultato di parigi è forse un po’ troppo, la pressione sulle spalle di Dupont, NTM e company e le attese erano enormi, anche se forse non ufficialmente dichiarate, tutto era possibile… che poi gli equilibri si siano spostati, in questa giornata di TM, è vero, ma molto dipende ancora da singole interpretazioni arbitrali (ieri SAF e Australia ne hanno fatto le spese, forse anche l’Uruguay, ma la volta prossima toccherà a Galles e Inghilterra etc etc )… in questa ultima giornata di TM l’area europea ha fatto il pieno (aspettando oggi l’Irlanda), ma nel ranking cambia poco, NZ e SAF un po’ in giù ma sempre lassù, Inghilterra e Francia un po’ sù ma sempre un po’ sotto, Italia sempre lì lì, ma in definitiva niente di definitivamente nuovo sotto il sole boreale…

  16. ColdColdMan 21 Novembre 2021, 10:45

    Invito chiunque ad andare a vedere l’azione di Ntamack in cui prende palla nella sua area di meta e poi danza evitando i tuttineri per poi lasciare un gioiellino dietro la schiena in mano a Jaminet

  17. narodnik 21 Novembre 2021, 10:47
  18. Ms 21 Novembre 2021, 11:18

    La Francia di ieri sera non è da Tier1..come lo chiamiamo questo livello?
    I francesi in genere non mi sono tanto simpatici..ma questo gruppo che gioca ora mi piace tantissimo, mi diverte e mi viene da fare il tifo per loro. Possono girare le riserve e mettere cmq dei giovani cazzutissimi che danno spettacolo.

  19. dieg 21 Novembre 2021, 12:51

    Nessuno commento su Wayne Barnes ?

  20. Dusty 21 Novembre 2021, 17:23

    Perché non ci ritiriamo dal rugby? Sarebbe un gesto di rispetto verso questo sport e verso chi lo sa giocare per davvero.

    • madmax 21 Novembre 2021, 21:34

      Nel prossimo 6 nazioni le altre squadre (Irlanda, Francia e Inghilterra in particolare) schiereranno la loro selezione A, come hanno fatto gli AB. E va bene così

      • Dusty 21 Novembre 2021, 21:40

        No, non va proprio bene per niente. Se veramente fosse così allora c’è un motivo in più per ritirarsi.

Lascia un commento

item-thumbnail

Test match: la Georgia ha perso contro l’Argentina XV

Finisce 24-30 il confronto a Kutaisi. Dopo un primo tempo scialbo, i sudamericani rimontano nella ripresa

item-thumbnail

Gli infortuni stanno condizionando i test match

Tanti i protagonisti usciti di scena nelle serie di maggior interesse, gli staff tecnici di fronte a dilemmi

item-thumbnail

Test match: l’Argentina si prende lo scalpo della Scozia

Pumas sempre avanti a Jujuy, ospiti che hanno solo una fiammata ad inizio ripresa. Finisce 26-18

item-thumbnail

Follia a Pretoria: il Galles sfiora l’impresa in 13, ma il Sudafrica vince 32-29 allo scadere

Un'ingenuità di un nervoso Biggar regala la vittoria agli Sprigboks, ma che partita dei gallesi

item-thumbnail

L’Australia in 14 fa il colpaccio: Inghilterra battuta 30-28

Tra cartellini, colpi proibiti e grandi giocate, i Wallabies tornano al successo contro gli inglesi con un grandissimo secondo tempo

item-thumbnail

La Francia vince il primo test contro un coriaceo Giappone

Cinque mete a due per i Bleus contro un Giappone rimasto pienamente in partita per la prima ora di gioco