Test Match Novembre 2021: informazioni utili sulle partite della Nazionale Italiana di rugby

Date, orari, avversari, sedi, tv: il vademecum per seguire il ritorno in campo degli azzurri

COMMENTI DEI LETTORI
  1. djebel 29 Settembre 2021, 17:43

    L’Uruguay potrebbe essere al Tardini di Parma

  2. aries 29 Settembre 2021, 18:35

    Notizie di qualche fantomatico sponsor?

  3. narodnik 29 Settembre 2021, 18:49

    Speravo AB a Padova,che delusione.

    • mikefava 30 Settembre 2021, 21:47

      Io a Padova sarei a un tiro di schioppo ma non andrei mai a vedere una partita dell’Italia contro gli All Blacks…già troppo scritta.

  4. JV 29 Settembre 2021, 18:50

    Ma, per voi, il test match con gli all blacks, esattamente, cosa mira a testare?

    • alex74 29 Settembre 2021, 18:57

      Immagino quanti soldi si riesca a far rientrare

      • JV 29 Settembre 2021, 23:34

        Sante parole. Test match contro AB utile solo per soldi, ma sterile ai fini della crescita sportiva. Confrontarsi con un livello troppo distante non insegna, demoralizza.

    • MIchele88 29 Settembre 2021, 19:13

      Devi giocare contro una tier 1. Contro quelle europee ci giochi gia al 6 nazioni, rimangono SA, australia e all blacks . Tutte fuori portata, tanto vale giocare con i migliori, cosi tutti capiscono cos’é l’alto livello vero. Giovani in primis, meglio prenderne 40 dagli allblacks che sentirsi forti facendone 30 alla romania..mio parere. Senza contare la calamita di marketing e visibilitá che portano i tutti neri

      • narodnik 29 Settembre 2021, 19:36

        -40 e’ sano ottimismo,ma trovo il calendario bilanciato al meglio,una vittoria,una sconfitta,una da esito incerto,non vedo gli Argentini tanto favoriti.Sarebbe stato meglio invertire e trovare gli AB per ultimi.

        • MIchele88 30 Settembre 2021, 08:34

          Concordo , ma forse la data era fissata con gli all blacks

      • JV 29 Settembre 2021, 23:29

        Ciao Michele88, purtroppo temo sia poco istruttivo per i ragazzi in campo giocare con i primi della classe. Immagino sia solo un tema di incassi e mi domando francamente perché gli AB concedano così tanti test match all’Italia. Tra l’altro nell’ultimo periodo di t.m. estivi abbiamo rischiato di farne 3 di fila contro di loro. Pura follia utile solo per devastare l’autostima dei giocatori. Credo si dovrebbe fare un bel bagno di umiltà e anche cercare qualche soddisfazione ogni tanto incontrando squadre alla ns portata, anche per non far parlare la stampa italiana e estera solo in negativo di questa nazionale. Gli schiaffi insegnano, ma troppi smontano la fiducia.

        • MIchele88 30 Settembre 2021, 08:31

          Concordo che il tour sarebbe stato una forzatura. Ma dai signori, una partita, in casa ci sta! Come dice interza sotto é un privilegio poter giocare contro di loro. Prendiamola come deve essere presa.

    • Interza 29 Settembre 2021, 20:32

      JV, non so quanti anni puoi avere o se hai perso la memoria. Abbiamo lottato anni per giocare con i piu forti che queste polemiche che tutte le volte qualcuno tira fuori sono assurde.
      Per tanto tempo le squadre ci negavano anche l ufficialità
      Prova a giocare a tennis con il novizio e vedrai quanti miglioramenti fai…
      Oltretutto quest anno incontriamo Uruguay che è anchr una bella novità.

  5. narodnik 29 Settembre 2021, 19:26

    Nel 2009 fu una bella partita,credo che il focus per l’Italia sara’ mischia touche e avanti in generale,che coi 3/4 proprio non ce n’e’,mi aspetto una caterva di mete.Non giocare neanche una partita in Veneto lo trovo sbagliato e poi proprio l’Olimpico,scelta friendly a livello CONI ma come stadio c’e’ di molto meglio.

  6. Interza 29 Settembre 2021, 20:26

    Basta con l’ Olimpico che non si vede niente
    Treviso sede principale delle partite dell’Italia.
    Pazienza se si guadagna meno. Gli stadi di calcio sono spesso inadeguati. Fortuna che hanno valutato Marassi. E fortuna doppia che hanno cancellato Firenze con la sua tribuna fuori dal campo in maniera scandalosa.

    • narodnik 29 Settembre 2021, 20:55

      Sarebbe bello le partite in casa del 6n ripartite tra Roma e altre regioni visto che non esiste una vera e propria Mecca del rugby da noi,ma credo sia inattuabile per motivi politici e turistici,a Roma in quello stadio poi,e’ qualcosa di fashion o da appassionati dotati di binocolo.

      • MIchele88 30 Settembre 2021, 08:58

        Non penso che il prodotto ( Italia e 6 nazioni ) sia vendibile in stadi separati . In fondo sono 2/3 partite all’anno . Meglio puntare forte su un luogo ( e Roma, Firenze o Venezia sono il miglior biglietto da visita possibile per tutti ). Detto questo penso che uno stadio del rugby ci vorrebbe , 30 000posti max , fatto come si deve. Ma forse 6/7 partite all’anno sono pochine per coprire l’investimento

    • aries 29 Settembre 2021, 20:57

      In tribuna si vede discretamente, il problema sono le curve, separate dal campo da una platea di cemento armato che sembra il parcheggio della Lidl… Curva ferrovia che oltretutto guarda a nord e se a novembre tira la tramontana come di deve, ti scongelano direttamente a maggio dell’anno successivo

  7. ermy 29 Settembre 2021, 20:49

    Treviso per l’Argentina??? Ma cos’è autolesionismo???
    Ma robe da pazzi! Cioè giochi con una che ha da poco battuto gli AB in uno stadio da 6.000 anime al 75%??? Ma aridatece Gavazzi!!!

    • narodnik 29 Settembre 2021, 21:05

      Dovrebbero giocare a Genova,ma in effetti era sede piu’ appropriata per l’Uruguay,io ero certo una fosse all’Euganeo,peccato.Il tutto esaurito lo fanno solo gli AB e non sempre ma credo cmq 10-15k contro l’Argentina ci sarebbero.

    • SilverShadow 29 Settembre 2021, 21:22

      Treviso come backup dell’ultimo momento se non concedono Marassi la trovo una soluzione ragionevole. D’altronde gli stadi grandi sono tutti in gestione a squadre di calcio, che al 99% non concederebbero l’aratura del loro campo.

      • aries 29 Settembre 2021, 21:40

        La definirei un’arieggiatura del manto più che un’aratura🙂

  8. Waene 29 Settembre 2021, 22:24

    La capienza ridotta causa Covid non credo sarà un problema: spero di sbagliarmi ma, vista l’affluenza pre-pandemia, ho la sensazione che questi test saranno un flop dal punto di vista del pubblico (quello pagante, quanto meno).

  9. Mich 30 Settembre 2021, 12:06

    E nessuna in chiaro, bene. Il rugby va forte ultimamente in Italia, specie al Sud.
    Fatemi sapere come va.

    • aries 30 Settembre 2021, 20:19

      In qualche modo la vediamo, noi affamati… Comunque, ho fatto il tragico errore di far vedere una foto del Cristo velato a mio figlio, adesso mi tocca fare 5 ore di macchina per portarlo a Napoli a vederlo, non ci dorme la notte… Potrebbe essere l’occasione per una birra!

      • Mich 1 Ottobre 2021, 09:47

        Posso pubblicare il mio indirizzo email o cellulare per un contatto; lo chiedo alla @redazione.
        Perchè se vieni a Napoli e non ci prendiamo una birra mi incaxzo 🙂

        • Redazione 1 Ottobre 2021, 11:01

          A suo rischio e pericolo 🙂

          • Mich 1 Ottobre 2021, 11:20

            Grazie @redazione; per correttezza, non volevo forzare qualche linea guida che mi sfuggiva.
            @Aries scrivimi a marlettamich@libero.it

      • Mich 1 Ottobre 2021, 09:49

        E comunque grande sensibilità, non è da tutti. Il Cristo velato è un qualcosa che lascia senza parole ogni volta. Lieto di farvi da Cicerone.
        Come faccio a farti avere il numero?

  10. jazztrain 30 Settembre 2021, 17:17

    Non possiamo vederle in chiaro?

Lascia un commento

item-thumbnail

Sei Nazioni 2022, Italia: il calendario degli azzurri, con luoghi, date e orari

Due soli impegni casalinghi contro Inghilterra e Scozia

25 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2022: in vendita i biglietti per le partite casalinghe dell’Italia

Gli azzurri ospiteranno all'Olimpico Inghilterra e Scozia, rispettivamente alla seconda e alla quarta giornata del torneo

25 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Uruguay, un amaro ritorno alla vittoria

Una vittoria è una vittoria, ma è doveroso costruire qualcosa di più nel minor tempo possibile

21 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

L’Italia vince a Parma. Uruguay sconfitto 17-10

Al Lanfranchi decidono le mete dei debuttanti Pierre Bruno e Hame Faiva

20 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Uruguay, Crowley: “Teniamoci solo la vittoria. Serve lavorare molto sul breakdown”

L'head coach azzurro e il capitano Michele Lamaro sono intervenuti in conferenza stampa dopo la vittoria sui Teros

20 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Uruguay: gli azzurri devono tornare al successo

Vittoria che manca dal Mondiale 2019, e che rappresenta l'obiettivo contro i Teros

20 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale