Benetton Rugby, parla Monty Ioane: “Più che sentirmi un leader cerco di dare sempre il mio meglio”

L’ala del Benetton racconta i suoi propositi biancoverdi in vista della stagione 2021/2022

COMMENTI DEI LETTORI
  1. onit52 26 Agosto 2021, 14:40

    Ioane , tante volte per il passato si è un auspicato che venisse praticato un gioco che potesse alfine sfruttare le potenzialità del giocatore, che il suo lo ha comunque fatto. Speriamo che anche i nuovi tecnici la pensino così….
    Invece non si hanno praticamente notizie di Stein , un conoscente mi dice che si allena , ma non con il gruppo , ( non so se corrisponda al vero ) …comunque sembra uscito dai radar ..si hanno nuove ( buone nuove ) a proposito ?

    • LiukMarc 26 Agosto 2021, 14:59

      Mi sembrava di averlo visto in palestra con il resto del gruppo (dai social della squadra)

  2. Parvus 26 Agosto 2021, 16:01

    praticamente abbiamo una sola franchigia.
    speriamo che treviso performi al meglio.
    ne abbiamo molto bisogno….

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton Rugby, Tommy Bell: il nuovo acquisto dei Leoni si presenta

L'utility back fissa i suoi obiettivi per la seconda parte di stagione con i Leoni

item-thumbnail

Challenge Cup: cosa serve ai leoni per passare il turno?

A 80' dalla fine della fase a gironi della coppa cadetta

item-thumbnail

Padovani dopo Lione-Benetton: “A tratti superiori, ci è mancato il breakdown”

L'estremo dei leoni dopo il match di Challenge: "Dovevamo portare a casa più punti, ma sono orgoglioso della squadra e della prestazione"

item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “orgoglioso della squadra per 80′”

L'analisi a caldo dell'head coach trevigiano

item-thumbnail

Challenge Cup: non basta un bel Benetton, Lione passa 25-10

Niente da fare per i leoni, che dopo 70 minuti di battaglia cedono nel finale, complice anche un discutibile cartellino giallo

item-thumbnail

Challenge Cup: esame di francese a Lione per il Benetton

Leoni a caccia di punti preziosi in terra transalpina