Benetton: uno sguardo alla lunga lista assenti. Alcuni giovani integreranno la rosa la prossima settimana…

Dal 13 febbraio, i Leoni saranno chiamati ad un vero tour de force, con una rosa ridotta, tra internazionali ed infortunati

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Marte_ 31 Gennaio 2021, 11:54

    La sfiga non abbandona il Benetton. Bene per i rientri e in bocca al lupo ai giovani.
    Certo è curioso che un giocatore possa far parte sia del gruppo delle Zebre sia del Benetton, due squadre che comunque competono nello stesso campionato. Adorni era stato aggregato al gruppo delle Zebre quando c’era l’emergenza in terza, senza però andare in lista gara

  2. carpediem 31 Gennaio 2021, 11:55

    Adorni era #8 contro i franzosi, giusto?

  3. Ventu 31 Gennaio 2021, 12:00

    Molto interessante avere informazioni sugli infortuni. Halafihi grossa perdita ma per fortuna ci sono rientri importanti

  4. tony 31 Gennaio 2021, 12:37

    Quindi riassumendo per i prossimi due mesi potrebbero esserci in Benetton : Neimar, Gallo, Quaglio, Baravalle, Eals, Nicotera, Pasquali, Alongi, Nearchu, Herbst, Snyman, Favretto, Under 20, Canali, Barbini, Zuliani, Pettinelli, Ruggeri,Adorni,forse Ruzza, Duvenage, Petrozzi, Trussardi, forse Allan, Sarto, Tavuya, Esposito, Menoncello, forse Morisi, Riera, Benvenuti, Haiward , Padovani…… scendiamo un po’ in prima linea e in terza e in generale fra i trequarti. E dura ma ci possiamo difendere.

    • Winchester 31 Gennaio 2021, 14:51

      Purtroppo Trussardi quest’anno non sempre riesce ad entrare nei 23 a Rovigo, dove se non erro il mediano più utilizzato (e performante) e’ Citton.

  5. Ventu 31 Gennaio 2021, 13:58

    Ruzza non credo e neanche Allan. Ciò accorcia significativamente la coperta

  6. bangkok 31 Gennaio 2021, 13:58

    Interessante che arrivi Adorni mentre Cannone resta a Padova….

    • kinky 31 Gennaio 2021, 15:29

      Comunque sia, il ragazzo è molto interessante in chiave sia terza che seconda linea!

    • cammy 31 Gennaio 2021, 15:46

      La federazione manderà giocatori che ha sotto la propria gestione.. altrimenti l accordo lo dovranno fare i clubs tra loro.. non ci vedo niente di strano..

      • lear2 31 Gennaio 2021, 17:10

        Ho già posto il quesito dei troppi infortuni nelle nostre franchigie in questo blog tempo fa, ma nessuno ha risposto. Siccome non è normale un così alto numero di infortunati, qualcuno ha idea del perché si verificano ?
        L’unica nota positiva è che con tanti infortuni giocoforza si convocano giovani che altrimenti resterebbero in Top10 o in Accademia, mentre così fanno esperienze molto preziose per la loro formazione.

        • lear2 31 Gennaio 2021, 17:14

          …..inoltre, a mio avviso la FIR fa molto bene a mandare gli U20 là dove servono…….

    • tony 31 Gennaio 2021, 15:52

      @bang Cannone a Padova gioca ed è pagato da loro, inoltre i rapporti dicono siano peggiorati.

  7. baobab 31 Gennaio 2021, 14:44

    Cannone jr resta a Padova perche Munari &co non sono minimamente disponibili al discorso permit. Se Treviso vorrà giocatori di Padova dovrà offrire loro un contratto a tutti gli effetti ( sempre che il proc di Cannone abbia inserito la clausola rescissoria nel caso di offerta da squadra di categoria superiore, altrimenti dovrà aspettare la scadenza prevista).

  8. ColdColdMan 31 Gennaio 2021, 15:21

    Menoncello evidentemente è ubiquo, visto che è convocato anche in nazionale?

    • Bimbubam 31 Gennaio 2021, 16:54

      In nazionale è solo invitato, ma a questo punto mi chiedo come funzioni con la bolla e cosa significhi esattamente “invitato”

      • LiukMarc 1 Febbraio 2021, 11:09

        Mi vien quasi da pensare che non ci sia una reale “bolla”

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton, Hame Faiva: “Finalmente rientro in campo”

Il tallonatore, convocato anche con la Nazionale "A", sta per chiudere il suo lungo stop dovuto all'infortunio al ginocchio

item-thumbnail

Benetton, Negri e Menoncello post-partita: «Delusi, ma il gruppo ha carattere»

Le parole di due protagonisti del match contro gli Ospreys

item-thumbnail

Video, URC: gli highlights di Benetton-Ospreys

Altalena emozionale a Monigo, con i gallesi chela spuntano nel finale

item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “Bisogna imparare a gestire meglio le partite per non trovarci sempre spalle al muro”

L'head coach di Treviso Marco Bortolami analizza in conferenza stampa la sconfitta contro Ospreys fra rammarico per il risultato e soddisfazione per i...

item-thumbnail

URC: contro gli Ospreys Benetton illude, sprofonda e risorge, ma non basta

Bellissima partita a Monigo: finisce 29-26 per i gallesi grazie a un calcio di Myler nel finale

item-thumbnail

URC: la preview di Benetton-Ospreys

Due squadre con molte cose in comune: entrambe vogliono tornare a vincere. Calcio d'inizio alle ore 16:05