Quando la Federazione francese prende in giro Donald Trump…

A Parigi e dintorni non si lesina sull’uso di Twitter. Chissà se non ci fosse stato quel pugno di Haouas contro la Scozia…

COMMENTI DEI LETTORI
  1. 100DROP 18 Novembre 2020, 10:03

    Notiziona!!!!!!!

  2. mistral 18 Novembre 2020, 10:13

    …articolo di colore, ma secondo me con una imprecisione: il rimpianto francese (almeno a parere di molti miei conoscenti) non è tanto per il pugno di Haouas (giocare in 14 non è matematicamente una condanna a perdere) quanto i due punti di bonus lasciati per strada, uno difensivo regalato agli inglesi, ed uno offensivo non conseguito con gli azzurri… e non so quale dei due bruci di più: per il sentimento anti-inglese il primo, dal punto di vista tecnico sicuramente il secondo, visto che tutte le altre il bonus offensivo con l’italia (in casa) se lo sono guadagnato…

    • Gremo 18 Novembre 2020, 14:51

      Ciao mistral, mi sa che ti sbagli 🙂 hanno finito a quota 18 punti, vuol dire due partite senza bonus (Inghilterra e Galles) e due con (Italia e Irlanda), mentre con la Scozia non hanno preso nemmeno il bonus difensivo. Eeeeh secondo me è più pesante quello con gli Inglesi, perché gliel’hanno proprio regalato.

  3. mic.vit 18 Novembre 2020, 13:50

    la vittoria elettorale di Biden finora è stata dichiarata dai media di tutto il mondo che lo hanno sostenuto (twitter compreso) , non sono certo quelli gli “organi ufficiali” deputati alla dichiarazione del nuovo presidente americano…la situazione da quelle parti è lontana da essere sbrogliata visti i molti ricorsi pendenti nei tribunali dei vari Stati, mantenetevi cauti, non vorrei che Trumpetta vi bombardi il blog!!

    • bangkok 18 Novembre 2020, 17:54

      Non corrono pericoli, finora è l’unico che non bombarda

      • mic.vit 18 Novembre 2020, 22:41

        🙂 🙂
        per la verità in Siria ha attaccato una base militare in seguito al finto attacco chimico orchestrato su khan seikun…certo, rispetto ai sette Stati attaccati ed alle migliaia di morti del premio nobel per la pace…si è comportato da pivellino!

Lascia un commento

item-thumbnail

Quando a calciare sono gli avanti: soluzioni ovali…impronosticabili

Piloni, tallonatori, seconde e terze linee: impegnati in un fondamentale non usuale per loro

15 Giugno 2021 Foto e video
item-thumbnail

Marzio Innocenti spiega il processo di revisione dell’alto livello

Il presidente federale spiega quali sono le modalità e gli obbiettivi emersi dall'incontro con gli staff di tutte le squadre nazionali, delle franchig...

13 Giugno 2021 Foto e video
item-thumbnail

Rainbow Cup: la splendida meta di Leinster contro i Dragons

Il giovane seconda linea Ryan Baird ha letteralmente creato il panico nella difesa avversaria, arrivando poi in meta dopo un grande offload

12 Giugno 2021 Foto e video
item-thumbnail

Il Benetton festeggia l’accesso alla finale di Rainbow Cup

Tutta la gioia dei giocatori biancoverdi che, dopo un Pro14 difficile, si giocheranno un titolo contro la migliore squadra sudafricana

10 Giugno 2021 Foto e video
item-thumbnail

Quando il placcaggio arriva all’improvviso e da un “giocatore” inatteso

Un episodio buffo capitato nel corso di Cardiff Blues-Zebre

7 Giugno 2021 Foto e video
item-thumbnail

Rainbow Cup: gli highlights di Cardiff Blues-Zebre

I momenti chiave nella serata dell'Arms Park

6 Giugno 2021 Foto e video