Sei Nazioni 2020: la Francia batte l’Irlanda 35-27, ma il trofeo va all’Inghilterra

I Bleus superano nettamente i Verdi, con un grande Ntmack. Il titolo va però agli inglesi per una migliore differenza punti

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Anto2 31 Ottobre 2020, 23:02

    non so se mi rode di più perdere contro i francesi o il fatto che l’inghilterra abbia vinto il torneo. al netto di questo, grande partita

  2. balìn 31 Ottobre 2020, 23:03

    cioè questa volta il titolo l’abbiamo assegnato noi? 😉 -13 dalla Francia -29 dai sudditi di sua maestà britannica ??

    • mistral 31 Ottobre 2020, 23:38

      …la Francia ha fatto tutto il possibile per non vincere il torneo, e quasi tutto da sola: bonus difensivo concesso agli inglesi, partita moscia contro l’italia senza bonus offensivo… il resto l’ha fatto la Scozia…

      • balìn 1 Novembre 2020, 11:02

        nella presentazione del match si puntava troppo sull’Irlanda. Questa Francia ha molti giovani che ancora stanno imparando, quando l’avranno fatto potranno ripetere i successi delle loro U20 2018 e 2019.
        Ci stanno gli errori marchiani che tu evidenzi

      • dieg 1 Novembre 2020, 18:22

        Senza il cambio di regolamento che in precedenza dava vantaggio al vincitore del confronto diretto, la Francia avrebbe vinto il Torneo

  3. LiukMarc 31 Ottobre 2020, 23:03

    Quando si parla di “intensità”… una di quelle partite che ti fanno riappacificare col rugby. Chissà quando mai gli azzurri riusciranno a giocare come una delle due di stasera, sarebbe bellissimo.
    Francia che è una vera macchina da guerra. Da capire come abbiano perso ad Edimburgo. Diamogli un annetto e qualcosa e poi la RWC avrà una pretendente in più.
    Comunque bello che stiano fischiando al bd, ma continuano a non capirci il 100%. Poi immagino sia difficile live e dal vivo, ma alcune cose palesi lasciate andare (da entrambe le parti). Un po’ frustrante.

  4. albe 31 Ottobre 2020, 23:03

    Bella partita, Francia con un gioco dei 3/4 veramente bello. In questo 6N la squadra secondo me che ha espresso il rugby migliore e più bello da vedere. Peccato che questi giocatori non faranno tutti i test d autunno (per gli accordi FFR/LNR) e vedremo altri giocatori dalla prossima o quella dopo.
    Comunque bravi e soprattutto complimenti a Galthier

    • Gremo 31 Ottobre 2020, 23:31

      Infatti. Sono impaziente di vedere in nazionale Macalou, Couilloud, Carbonel, Villière e parecchi altri.

  5. Hrothepert 31 Ottobre 2020, 23:12

    Meglio se fosse stata l’ Irlanda, ma mi andava bene anche la Francia, l’importante era che il trofeo non fosse andato ai…sassenachs!!!!

  6. dieg 31 Ottobre 2020, 23:23

    Quando hai un doppietto come Dupont Ntamack puoi viaggiare

  7. balìn 1 Novembre 2020, 10:59

    Garbisi non sarà Ntamack ma Varney è vicino a Dupont, i 9-10 nostri sono al migliore livello dopo tanti anni , ma sono giovani e poi c’è il problemino degli altri 21 (conta anche la panchina)

    • LiukMarc 1 Novembre 2020, 14:04

      Con tutto il rispetto (e la speranza), prima di dire che Varney è vicino a Dupond aspettiamo di vederlo giocare quanto e come sta giocando Dupond da un paio di stagioni.

Lascia un commento

item-thumbnail

Un Nineaber orgoglioso dei suoi ragazzi ha fatto capire come l’invettiva di Erasmus abbia aiutato gli Springboks

L'head coach del Sudafrica ha parlato a margine di gara 2, vinta dai suoi ragazzi sui Lions

item-thumbnail

Sudafrica: un grande ritorno, ed una possibile assenza pesante per gara3

Come si comporrà la terza linea nell'atto decisivo della serie?

item-thumbnail

Video: gli highlights della vittoria del Sudafrica sui Lions in gara 2

Superba risposta degli Springboks. La serie verrà decisa in gara 3

1 Agosto 2021 Foto e video
item-thumbnail

Gli Springboks tornano grandi: Lions al tappeto 27-9 nel secondo test

I sudafricani dominano la battaglia aerea, in mischia chiusa e nel drive. Nel secondo tempo parziale di 21-0

item-thumbnail

British & Irish Lions v Springboks: la preview del secondo test

Dopo una settimana in cui il rugby è passato in secondo piano, finalmente si gioca

item-thumbnail

Springboks, Kolisi raddoppia: “Nic Berry mi ha mancato di rispetto”

Dopo il clamoroso video di Rassie Erasmus, dal ritiro sudafricano si alzano ancora i toni sulla direzione arbitrale del primo test