Nazionale Italiana di Rugby: un positivo fra i giocatori

E’ il mediano di mischia Stephen Varney, che è asintomatico

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Parvus 13 Ottobre 2020, 14:21

    el meio toco!

  2. LiukMarc 13 Ottobre 2020, 14:28

    Ma porc, proprio quello che volevo veder giocare.

  3. F.A.L 13 Ottobre 2020, 14:32

    Sinceramente non so quanto possa durare questa distinzione tra “amatoriale” ed “agonistico”. Stiamo parlando di un virus che in quanto tale non fa distinzioni. Spiace per il ragazzo, spero passi presto questa quarantena e che possa tornare in gruppo.

    • robrossi 13 Ottobre 2020, 14:35

      La differenza è che i professionisti sono controllatissimi (infatti tra gli sportivi professionisti c’è un numero di positivi superiore alla media) e gli amatori no…
      Le società sportive di base attuano i protocolli e speriamo che basti…

      • F.A.L 13 Ottobre 2020, 14:40

        Chiaro..speriamo bene

        • cammy 13 Ottobre 2020, 18:01

          Speriamo che quel giocatore agonista che magari non vive con i soldi dello sport che pratica.. capisca che quest anno è meglio che se ne stia a casa..

  4. robrossi 13 Ottobre 2020, 14:33

    Griffen convocato!

  5. aries 13 Ottobre 2020, 14:36

    Eccoci… Spero non ne abbia appestati altri e che si negativizzi prima dell’Irlanda! Meno male che sta bene! Una volta tanto, forse, parleranno di rugby al tg serale

    • F.A.L 13 Ottobre 2020, 14:47

      Vedo già il titolo d’introduzione al servizio :
      “Scoperta shock, in Italia esiste la Nazionale di Rugby…p.s giocatore positivo al Covid”

      • aries 13 Ottobre 2020, 15:05

        Eh si, più o meno una roba del genere! Comunque, speriamo guarisca in fretta, ho scritto Irlanda sopra perché avevo appena letto ľarticolo di larmour, in realtà spero ce la faccia a preparare la partita con ľinghilterra

        • F.A.L 13 Ottobre 2020, 15:11

          Già..intanto è stata rinviata la partita tra Piacenza e Mogliano

        • try 14 Ottobre 2020, 08:05

          scusami se faccio il precisino, ma non è corretto dire “guarisca” perchè lui è asintomaico.
          Tra 10 giorni tampone e poi sarà abile e arruolato.

      • olly69 13 Ottobre 2020, 15:14
  6. balìn 13 Ottobre 2020, 14:59

    hmm v il fatto che sia uno che arriva dall’inghilterra è in accordo con i numeri dell’infezione, là almeno per ora è pegggio, quindi buon lavoro -sin

  7. balìn 13 Ottobre 2020, 15:00

    hmm il fatto che sia uno che arriva dall’inghilterra è in accordo con i numeri dell’infezione, là almeno per ora è pegggio, quindi buon lavoro -sin qui- delle franchigie italiane.
    a sto punto sarebbe meglio far rientrare in fretta Minozzi, Campagnaro, ecc

  8. Galeone 13 Ottobre 2020, 15:32

    Povero Lorenzo Varney!!!!!!
    Pero’ c’e’ un po’ di nemesi storica in tutto questo : come gli inglesi fecero prigioniero il nonno durante la 2° guerra mondiale, noi abbiamo imprigionato il nipote !!!

  9. bangkok 13 Ottobre 2020, 15:38

    Gli asintomatici non contagiano: ora lo ammette anche il Comitato Tecnico-Scientifico del Governo

    Il “Comitato Tecnico-Scientifico” di nomina governativa che sovrintende alla gestione dell’emergenza sanitaria per il Covid-19, ha ammesso per la prima volta che la persona asintomatica non è contagiosa.
    Nella riunione tenutasi ieri alla presenza del Ministro della Salute Roberto Speranza, il Comitato Tecnico-Scientifico ha deliberato che gli asintomatici che non riescono a negativizzarsi, dopo 21 giorni avranno comunque concluso la quarantena e saranno liberi di vivere regolarmente e di svolgere le loro attività come tutte le altre persone con la certezza che non sono contagiosi.

    E’ una delle misure approvate ieri dal Comitato Tecnico-Scientifico che confluiranno in una circolare del Ministero della Salute. Il protocollo definito prevede 10 giorni di quarantena e un tampone molecolare. Se l’esito è positivo, il soggetto dovrà effettuare altri 7 giorni di isolamento al termine del quale sottoporsi nuovamente al test. In caso di nuova positività, dovrà rimanere altri 4 giorni in quarantena e poi effettuare un ultimo tampone molecolare. Anche in caso di positività sarà comunque “libero”, non contagioso.
    Il Comitato Tecnico-Scientifico ha basato questa decisione sulla base di studi internazionali secondo cui dopo 20 giorni la carica virale è talmente bassa che il soggetto non è più in grado di infettare.

    La verità è che la carica virale bassa non è la conseguenza della quarantena, bensì la condizione che connota l’asintomatico. Cioè si è asintomatici perché la carica virale è talmente bassa che non si manifestano i sintomi della malattia nei soggetti portatori. Ed è proprio perché l’asintomatico non si ammala, l’asintomatico non contagia. Così come la carica virale bassa non causa la malattia del soggetto portatore, la carica virale bassa non rende il soggetto portatore fonte di contagio.

    Ora che il Comitato Tecnico-Scientifico del Governo afferma che gli asintomatici non sono contagiosi, il Governo deve porre immediatamente fine allo stato d’emergenza che viene giustificato con il persistere di “contagiati”. I “contagiati” sono coloro che risultano positivi al tampone e il 90 per cento dei positivi sono asintomatici. Anche sul piano lessicale dovrebbe non chiamarli più “contagiati”, che lascia intendere che siano malati e contagiosi, ma più correttamente “positivi” e al 90 per cento “positivi asintomatici”, che significa scientificamente che hanno una carica virale talmente bassa da non essere né malati né contagiosi.

    • geo 13 Ottobre 2020, 16:53
      • bangkok 13 Ottobre 2020, 18:39
        • porcorosso 13 Ottobre 2020, 19:16

          E allora conviene cestinare la notizia.
          Imolaoggi è un noto sito di bufale.

        • Gremo 13 Ottobre 2020, 19:19

          Bangkok lo sai che sono tutte idiozie vero?

          • Hrothepert 13 Ottobre 2020, 23:56

            L’ alra mattina, in TV, c’ era una bella e molto istruttiva intervista a uno psicologo che spiegava le dinamiche che psicologiche che sono alla base delle posizioni dei negazionisti!!!

      • Bimbubam 14 Ottobre 2020, 17:00

        Imolaoggi andrebbe chiuso, è la discarica a cielo aperto dell’internet

    • mic.vit 14 Ottobre 2020, 00:49

      sono “pienamente d’accordo a metà” con questo pezzo…l’asintomatico contagia eccome…e per fortuna!! perchè lo fa con una carica bassissima che permette agli altri organismi di conoscere il virus e combatterlo prima che esploda, ovviamente parliamo sempre di organismi in condizioni immunitarie non compromesse…e grazie a lui che si raggiunge senza eccessive perdite l’immunta di gregge…l’asintomatico come dice il prof. Tarro è un vaccino ambulante!
      dai Varney che li batti tutti, prima fuori poi appena tornerai in campo!!!

  10. mic.vit 13 Ottobre 2020, 16:52

    @aries ti sto pensando…

    • aries 13 Ottobre 2020, 18:24

      Ahahhah! Quanto tempo che non lo vedo! Una ventina di anni fa conobbi il mitico Monni, quando si dice la realtà che supera la finzione! r.i.p.

      • mic.vit 14 Ottobre 2020, 00:39

        se chiudono tutto facciamo una lista di cose da rivedere, chiamiamola amarcordrugby e ci mettiamo anche pellicole con cui ci riallacciamo ai fatti della recente attualità!

  11. cammy 13 Ottobre 2020, 17:57

    Speriamo abbiano fatto tenere una sorta di distanziamento prima dei risultati..

  12. sportivo 13 Ottobre 2020, 18:11

    Propongo di convocare qualche giovanottino al primo anno di Accademia che già in federazione hanno deciso che giocherà in nazionale da grande!!

  13. F.A.L 13 Ottobre 2020, 18:32

    Mettete ai piloni la maschera antigas ve pregooooo

  14. Ventu 13 Ottobre 2020, 18:32

    Spero solo non lo rimandino indietro e lui decida di andare a giocare per il galles…

  15. Vins 13 Ottobre 2020, 18:37

    Speriamo si negativizzi presto. Con le nuove norme introdotte sarà sufficiente un solo tampone negativo, per cui ci sono ottime possibilità di poterlo avere a disposizione già nella seconda partita del nostro autunno internazionale. Mi piacerebbe non poco vedere una mediana titolare Varney-Garbisi. Secondo me già oggi sarebbe superiore alla coppia Braley-Allan ed in prospettiva potrebbe essere di assoluto valore anche ai massimi livelli.
    Un grande in bocca al lupo Stephen!

  16. POLPS 13 Ottobre 2020, 19:50

    Prima di tutto: che il buon giovane Lorenzo stia bene.

    Prendendo spunto da un recente scambio di opinioni tra il premier inglese ed il nostro Presidente potrei dire che i controlli inglesi sono fatti in libertà mentre quelli italiani in serietà .
    Ovviamente la mia opinione non ha nessun fondamento scientifico .

    • aries 13 Ottobre 2020, 22:17

      In effetti, il dubbione che Johnson usi i tampax per fare i tamponi è sorto anche a me!

  17. aries 13 Ottobre 2020, 21:11

    Bah! Tornando al discorso sopra, ho visto distrattamente due tg, mi pare che non sia stata data notizia della bolla italrugby potenzialmente scoppiata, ci vuole un’epidemia di peste per avere un po’ di visibilità, oppure un’infestazione di piattole, meno problematica dal punto di vista sanitario, che però lascia spazio alla fantasia e alla malizia… Se no, come ultima spiaggia, una bella intervista a De Carli, ho visto che fa più audience di una pornostar con la balconata a vista!

    • Mich 14 Ottobre 2020, 10:18

      Ciao Aries, in effetti da qualcuno che ha azzardato una risposta sulla mancata convocazione di Ruzza ci aspettavamo tanto.

Lascia un commento

item-thumbnail

Italia: un cambio di capitano all’orizzonte?

Kieran Crowley sta valutando l'opzione in vista dei Test Match di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Kieran Crowley: “Nazionale A funzionale alla crescita dei giovani. Ci serve trovare identità. Importanti gioco al piede e limitare gli errori”

Abbiamo parlato con l'head coach azzurro, a cinque giorni dal via del raduno in vista di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: gli arbitri per i test match dell’autunno internazionale

Ufficializzati quest'oggi da World Rugby

15 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Convocati Italia: alla scoperta delle scelte di Kieran Crowley

All'ordine del giorno i ritorni di Minozzi, Fuser, Boni e Campagnaro da una parte, le assenze di Allan, Violi e Pasquali dall'altra

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Kieran Crowley: “Contento del gruppo, Allan fuori per motivi personali”

L'head coach in conferenza stampa fissa gli obiettivi dei test autunnali e rivela che l'apertura rimarrà a Londra

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Nazionale Italiana Rugby: i convocati per i Test Match di novembre 2021

Crowley forma un gruppo di 34 giocatori: illustri ritorni e 4 potenziali esordienti

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale