149 anni fa la prima partita di sempre

Il 27 marzo 1871 il primo incontro internazionale fra Scozia e Inghilterra, a Edimburgo

COMMENTI DEI LETTORI
  1. fabrio13H 28 Marzo 2020, 02:54

    Scusa, perché definire confuso il regolamento per quel che riguarda almeno le segnature io ho sempre letto che all’epoca era semplicemente in vigore una regola dalla quale derivano anche la definizione di try, vale a dire ciò che ti dà la possibilità di provare a segnare un punto con un calcio, se lo azzecchi, mentre rimani a bocca asciutta se lo sbagli. Vado a memoria, mi pare sia rimasto in vigore fino a qualche anno prima della fine del secolo, poi si cominciarono ad assegnare punti per la meta e altri punti per la trasformazione o conversione, anche se il termine in italiano fa pensare a qualcosa di religioso 🙂 Tra l’altro, e questa è però solo una mia ipotesi deduttiva, penso che quel tipo di punteggio fosse una delle caratteristiche che erano lasciti di un’epoca in cui la distinzioni dei vari codici di football quali il rugby football e l’association football o soccer, non era ancora netta come anche il regolamento che ho letto esisteva nel soccer e fu duro e controverso da togliere, di potere usare le mani per bloccare il pallone sul punto per poi avere diritto a calciarlo a gioco fermo (che cos’altro è se non il mark, che un vecchio libro, purtroppo probabilmente perso , definiva “marco”?!)

  2. fabrio13H 28 Marzo 2020, 02:55

    Scusa, perché definire confuso il regolamento? (mancava un punto interrogativo)

Lascia un commento

item-thumbnail

Slow Motion #70: Richie Mo’unga, un passaggio per la maglia nera

Gli ultimi venti minuti del giocatore dei Crusaders hanno dimostrato a tutti perché è il numero 10 degli All Blacks

13 Luglio 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

Benetton Rugby, quanto ne sapete della franchigia veneta?

Storia, numeri, giocatori passati e presenti sono i protagonisti del nostro quiz

13 Luglio 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: il palinsesto tv e streaming del weekend ovale

Quattro sfide in diretta e un grande match delle Zebre da seguire in relive. Ecco tutte le indicazioni orarie e dei canali

9 Luglio 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

Zebre Rugby, quanto conoscete la franchigia ducale?

Storia, numeri, giocatori passati e presenti sono i protagonisti del nostro quiz

9 Luglio 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

Slow Motion #69: I Brumbies, da rimessa laterale

La prima meta della seconda partita del Super Rugby AU è l'esecuzione perfetta di una giocata che attacca l'anello debole di ogni difesa: la coda dell...

6 Luglio 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

Italrugby: il quiz sugli Azzurri di Franco Smith

I 28 convocati da Franco Smith, e non solo loro, sono i protagonisti delle 14 domande sulla Nazionale rugby

6 Luglio 2020 Terzo tempo