Pro14: la formazione delle Zebre Rugby per affrontare Glasgow

Possibile debutto per Riccardo Brugnara sul campo degli Warriors. Torna Maxime Mbandà

COMMENTI DEI LETTORI
  1. pippuzzo 13 Febbraio 2020, 13:35

    Niente Padovani?

  2. Camoto 13 Febbraio 2020, 13:37

    L’ho sbagliata in buona parte.
    Bella la notizia di Brugnara e non mi aspettavo che la Romania rilasciasse Tarus.
    Spero che Tauyavuca giochi con la vena aperta, nelle partite da titolare è sembrato sempre un po’ strafottente.

    • cammy 13 Febbraio 2020, 17:34

      Non dovrebbe essere una finestra internazionale la prossima.. se noti tra i preconvocati non ci sn quelli all’estero.. cmq sia ricordavo che tarus avesse rinunciato alla nazionale x giocare con le zebre..

      • LiukMarc 13 Febbraio 2020, 18:00

        Però il campionato di Rugby Europe mi pare lo stia giocando

  3. sanfrancesco 13 Febbraio 2020, 13:59
    • LiukMarc 13 Febbraio 2020, 14:32

      Eh piacerebbe saperlo anche a me.
      No che poi ci chiediamo perchè ai nostri ragazzi non venga dato spazio (che poi magari c’è una ragione che non conosciamo per cui Bianchi non c’è…)

      • massimiliano 13 Febbraio 2020, 15:19

        Magari c’è…magari sarebbe bello che qualcuno un po’ meno compiacente la chiedesse, e spiegasse anche cosa significa l’asterisco di fianco a Giammarioli

  4. Marte_ 13 Febbraio 2020, 14:02

    Formazione non da mani nei capelli ma certo è impossibile giocarsela. Speriamo che l’infermieria si svuoti quanto prima

  5. Raugmar 13 Febbraio 2020, 14:21

    Glasgow Warriors: 15 Glenn Bryce, 14 Tommy Seymour, 13 Nick Grigg, 12 Stafford McDowall, 11 DTH van der Merwe, 10 Pete Horne, 9 George Horne, 8 Matt Fagerson, 7 Tom Gordon, 6 Ryan Wilson (c), 5 Leone Nakarawa, 4 Rob Harley, 3 Oli Kebble, 2 George Turner, 1 Aki Seiuli
    Replacements: 16 Mesu Dolokoto, 17 Alex Allan, 18 Adam Nicol, 19 Tim Swinson, 20 Chris Fusaro, 21 Jamie Dobie, 22 Ruaridh Jackson, 23 Kyle Steyn

    Non proprio degli scappati di casa…

    • try 13 Febbraio 2020, 15:35

      no decisamente.
      Li vedo malino in mischia. Tuoche e Mischia potrebbero essere le chiavi per fare risultato a favore delle Zebre.

  6. Toto 13 Febbraio 2020, 15:19

    @Redazione, perdonate la pignoleria ma …” degli Warriors” non si può leggere!

  7. Toto 13 Febbraio 2020, 15:25

    Almeno vendere cara la pelle. Loro ci faranno neri, ma noi facciamoli uscire dal campo con almeno un occhio pesto e un po’ claudicanti (sempre metaforicamente parlando)!

  8. Parvus 13 Febbraio 2020, 15:28

    penso che ci stiano tagliando un bel cappotto.

Lascia un commento

item-thumbnail

Rainbow Cup: Tris Benetton con brivido, Zebre sconfitte 34-27

Nella pioggia di mete a Monigo esce vincitore il Benetton, che conquista la vetta solitaria della classifica e lascia un solo punto a delle Zebre vole...

15 Maggio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: il XV delle Zebre per il derby di Monigo

Sono addirittura 12 i cambi nella formazione scelta da Michael Bradley rispetto a otto giorni fa, una vera rivoluzione

14 Maggio 2021 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

I precedenti di Benetton-Zebre, in vista del secondo derby di Rainbow Cup

Come sono andate, nella storia dei tornei celtici, tutte le sfide in salsa italiana a Monigo?

13 Maggio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: svelate le ultime avversarie di Benetton e Zebre

Definito tutto il calendario del torneo

11 Maggio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: il Benetton espugna il Lanfranchi, Zebre sconfitte 20-25

Decisiva la meta di Halafihi nel finale, propiziata dall'accelerazione di Zanon

7 Maggio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

La formazione delle Zebre per il derby contro il Benetton – Rainbow Cup

Le scelte di Michael Bradley per il quinto confronto tra i due team negli ultimi 9 mesi

6 Maggio 2021 Pro 14 / Zebre Rugby