Elio De Anna si candida per le elezioni federali

Dopo Marzio Innocenti e Giovanni Poggiali arriva la terza candidatura alla presidenza della Federazione Italiana Rugby

COMMENTI DEI LETTORI
  1. fracassosandona 12 Febbraio 2020, 17:41

    Mi prendo due bustine di Mejochetase.

    • TheTexanProp 13 Febbraio 2020, 06:22

      C ho messo quei due secondi per capire mejochetase e ora sono in lacrime :-).

    • LiukMarc 13 Febbraio 2020, 09:11
    • Parvus 13 Febbraio 2020, 09:44

      bellissimo il tuo post fracasso.
      hai perfettamente ragione di prendere il biochetasi……. in grandi dosi!

  2. aries 12 Febbraio 2020, 19:43

    Beh, non lo discuto come medico e rugbista, per il resto, berluscones della prima ora (quando ancora il sommo non sembrava una maschera del teatro kabuki.) e poi pdl, una chiara espressione dell’ intellighenzia italica messa a disposizione della federazione, come rinunciarci!?!? Poi c’ha anche ľetà giusta, largo ai giovani!

  3. TheTexanProp 13 Febbraio 2020, 06:25

    Un 71enne, più vecchio dello stesso Gavazzi. Un passo in avanti direi.

  4. Parvus 13 Febbraio 2020, 09:46

    bellissimi tutti i post apparsi qua
    purtroppo troppo poki

  5. cimolais 13 Febbraio 2020, 10:18

    Dividi et impera

  6. 100DROP 13 Febbraio 2020, 10:29

    Largo ai giovani!
    P.S. Ma è mai possibile che il nostro movimento non riesce a “partorire” niente di più convincente?

  7. antonio 13 Febbraio 2020, 10:33

    Mi domando: con il sistema elettorale per le elezioni del presidente, che senso hanno tre candidature in opposizione a Gavazzi? E come dare il vincente prima di partire………..

  8. onit52 13 Febbraio 2020, 17:48

    ….ala , sicuramente di peso !, ma anche veloce, riciclato poi o spostato ,fate voi , in terza ala….giocava in un buon Rovigo…
    …ho letto due tre giorni fa l’ articolo sul Gazzettino dove ,se ricordo bene, diceva chiaramente che pro 14 non aveva portato niente …non si limitava al rimodulare ..che vuol due??…….insomma franchigie avevano chiaramente fallito …bisognava tornare/ puntare al domestico.
    Avevo trovato al di la dei rimedi per rifondare il movimento , che pur essendo soggettivi sono comunque rispettabili ,l’ analisi del fallimento pro 14 superficiale generico senza una minima valutazione di come ciò si è verificato….
    Il fallimento, in molti termini di una franchigia è innegabile , per la seconda starei un po’ attento ad esprimere giudizi e non mi dimenticherei che tale franchigia ha dovuto” lottare ” contro la propria federazione quasi azzerare l’ organico buono ,ripartire , subire tre anni di scoppole ecc ecc….dimenticanza grave.
    Insomma non mi ha convinto.
    Il bello che il giorno dopo sul corriere del veneto intervista ad Innocenti il quale parlava tra le altre cose di ipotetica terza franchigia tutta privata sull’ asse pd_ro….
    …trovavo la cosa quanto mai ardua…in sintesi
    A.G. è in una botte di ferro.
    Ahinoi.

Lascia un commento

item-thumbnail

Il Protocollo FIR per la ripresa degli allenamenti

La Federazione detta le linee guida per una prima ripresa delle attività

25 Maggio 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Pro14 e CVC: accordo trovato, ora è ufficiale. La FIR diventa socio paritario del torneo

La società d'investimento entra a far parte della competizione celtica e punta dritta verso il Sei Nazioni

22 Maggio 2020 Pro 14
item-thumbnail

Alfredo Gavazzi: “L’obiettivo è non lasciare indietro nessuno”

Le nostre domande al presidente FIR sull'attuale emergenza, sul mondiale Under20, lo staff azzurro e molto altro

8 Maggio 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Ecco i contributi FIR del fondo di salvaguardia in favore delle società

Il consiglio federale ha comunicato modalità e importi della ripartizione dei contributi per i club

24 Aprile 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Il Consiglio federale incrementa il fondo per il rugby domestico: 2 milioni di euro

Saranno assegnati ai club con un criterio basato sulla partecipazione, giovedì 23 la pubblicazione della tabella definitiva dei contributi

17 Aprile 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Aiuti FIR al movimento: lo stanziamento iniziale è di 1.650.000 euro

A tanto ammonta la cifra di partenza a cui seguiranno altre integrazioni

10 Aprile 2020 Rugby Azzurro / Vita federale