Top 12: Colorno porta a casa la sfida salvezza, 7 mete tra Fiamme Oro e Valorugby

Calvisano supera il Petrarca in maniera netta, Rovigo rafforza il primato in vetta alla classifica

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Camoto 25 Gennaio 2020, 19:49

    Avevo deciso di vedere Fiamme VRE data la presenza di 4 mm che seguo.
    Che dire
    Panunzi me lo son perso, lo streaming ha singhiozzato fino al 30esimo ed era già uscito per infortunio, spero non grave.
    Emilio Fusco ha giocato con un buon ritmo, senza impressionare, ma ha fatto una buona partita, abile soprattutto nell’ esecuzione dei tanti schemi che coach Manghi imposta per le giocate da mischia e touche.
    Alessandro Fusco ha giocato poco, sprazzi di alta velocità mischiati a ben 4 calci consecutivi mal eseguiti, il più giovane del lotto, non va trascurato ma non ancora pronto.
    Marinaro, un paio di errori ed un paio di accellerate che hanno bruciato la difesa. Per il resto partita di sostanza, il più sicuro, purtroppo paga l’età e forse è tardi per farlo abituare ad un ritmo superiore, ma oggi rimane il mio preferito.
    Partita godibile, comunque con tanti errori sia in difesa, sia in attacco. Buone squadre che non vedo però al livello del Rovigo o del Calvisano dell’ anno scorso. Da segnalare le prove di Ugo D’Onofrio, sta diventando una gran bella seconda linea, Guardiano e la terza linea del Valorugby, molto presente sui punti d’incontro.
    Ps
    Ma che regalo che hanno fatto le Fiamme a fine partita, una serie di falli oltre il 40esimo dove Quartaroli si supera prendendo un giallo a gioco fermo. Mi è sembrato per proteste sulla touche dove non era chiaro se un giocatore delle Fiamme avesse intercettato il calcio di Rodriguez prima che uscisse o se avesse toccato la linea. Il guardalinee aveva visto il piede fuori.

  2. fano 25 Gennaio 2020, 21:20

    Un bel Rovigo vince con merito contro un Mogliano che combatte e nei primi minuti e poi dopo l espulsione di Canali ci mette in difficoltà. Bene la mischia, bene la touche, bene la maul e bene anche il gioco alla mano con i 3/4.Menniti che gioca veramente bene e con un piede preciso al centimetro nell aprire il gioco e cercare le touche,Diego Antl che sa giocare veramente bene a rugby, e che potrebbe fare nei 3/4 tutti i ruoli.Peccato l espulsione di Matteo Canali perché è bravo e sta giocando bene ci mancherà a Padova domenica, dove sarà una partita durissima e dove Petrarca avendo perso oggi a calvisano avrà bisogno di una vittoria x ritrovare morale e rimanere attaccato al treno delle prime.Oggi ha giocato anche Mienie e ha giocato bene con grinta e motivazione,molto bene. Spendo un po’ di parole x Mtianda giant.Secondo me il meglio lo deve dare.Ha giocato bene ma ho l l’impressione (impressione personale x carità) che sarà veramente utile in primavera e quando le partite conteranno di più.Quindi domenica a Padova cercando la Vittoria cercando di mantenere questa solidità mentale e questa maturità che oggi ci ha permesso di fare meta anche in 14 contro 15.Forza ragazzi e forza Rovigo!!!

    • Camoto 26 Gennaio 2020, 01:55

      Mannaggia. Ancora rosico per Menniti.
      Non solo non lo hanno mai preso in considerazione per il salto in più, ma ora che sta facendo bene da avversario è ancora peggio.
      Comunque faccio il tifo per lui anche se gioca a Rovigo.

Lascia un commento

item-thumbnail

Colorno, definite le amichevoli pre-campionato: ecco date e orari

Ecco gli incontri programmati prima dell'inizio della stagione

6 Agosto 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top 10, Calvisano: arriva un pilone dal Valsugana

Cresciuto nel Verona Rugby, Nicola Fioravanzo ha giocato le ultime stagioni in Serie A, prima del salto in Top 10

6 Agosto 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Rovigo, definite le amichevoli pre-campionato: date e orari delle sfide dei rossoblù

Ecco le sfide di preparazione che i rossoblù affronteranno prima dell'inizio ufficiale della stagione

4 Agosto 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: un’ala di 22 anni per i trequarti del CUS Torino

Riccardo Capone ha già rappresentato Petrarca e Lyons nella massima serie

3 Agosto 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Il calendario del Top10 2022/2023

La finale si terrà il 27 maggio 2023

3 Agosto 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: dalla Lazio il nuovo acquisto del Viadana

Si tratta di Leopoldo Herrera Rezzonico, utility back classe '98

3 Agosto 2022 Campionati Italiani / TOP 10