Italia Under 18: la formazione per la sfida contro la Francia

Coach Dolcetto mischia le carte in vista della sfida ai transalpini. Kick off fissato per oggi alle 12.10

ph. Sebastiano Pessina

L’Italia Under 18 dopo la bella vittoria di sabato contro la Scozia, all’esordio nel Six Nations Festival, tornerà in campo nella giornata di oggi (ore 12.10 italiane), al Sixways Stadium di Worcester contro la Francia, un avversario già affrontato qualche settimana fa in un match a Marcoussis. Nel XV di partenza degli azzurri, scelto da coach Mattia Dolcetto, non mancheranno i cambi, ben 7: fra i trequarti infatti le novità si chiamano Marocchi, che vestirà i panni del primo centro accanto a Menoncello, Bordin, il quale completerà il triangolo allargato in posizione di ala, e Varney, pronto a costituire insieme a Ferrarin la coppia mediana; mentre nel pacchetto avanzato Ulisse vestirà i panni del flanker, con Ruffato invece che si sistemerà in seconda linea accanto a Adorni. Infine le prime linee: Di Bartolomeo viene confermato nelle vesti di tallonatore, ma ai suoi lati questa volta ci saranno due piloni pronti al debutto nel torneo da titolari come Sassi e Ravagnan.

La formazione dell’Italia:

15 Luca Filippo GRUTTADAURIA (STADE TOULOUSAIN – FRANCIA)
14 Andrea PANCINI (CAVALIERI UNION R.PRATO SESTO)
13 Tommaso MENONCELLO (BENETTON RUGBY)
12 Umberto MAROCCHI (PRIMAVERA RUGBY)
11 Nicholas BORDIN (FEMI-CZ ROVIGO)
10 Mattia FERRARIN (AROGS PETRARCA RUGBY)
9 Stephen VARNEY (GLOUCESTER RUGBY – INGHILTERRA)
8 Lorenzo CANNONE (FLORENTIA RUGBY)
7 Luca ANDREANI (RUGBY ROVATO)
6 Daniele ULISSE (S.S. LAZIO RUGBY 1927)
5 Marco RUFFATO (RUGBY BASSANO)
4 Luca ADORNI (RUGBY PARMA F.C.1931)
3 Matteo Thomas SASSI (TOSCANA AEROPORTI I MEDICEI)
2 Tommaso DI BARTOLOMEO (ARGOS PETRARCA RUGBY)
1 Giacomo RAVAGNAN (PESARO RUGBY)

A disposizione:

16  Matteo FONTANA (AMATORI PARMA)
17 Dorin TICA (KAWASAKI ROBOT CALVISANO)
18 Ion NECULAI (CAVALIERI UNION R.PRATO SESTO)
19 Riccardo FAVRETTO (BENETTON RUGBY)
20 Matteo MEGGIATO (CUS PADOVA)
21 Manfredi ALBANESE GINAMMI (S.S. LAZIO RUGBY 1927)
22 Simone GESI (LIVORNO RUGBY)
23 Leonardo MARIN (MOGLIANO RUGBY 1969)
24 Andrea ANGELONE (AVEZZANO RUGBY)
25  Filippo DRAGO (MOGLIANO RUGBY 1969)
onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Il bilancio della stagione giovanile: palla a Mattia Dolcetto

Il responsabile tecnico della nazionale under 18 racconta il lavoro dello staff, i risultati ottenuti e il potenziale dei giovani giocatori

27 maggio 2019 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili
item-thumbnail

Sei giovani che si sono messi in mostra al Six Nations Festival

Li ha selezionati Alex Shaw, giornalista di Rugbypass: tra gli azzurrini c'è il centro del Benetton Tommaso Menoncello

23 aprile 2019 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili
item-thumbnail

Six Nations Festival: l’Italia chiude in bellezza, battendo il Galles 34-13

Netto successo per gli azzurrini, che fanno la differenza nella ripresa

21 aprile 2019 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili
item-thumbnail

Six Nations Festival: Italia Under 18 in campo per l’ultima partita

Mattia Dolcetto: "Contenti dell’approccio che i giocatori". Contro il Galles si gioca alle 17

21 aprile 2019 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili
item-thumbnail

Six Nations Festival: Italia Under 18 sconfitta dalla Francia 40-32

Dopo il -20 di fine primo tempo, gli azzurrini hanno risalito la china nella ripresa segnando quattro mete

17 aprile 2019 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili
item-thumbnail

Nazionale Under 18: tutte le mete di Italia-Scozia

Le immagini della marcature del match degli azzurrini nella prima giornata del Six Nations Festival Under 18

14 aprile 2019 Foto e video
  1. Parvus 17 aprile 2019, 10:15

    si può vedere??? qualcuno mi da una dritta???

    • sanfrancesco 17 aprile 2019, 10:52

      Io sono in UK, la trasmettono in diretta su premier sport,
      devo trovare un posto tranquillo qui in ufficio per vederla… 😉

  2. matteo7 17 aprile 2019, 11:38
  3. Parvus 17 aprile 2019, 11:52

    grazie mille santo francesco sei gentilissimo.

  4. sanfrancesco 17 aprile 2019, 12:33

    21-3 per loro dopo 20minuti

    • TommyHowlett 17 aprile 2019, 12:44

      Altro pianeta

      • sanfrancesco 17 aprile 2019, 13:04

        28-8 a fine primo tempo
        palla in mano non giochiamo male, ma la difesa e’ inesistente, lasciamo buchi incredibili

  5. sanfrancesco 17 aprile 2019, 13:11

    28-13 adesso, meta italia su ottimo avanzamento su mischia ai 5mt.
    altra trasformazione mancata

  6. sanfrancesco 17 aprile 2019, 13:14

    35-13, ns calcio liberazione (imbarazzante) stoppato e schiacciato in meta

  7. sanfrancesco 17 aprile 2019, 13:19

    35-20, ovviamente non ci si annoia!

  8. sanfrancesco 17 aprile 2019, 13:25

    35-25, quarta meta italia, un’altra trasformazione mancata

  9. sanfrancesco 17 aprile 2019, 13:33

    40-25. Un po’ polli. Peccato, stavamo dominando

  10. sanfrancesco 17 aprile 2019, 13:38

    40-32 finale, a te Ameri

  11. Parvus 17 aprile 2019, 14:37

    sandro ciotti grazie mille.
    francesco oltre che santo sei anche simpatico e gentilissimo.

  12. gatsu78 17 aprile 2019, 14:38

    Beh dai non mi sembra male?o no?

  13. aries 17 aprile 2019, 15:35

    Tutto il rugby minuto per minuto, azz… grande!!
    Bei tempi, ancora mi piaceva il calcio, preistoria…

Lascia un commento