Top 12: Valorugby e Petrarca si giocano il terzo posto

Sfida di vertice, questo pomeriggio (diretta su OnRugby alle 16) nel posticipo del massimo campionato nazionale

valorugby 10 petrarca top 12

ph. Mattia Radoni

Valorugby e Petrarca, nel pomeriggio odierno (ore 16, diretta streaming su onrugby), si affrontano allo Stadio Mirabello di Reggio Emilia per l’intrigante posticipo della 20esima giornata del Top 12.

Una sfida, quella in terra emiliana, che mette in palio punti preziosi nella rincorsa al primato della graduatoria. Se Calvisano sembra lontano, infatti, in testa alla classifica, va detto che all’ultima giornata, sempre a Reggio Emilia, è in programma la sfida tra i diavoli rossi ed i gialloneri di Brunello, che potrebbe risultare decisiva in ottica primato, con Rovigo alla finestra e pronto ad approfittare di eventuali situazioni favorevoli. Più difficile pensare ad un inserimento in questa lotta, per motivi aritmetici, del Petrarca (attualmente quarto), che, in ogni caso necessita di punti per chiudere definitivamente il discorso playoff, con le Fiamme Oro che spingono alle spalle (sole 6 lunghezze di distanza) ed avranno a disposizione lo scontro diretto casalingo all’ultima giornata.

Leggi ancheMarco Antonio Gennari, il piede d’oro del Valorugby

Quella odierna, dunque, è una gara di estremo valore anche, e forse soprattutto per i patavini. “Allo stadio Mirabello ci attende una sfida molto importante. Un match a cui teniamo molto e che abbiamo preparato minuziosamente con grande dedizione. Reggio arriva dalla vittoria in Coppa Italia e le manca un punto per conquistare i play off, ciò dimostra la solidità della squadra di Manghi. Amenta e Vaega sono i ball carriers principali, Rodriguez e Farolini i play makers, Panunzi riesce a dare moltissimo ritmo al loro attacco e Gennari sbaglia difficilmente i calci piazzati. È una squadra estremamente fisica, con giocatori prestanti e di impatto, ha pochi punti deboli ed è pertinente in tutte le aree del gioco”, ha spiegato l’head coach Andrea Marcato ai canali ufficiali del club campione d’Italia in carica, presentando al meglio il confronto con il team di Manghi, reduce dal trionfo in Coppa Italia.

Trofeo, quello vinto dai Diavoli Rossi a Parma, lo scorso weekend, che sarà l'”ospite d’onore” del match, esposto all’ingresso dello Stadio Mirabello.

Le formazioni

Valorugby: Farolini (C); Costella, Paletta, Vaega, Caminati; Rodriguez, Fusco; Amenta, Mordacci, Favaro; Dell’Acqua, Balsemin; Du Plessis, Manghi, Muccignat
A disposizione: Quaranta, Gatti, Gatica, Bordonaro, Festuccia, Rimpelli, Messori, Panunzi, Fontana

Petrarca: Ragusi; Leaupepe, Belluco, Capraro, Fadalti; Menniti Ippolito, Su’a; Manni, Conforti, Saccardo (C); Gerosa, Galetto; Scarsini, Cugini, Borean
A disposizione: Braggiè, Santamaria, Acosta, Cannone, Michieletto, Trotta, Francescato, Zini

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugbymercato: come cambiano le rose del Top12 (in aggiornamento)

Tutti gli ingaggi e gli addii per la stagione 2019/2020, man mano che arrivano le notizie

20 luglio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Il Colorno ingaggia anche Leonardo Mantelli

Un altro ex Rovigo giocherà nel club neopromosso, dopo Cicchinelli e Halvorsen

19 luglio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Colorno: ufficiale l’ingaggio di Thorleif Halvorsen

Il 31enne sudafricano arriva in Emilia dopo l'esperienza con Rovigo

19 luglio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Viadana: Giorgio Bronzini è un nuovo giocatore del club lombardo

Il mediano di mischia è il quinto innesto del team mantovano

15 luglio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: il versatile internazionale georgiano Lasha Lomidze è un giocatore della Lazio

Il club capitolino rafforza il pacchetto degli avanti con un innesto di spessore

12 luglio 2019 Campionati Italiani / TOP12

Lascia un commento