Super Rugby: i Crusaders tornano a ruggire battendo a domicilio gli Hurricanes

I campioni in carica si scrollano le paure di dosso e sfoderano una prestazione di alto livello

ph. Reuters

Una settimana a dir poco tormentata si è conclusa per i Crusaders nel migliore dei modi. La franchigia di Christchurch infatti ha aperto il settimo turno della stagione regolare del Super Rugby imponendosi in casa degli Hurricanes per 8-32, nell’unico derby neozelandese di giornata. Il rientro di un leader come Kieran Read, sommato a quelli di Scott Barrett e Richie Mo’unga, ha reso le cose nuovamente facili per i campioni in carica; che venivano fra l’altro dalla sconfitta patita sette giorni fa nella tana dei Waratahs.

La cronaca della partita
Pronti via e dopo sette minuti gli Hurricanes si portano sul 3-0, grazie al piazzato di J. Barrett, ma è solo un fuoco di paglia: la reazione ospite infatti si traduce in due mete, che di fatto indirizzano la contesa. Prima Jordan e poi Havili – “assistiti” in entrambi i casi dalla conversione di Mo’unga – sistemano il punteggio sul 3-14. Sembra già finita. L’ammonizione comminata a Matt Todd però ha il “merito” di risvegliare i padroni di casa che marcano pesantemente con Laumape. I gialloneri quindi si riavvicinano, ma il piazzato di Mo’unga nei pressi della sirena dell’intervallo manda le squadre negli spogliatoi con il risultato di 8-17.
Nella ripresa, non c’è gara: i Crusaders salgono ancora di colpi. Altro giro e altra segnatura di Havili, a cui fanno seguito la meta di Ennor e altri tre punti provenienti dal piede di Mo’unga. Con un parziale nel secondo tempo di 0-15, gli uomini allenati da Scott Robertson espugnano quindi Wellington tornando in vetta alla classifica della Conference Neozelandese.

classifica super rugby

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Super Rugby: il calendario e le novità per il 2020

Sarà la prima edizione del torneo che si giocherà senza alcuna pausa riservata alle nazionali

10 Settembre 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Bernard Foley lascerà i Waratahs

Continua l'esodo dei Wallabies dal Super Rugby

13 Luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

All Blacks: ora è ufficiale, Beauden Barrett è un nuovo giocatore dei Blues

L'apertura rimarrà in Nuova Zelanda cambiando franchigia: nel 2020 usufruirà di una pausa prima di cominciare il Super Rugby

12 Luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il Super Rugby si vince con la difesa

La finale del campionato dell'altro emisfero analizzata nei suoi punti chiave

7 Luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: gli highlights della finale Crusaders-Jaguares

Come i neozelandesi hanno vinto il terzo titolo di fila, ma anche il decimo nella propria storia

7 Luglio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby: i Crusaders calano il tris. Jaguares battuti in finale 19-3

La meta di Codie Taylor e il piede preciso di Mo’unga fanno pendere la bilancia a favore dei neozelandesi

6 Luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
  1. Mr Ian 29 Marzo 2019, 10:34

    Hurricanes che da metà stagione dello scorso anno sono in piena involuzione. Soffrono tanto in mischia chiusa e cercano di compensare con i trequarti, l unico della batteria che non mi piace é solamente l estremo. Crusaders vincono anche fin troppo facile, in pieno controllo del match da subito

  2. ginomonza 29 Marzo 2019, 11:51

    Come abbiano fatto a perdere dai thas oggi sconfitti e nettamente nel gioco più che nel punteggio dai jap resta un quasi mistero!

Lascia un commento