Italia Femminile, Furlan: “Veniteci a vedere!”

Con un lungo post sui social la capitana delle Azzurre invita il pubblico a sostenere la squadra dal vivo, unica via per la visibilità

COMMENTI DEI LETTORI
  1. LiukMarc 13 Marzo 2019, 16:02

    Visti i risultati, lo stadio da 70.000 posti (e la tribuna a 70€) se lo meriterebbero loro, non i maschi.
    Mi spiace solo non poter andare domenica, faccio profondamente mea culpa (tanto più che Sabato torno proprio a Padova), mi scuso con le ragazze e un grosso in bocca al lupo.
    Non so se anche facendo 0 punti sono terze o hanno bisogno di 1 punto almeno.

    • Obelix-it 13 Marzo 2019, 17:24

      Secondo il regolamento maschile, in caso di parita’ vale la differenza punti…. (un caso in cui la FIR e’ meglio: in caso di parita’, considera gli scontri diretti…)

    • MuirMan 14 Marzo 2019, 00:32

      Sono terze anche perdendo senza bonus se
      (a) l’Irlanda non vince in Galles con bonus, oppure
      (b) l’Irlanda vince con bonus ma la differenza punti complessiva rimane a nostro favore (ora è -32 e -59 per l’Irlanda

      Insomma, per essere sicure del terzo posto serve un punto di bonus. Personalmente fare il bonus offensivo in una partita con gioco poco strutturato in cui si attacca da tutte le posizioni mi pare più facile (meglio: meno difficile) che fare il bonus difensivo in una partita giocata chiusa. Nel primo caso, ci esporremmo ai contrattachi francesi e probabilmente prenderemmo molte mete ma i nostri trequarti potrebbero anche segnarne quattro nel gioco rotto. Nel secondo caso la mischia francese ci metterebbe inevitabilmente sotto e si finirebbe per perdere magari con uno scarto minore ma senza bonus offensivo (spero di sbagliarmi ma non mi pare probabile una vittoria, o una sconfitta entro i 7 punti se la partita è giocata “con ordine”).

  2. aries 13 Marzo 2019, 20:00

    Bella cignala!
    Complimenti di cuore!
    A giornate intere sul muletto e poi ad allenarsi! Non la invidio per niente, anzi, un po’ si, ma non per il muletto, mestiere veramente stressante nella maggior parte dei casi…
    Chapeau!!
    Poi, mi piacciono i contenuti, venite a vederci, altrimenti potete anche stare zitti!
    Grandiosa!

  3. narodnik 13 Marzo 2019, 20:08

    la parte sana del paese brava!

  4. MuirMan 14 Marzo 2019, 00:33

    Sono terze anche perdendo senza bonus se
    (a) l’Irlanda non vince in Galles con bonus, oppure
    (b) l’Irlanda vince con bonus ma la differenza punti complessiva rimane a nostro favore (ora è -32 e -59 per l’Irlanda

    Insomma, per essere sicure del terzo posto serve un punto di bonus. Personalmente fare il bonus offensivo in una partita con gioco poco strutturato in cui si attacca da tutte le posizioni mi pare più facile (meglio: meno difficile) che fare il bonus difensivo in una partita giocata chiusa. Nel primo caso, ci esporremmo ai contrattachi francesi e probabilmente prenderemmo molte mete ma i nostri trequarti potrebbero anche segnarne quattro nel gioco rotto. Nel secondo caso la mischia francese ci metterebbe inevitabilmente sotto e si finirebbe per perdere magari con uno scarto minore ma senza bonus offensivo (spero di sbagliarmi ma non mi pare probabile una vittoria, o una sconfitta entro i 7 punti se la partita è giocata “con ordine”).

  5. Bubi 14 Marzo 2019, 07:51

    A me colpisce la vita che fanno queste meravigliose ragazze, che a differenza dei loro colleghi maschi il lunedì post partita vanno a lavorare!
    Il professionismo è solo maschile in Italia, eppure i risultati migliori li fanno loro, le donne, senza riconoscimenti (solo esaltarle quando vincono, e vincono molto più dei maschi. …)

  6. fracassosandona 14 Marzo 2019, 15:57

    So che giocano in Veneto…
    sulla stampa locale è tutt’oggi un segreto:
    DOVE giochino,
    QUANDO giochino e A CHE ORA,
    QUANTO costi il biglietto e dove si compri…
    e nemmeno l’articolo qui sopra non aiuta…

    la Federazione, prima di assegnare le sedi alle società che ritiene meritevoli di organizzarli, dovrebbe chiedere (o meglio dare) idonee garanzie di promozione dell’evento…
    lo stesso dicasi per l’Australia di Novembre… ti credo che erano quattro gatti allo stadio…
    Giro tutto il Veneto per lavoro: non si usa mettere più un banner o un cartellone per strada, ma nemmeno comprare una paginetta sulla stampa locale…

Lascia un commento

item-thumbnail

Coronavirus: sospesa Italia-Scozia del Sei Nazioni Femminile

La partita avrebbe dovuto giocarsi quest'oggi (ore 18.10), a Legnano

23 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Italia, la formazione contro la Scozia

Torna Aura Muzzo. Lucia Cammarano dal 1' al posto di Giada Franco

21 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia femminile: 23 azzurre per battere la Scozia

Andrea Di Giandomenico ha selezionato le ragazze che domenica a Legnano sfideranno le scozzesi. Obiettivo vittoria per dimenticare la Francia

17 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Nazionale Italiana Rugby Femminile: le biografie delle azzurre

Data di nascita, altezza, peso, ruolo e le bio complete di tutte le rugbiste azzurre

14 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

5 cose sull’Italia Femminile in questo avvio di Sei Nazioni

Brevi appunti su quello che è stato l'inizio del torneo azzurro

13 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la Francia è superiore e vince 45-10, ma l’Italia disputa una buona gara

Le transalpine marcano 6 mete, allungando nel finale. Per le azzurre, tuttavia, una prestazione complessivamente migliore di quella di Cardiff

8 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile