Sei Nazioni 2019: Inghilterra-Italia, la formazione azzurra per Twickenham

Rientrano Parisse e Negri, mentre Ghiraldini partirà dalla panchina assieme a Jake Polledri

Ph. Sebastiano Pessina

Conor O’Shea ha comunicato la formazione dell’Italia per la quarta giornata del Sei Nazioni 2019, che vedrà gli Azzurri sfidare sabato 9 marzo l’Inghilterra a Twickenham. Dopo le prove casalinghe contro Galles e Irlanda, dove la formazione azzurra è apparsa in crescita, per la selezione tricolore è arrivato il momento di tornare a misurarsi in trasferta.

Nel XV iniziale viene confermata in blocco la linea dei trequarti, guidata nella regia dalla coppia Tebaldi-Allan, mentre in terza linea rientrano capitan Parisse – che si riprende la maglia numero 8 – e Sebastian Negri, i quali completeranno il reparto con l’onnipresente Steyn. Budd e Ruzza invece occuperanno la seconda linea, con Ferrari e Lovotti che saranno i piloni ai fianchi di Luca Bigi, il quale prenderà posto di Leonardo Ghiraldini, che partirà dalla panchina. A disposizione, oltre al tallonatore che può vantare più di cento caps in maglia azzurra, figureranno Traorè, Pasquali, Sisi, Palazzani, Mckinley, Castello e anche Jake Polledri, che si è riunito al gruppo azzurro in mattinata.

Italia
15 Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 15 caps)
14 Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby Club, 18 caps)
13 Michele CAMPAGNARO (Wasps, 41 caps)
12 Luca MORISI (Benetton Rugby, 23 caps)
11 Angelo ESPOSITO (Benetton Rugby, 18 caps)
10 Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 46 caps)
9 Tito TEBALDI (Benetton Rugby, 30 caps)
8 Sergio PARISSE (Stade Francais, 136 caps) – capitano
7 Abraham Jurgens STEYN (Benetton Rugby, 28 caps)
6 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 14 caps)
5 Dean BUDD (Benetton Rugby, 19 caps)
4 Federico RUZZA (Benetton Rugby, 10 caps)
3 Simone FERRARI (Benetton Rugby, 20 caps)
2 Luca BIGI (Benetton Rugby, 17 caps)
1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 32 caps)

A disposizione
16 Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulousain, 102 caps)
17 Cherif TRAORÈ (Benetton Rugby, 8 caps)
18 Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 16 caps)
19 David SISI (Zebre Rugby Club, 3 cap)
20 Jake POLLEDRI (Gloucester Rugby, 6 caps)
21 Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 30 caps)
22 Ian MCKINLEY (Benetton Rugby, 7 caps)
23 Tommaso CASTELLO (Zebre Rugby Club, 17 caps)

Leggi anche: la formazione dell’Inghilterra 

Inghilterra – Italia sarà trasmessa da DMAX (canale 52 DDT) e in diretta streaming su OnRugby, sabato 9 marzo alle ore 17:45. Circa mezzora prima del kick off di Scozia-Galles (previsto alle 15.15) pubblicheremo un’apposita notizia contenente il player per vedere e commentare i due match del pomeriggio.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Sergio Parisse continuerà a giocare per l’Italia

Il capitano azzurro lo ha confermato una volta per tutte in un'intervista a Midi Olympique: "Il mio finale con l'Italia è ancora da scrivere"

15 Ottobre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019, Alfredo Gavazzi: “Comprendiamo e accettiamo la scelta dell’organizzazione”

Il presidente federale ha espresso la propria posizione attraverso un comunicato stampa

10 Ottobre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: per la panchina spunta anche il nome di Vern Cotter

Il presidente Gavazzi ha fatto il punto della situazione sulla "questione allenatore" a margine della presentazione del Top12

10 Ottobre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, le parole di O’Shea e Parisse: “Finire la Coppa del Mondo in questo modo non è piacevole”

Il tecnico e il capitano delusi e arrabbiati. Ghiraldini e Zanni non riusciranno a chiudere la loro carriera giocando contro gli All Blacks

10 Ottobre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: Italia-All Blacks e Inghilterra-Francia cancellate per il tifone Hagibis

Restano in dubbio invece le partite di domenica prossima

10 Ottobre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

80° minuto: l’analisi tattica di Italia-Sudafrica

Numeri, percentuali e situazioni di gioco della sfida disputata dagli azzurri contro gli Springboks allo Shizuoka Stadium

9 Ottobre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
  1. LiukMarc 7 Marzo 2019, 15:01

    Mah, spero che Co’S abbia fatto bene i suoi conti (non ho motivo di dubitarne), e fingers crossed

    • Parvus 7 Marzo 2019, 18:03

      si dita incrociate…, ma poteva inserire immediatamente sisi…

  2. sanfrancesco 7 Marzo 2019, 15:08

    almeno uno tra parisse, negri e budd si fa 80minuti, con i primi due che rientrano da concussion e convalescenza…

    • aries 7 Marzo 2019, 15:13

      Potrebbe farseli anche Ruzza scalando in terza

    • Nuvole! 7 Marzo 2019, 18:00

      Il fatto che Ghiraldini sia in panca mi fa pensare che ci siano i cambi pianificati di Parisse che verrá sostituito nel corso del secondo tempo, mentre Ghiraldini (vice capitano?) fará da leader in campo nel finale di partita.

      • Turch 8 Marzo 2019, 10:55

        Cos in conferenza stampa ha detto che Giraldini ha bisogno di tirare un po’ il fiato. Tra nazionale e club sta giocando ogni settimana.

  3. Atley73 7 Marzo 2019, 15:09

    io mettevo zanon in panca tutta la vita

  4. gian 7 Marzo 2019, 15:15

    pensa quanto stà ridendo m’bandà…
    ma ti pare il caso di fare certe mosse…
    per il resto in mischia il secondo tempo potrebbe essere micidiale, bei cambi, vedremo, nei 3/4 quelli sono, evidentemente zanon non ha ancora convinto, o si preferisce uno sportellatore certificato, che ci stà con questi bestioni.
    comunque jones dixit: “quando Conor (O’Shea) permette loro di giocare a rugby, giocano bene.” ecco, poi siamo noi che pensiamo male sul game plan!

    • pippuzzo 7 Marzo 2019, 15:30

      Dice cose su chiunque Jones. Poi riesce spesso a trovare qualcuno che gliele fa rimangiare. Purtroppo non sarà oshea e soprattutto non saranno gli azzurri. Con tutta probabilità.

    • narodnik 7 Marzo 2019, 15:31

      ora cerco la frase in inglese ma non mi sembra un complimento.

    • narodnik 7 Marzo 2019, 15:35

      rimane equivoca anche in inglese….

    • gian 7 Marzo 2019, 15:36

      ma infatti, mi sembra un po’ uno sfottò a COS e un complimento ai ragazzi, ben sapendo che nulla è scollegato, evidentemente è un punto dolente

      • Maggicopinti 7 Marzo 2019, 15:59

        Ma è in pieno stile Jones, prendere in giro qualcuno fingendo di fare un complimento.

      • ermy 7 Marzo 2019, 21:32

        Ebbè, è questione di filosofia… 😃

  5. Danthegun 7 Marzo 2019, 15:20

    Purtroppo la terza linea è tutta un pò acciaccata ma è il meglio che abbiamo.
    In seconda avrei messo Sisi dal primo minuto con Budd in panca.
    Per il resto la formazione è quella su cui possiamo contare.

    • LiukMarc 7 Marzo 2019, 16:35

      Se proprio volevamo una terza non acciaccata, Lazzaroni ha appena fatto una partita di Pro14 da MoM…

  6. Atley73 7 Marzo 2019, 15:25

    davvero jones ha fatto quell’affermazione? sarà mica che si vuole arruffianare qualcuno per arrivare da qualche parte?

    • gian 7 Marzo 2019, 15:31

      parrebbe di sì, poi ha anche usato altri elogi che pare quasi che debbano affrontare una squadra forte!

      • narodnik 7 Marzo 2019, 15:39

        intanto fra le frasi di rito dice anche che litalia potrebbe provare maggiore possesso ed essere imprevedibile,proprio l’unica cosa che puo’ metterli in crisi,magari trovando un arbitraggio imparziale.

        • aries 7 Marzo 2019, 15:44

          Ecco, arbitraggio imparziale… Conditio sine qua non

          • gian 7 Marzo 2019, 15:51

            adesso… ringrazia che non fanno giocare la georgia e lascia che l’arbitro si guadagni i 30 danari! 😀 😀 😀

          • aries 7 Marzo 2019, 16:02

            Effettivamente ho troppe pretese!! 😉

        • gian 7 Marzo 2019, 15:49

          facendo tattica al contrario, attacchi con classe l’allenatore, pompi un po’ i giocatori, sperando che COS forzi un po’ la tattica, per dimostrare di capirci o che i ragazzi escano dallo spartito, è vero che se giochiamo noi, qualche grattacapo in più lo avranno, ma al primo errore ci rullano, ci vorrebbe una strategia tanto equilibrata e degli ottimi interpreti e registi in campo, cosa in cui pecchiamo, se poi andiamo fuori giri, ciao! la butade mi pare in questa direzione, dare troppe sicurezze ai nostri sulle proprie capacità e minare la fiducia sul piano dello staff (tra l’altro dice che saranno pronti sui calci, quindi lasciando più spazio sulla linea… ah sì, me lo vedo proprio!)

    • ghiacciosecco 7 Marzo 2019, 15:31
    • rugbyer 7 Marzo 2019, 23:36

      E’ evidente il riferimento alla furba del primo anno di COS che EJ non considerava rugby…

  7. giandomenicodemarchi 7 Marzo 2019, 15:52

    scusa @Gian, perchè mbanda dovrebbe ridersela ? grazie

    • gian 7 Marzo 2019, 17:12

      fino a due ore fa era almeno in panca, poi COS scrive la formazione e si accorge che manca polledri, lo richiama e lo mette dritto in panca e maxime in tribuna a prendere freddo, tu non ti faresti quattro risate al posto suo 😉

      • giandomenicodemarchi 7 Marzo 2019, 17:33

        assolutamente d’accordo !! speriamo si possa almeno consolare con un paio di birre … 🙂

  8. stmod 7 Marzo 2019, 16:03

    Comunque si e’ portato Mbanda’, poi ha chiamato Polledri che era stato mandato a casa e il secondo va in panchina. Spero, per non dubitare della sanita’ mentale dello staff, che Mbanda’ abbia accusato un problema.

    • cammy 7 Marzo 2019, 16:46

      probabilmente mal d’aereo..

    • gian 7 Marzo 2019, 17:13

      la redazione dice di no, quindi opterei per la sanità mentale (o era un truccone per risparmiare i soldi di un posto in aereo…)

    • gian 7 Marzo 2019, 17:16

      sul post sulla convocazione di polledri:
      Redazione 7 marzo 2019, 11:42
      Da una verifica che abbiamo appena fatto pare non ci sia alcun problema fisico ma semplicemente l’esigenza di avere più scelta e avere tutti i 23 al top.
      per cui o le talpe della redazione fanno schifo o…

  9. xnebiax 7 Marzo 2019, 17:41

    Ripeto, io mi accontento di
    – nessun infortunio,
    – scarto massimo di 20 punti,
    – max 5 mete subite,
    – min 2 mete segnate.
    Sarà una festa del placcaggio e del calcione di liberazione.
    E contro la Francia esordio di Riccioni e Braley. 🎉

    • insidecenter 7 Marzo 2019, 19:25

      Praticamente una disfatta!! Occorre ma vincere o almeno entrare in campo convinti di poterlo fare!!!

      • aries 7 Marzo 2019, 20:26

        Beh, uscire tutti interi non la vedo come una disfatta, anzi…
        Poi vedo che xnebiax ha aggiunto il “min” alle 2 mete rispetto a ieri, c’è dell’ottimismo!
        Mi fanno veramente paura le due ali, speriamo bene…
        Io penso che i ragazzi faranno una grande partita comunque!

        • Nuvole! 7 Marzo 2019, 22:27

          Comunque si allungherebbe il record di sconfitte consecutive al Sei Nazioni…. 🙁

  10. ginomonza 7 Marzo 2019, 17:50

    Redazione :
    Di parla di sanità mentale e di voi e/o delle vostre talpe che fanno schifo.
    Non dite niente?

  11. Parvus 7 Marzo 2019, 18:08

    sisi dal primo minuto.

  12. madmax 7 Marzo 2019, 18:39

    i commenti dei lettori inglesi sui loro tre quarti sono molto negativi; pesanti, non passano mai la palla, si rompono facilmente….sperem

    • andycri 7 Marzo 2019, 19:30

      Mai contenti sti inglesi! Se per Jonny May è pesante e lento che lo diano pure a noi😉

    • mamo 7 Marzo 2019, 19:38

      Non solo May come scrive andycri ma già che ci sono potrebbero darci pure questo
      https://youtu.be/Hm4DIuNRVio

      • madmax 7 Marzo 2019, 19:55

        Ce l’hanno in particolare con T’eo e Tuilagi… su May siamo d’accordo non si discute migliore ala al mondo in questo momento

        • mamo 7 Marzo 2019, 20:43

          In effetti, lo dico seriamente, io mi tengo Morisi e Campagnaro e me li sarei tenuti ancora più stretti quando pesavano qualche chilo in meno.

      • aries 7 Marzo 2019, 20:01

        E chi lo ferma st’animale??!
        Questo ci apre come le cozze… Speriamo bene.

        • aries 7 Marzo 2019, 20:03

          Poi May… Va beh!
          Speriamo in una cagarella provvidenziale, una volta può capitare anche agli avversari

      • Dvd 7 Marzo 2019, 20:14

        Ogni partita è diversa, speriamo bene. Certo che potrebbero passarcelo… Speriamo che non sia dal lato di Esposito…

  13. Camoto 7 Marzo 2019, 20:33

    2 soli risultati possibili.
    Vittoria contro Inghilterra e Francia. Entrambe!
    Quest’ anno mi son promesso di non dare addosso all’ allenatore. Ha scelto il meglio che abbiamo in questo momento e i ragazzi lo dimostreranno. Un grosso augurio a tagliati e infortunati, ciò che non uccide fortifica!

    • aries 7 Marzo 2019, 21:14

      Guarda, ti appoggio in toto!
      Se la condizione atletica fosse la stessa dell’ultima volta penso che faranno una grande partita!
      In bocca al lupo si ragazzi!!!

      • TheTexanProp 8 Marzo 2019, 02:54

        Non solo atletica ma mentale. Se teniamo botta ai bilici inglesi e riusciamo a pulire e muovere bene la palla, forse vedremo un Italia propositiva e spavalda, con i limiti che sanno tutti. Io spero vivamente in una bella partita dei nostri avanti e di Tito, soprattutto lui. Forza Italia!!

        • aries 8 Marzo 2019, 07:06

          Dai, speriamo che come dici tu tengano botta!! Testa e fisico!
          Forza azzurri!!

  14. arali 7 Marzo 2019, 20:53

    la squadra mi piace, poi ovviamente non c’è da aspettarsi nessun miracolo, finirà come deve finire, ma qualche mal di pancia possiamo farglielo venire, specie se vanno in campo con la spocchia tipica di quando incontrano noi

  15. sandro 8 Marzo 2019, 12:24

    Budd inamovibile… Sisi in panchina… riusciremo mai a vedere titolari Ruzza e Sisi insieme?

Lascia un commento