Scatti dall’Olimpico

La seconda sconfitta degli Azzurri contro il Galles nelle fotografie di Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Qualche passo in avanti per l’Italia nella sfida casalinga contro un Galles tutto sommato mediocre, ma che porta a casa la partita con un 26 a 15 registrato in fondo con pochi rischi, ma senza convincere.

Sebastiano Pessina ha catturato in dieci scatti selezionati l’essenza del match dell’Olimpico, fra più di qualche sedia vuota che si nota tra gli spalti e le tante sfide aeree e fisiche che hanno caratterizzato l’incontro.

Per chi ama invece le immagini in movimento, qui ci sono gli highlights.

La gallery di Italia – Galles

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
TAG:
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: i momenti migliori di Giappone-Scozia

Gli highlights di una partita epica, con le mete spettacolari dei nipponici e il tentativo di rimonta degli scozzesi

13 Ottobre 2019 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: gli highlights di Ospreys-Benetton

Tutte le mete della partita persa dai Leoni, che hanno reagito troppo tardi per cercare la rimonta

13 Ottobre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14: gli highlights di Scarlets-Zebre

I ducali hanno subito otto mete a Llanelli, senza mai entrare in partita

13 Ottobre 2019 Foto e video
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: Canada, la meta più bella in sostegno a Kamaishi

I giocatori nordamericani, dopo la cancellazione del match contro la Namibia, sono scesi per le strade della città nipponica per dare il loro aiuto

13 Ottobre 2019 Foto e video
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: gli highlights di Argentina-USA, Scozia-Russia e Galles-Fiji

Tante mete e azioni spettacolari: il miglior modo per rivivere i fatti del mercoledì iridato appena trascorso

10 Ottobre 2019 Foto e video
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: le emozioni della Scozia nella vittoria con la Russia

Immagini di mete, esultanze e saluti quelle raccolte da Sebastiano Pessina a Shizuoka

9 Ottobre 2019 Foto e video
  1. Parvus 15 Febbraio 2019, 21:37

    il salto a tre la dice tutta sulla nostra capacità di autoesercitarsi pressione.
    buona notte a tutti e al secchio.

Lascia un commento