Ranking femminile: Italia sempre al settimo posto in classifica

Le azzurre sono davanti a Galles e Irlanda. Tutti i risultati dei Test Match giocati nel mese di novembre

italia femminile

ph. Sebastiano Pessina

Dopo le vittorie nei due Test Match di novembre contro Scozia e Sudafrica, l’Italia femminile ha confermato la propria settima posizione nel ranking mondiale raggiunta durante l’ultimo Sei Nazioni. Le azzurre di Andrea Di Giandomenico hanno guadagnato 0.36 centesimi di punto con il netto successo sulle scozzesi a Calvisano, e nessuno dal successo sulle sudafricane. Il gap con la sesta posizione dell’Australia si è ridotto, mentre è aumentato quello sulle dirette inseguitrici, in questo caso il Galles che ha scavalcato l’Irlanda all’ottavo posto.

– Leggi anche: le dichiarazioni di Di Giandomenico nella conferenza stampa post Italia-Sudafrica

Nella parte alta della classifica non cambiano le posizioni, ma c’è da segnalare il notevole balzo compiuto dalla Francia in termini di punteggio: grazie alla storica vittoria sulle Black Ferns, le Bleues hanno rosicchiato quasi un punto all’Inghilterra in seconda posizione. Canada e USA si confermano in quarta e in quinta posizione, nonostante le pesanti sconfitte subite dalla nazionale a stelle e strisce; la nazionale biancorossa invece concluderà il suo mese di novembre lunedì 27 alle 19 contro la Scozia.

I risultati del mese di novembre e il ranking

Stati Uniti v Nuova Zelanda 7-67
Italia v Scozia 38-0
Inghilterra v Stati Uniti 57-5
Francia v Nuova Zelanda 0-14
Galles v Sudafrica 19-5
Spagna v Hong Kong 60-5
Galles v Hong Kong 65-0
Spagna v Sudafrica 17-5
Francia v Nuova Zelanda 30-27
Inghilterra v Canada 27-19
Irlanda v Stati Uniti 10-19
Italia v Sudafrica 35-10
Galles v Canada 21-38
Inghilterra v Irlanda 37-15
Scozia v Canada (lunedì 27 ore 19)

Il ranking

1 Nuova Zelanda 94.71
2 Inghilterra 91.62
3 Francia 89.45
4 Canada 86.13
5 Stati Uniti 80.09
6 Australia 78.68
7 Italia 75.21
8 Galles 73.16
9 Spagna 72.77
10 Irlanda 72.51
11 Scozia 69.89
12 Sudafrica 67.98
13 Samoa 65.72
14 Olanda 64.21
15 Portogallo 64.00
16 Giappone 62.99
17 Kazakistan 62.22
18 Svezia 59.73
19 Germania 59.41
20 Russia 58.47

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Le Zebre aggiungono 4 giocatori dal Calvisano

I Campioni d'Italia hanno comunicato la partenza in direzione Parma di Danilo Fischetti, Marco Manfredi, Pierre Bruno e Enrico Lucchin

20 maggio 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Da zero a cento: tre giocatori esplosi nel Pro14

Nella settimana che ci porta alla finale del torneo, guardiamo indietro ad alcune delle sorprese dalla stagione

20 maggio 2019 News
item-thumbnail

Tutti i ritiri ovali del 2019

La lista di chi ha scelto di abbandonare il rugby al termine dell'attuale stagione (in aggiornamento)

20 maggio 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Israel Folau non farà ricorso in appello per il suo licenziamento

Per il giocatore questa decisione non è da interpretare come un'ammissione di colpa. Non sono escluse altre azioni legali

20 maggio 2019 Emisfero Sud
item-thumbnail

Il Top 14 prima dell’ultima curva

La grande rimonta del Tolosa, la sfida playoff La Rochelle-Montpellier e l'ultima di Bastareaud a Tolone: il riassunto della giornata 25

20 maggio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Slow Motion #42: un uragano in un minuto

I Jaguares hanno sconfitto gli Hurricanes a Wellington, ma Barrett&co. hanno avuto il tempo di segnare una gran meta

20 maggio 2019 Terzo tempo