Zebre Rugby: Marcello Violi è stato operato alla spalla lussata. Obiettivo Sei Nazioni?

Il mediano di mischia ha già iniziato il percorso riabilitativo per essere in campo nel 2019

ph. Luca Sighinolfi

L’operazione chirurgica a cui Marcello Violi si è sottoposto per l’infortunio occorsogli alla spalla sinistra lussata – nella sfida dello scorso 20 ottobre, allo Stadio Lanfranchi di Parma, contro i Bristol Bears in EPCR Challenge Cup – è perfettamente riuscita, ora ci sarà da seguire un percorso riabilitativo che dovrebbe riconsegnare il mediano di mischia ai campi da gioco in (circa) quattro mesi. Guardando il calendario la prima cosa a cui si pensa nel 2019, oltre al rientrare in forma con e per le Zebre è l’appuntamento dei Sei Nazioni con la nazionale. E’ da escludere, a meno di recuperi lampo, che il numero nove possa essere disponibile per la prima parte del torneo mentre potrebbe essere ipotizzabile un ritorno per la quarta o la quinta sfida in programma. Ecco intanto il bollettino medico diramato dalle Zebre:

Parma, 31 Ottobre 2018 – Il mediano di mischia dello Zebre Rugby Club e della Nazionale Italiana Marcello Violi è stato sottoposto ad intervento chirurgico a seguito di una lussazione della spalla sinistra, riportata nel corso della partita del 20 Ottobre scorso allo Stadio Lanfranchi di Parma contro i Bristol Bears in EPCR Challenge Cup.

Il trauma ha provocato una lesione capsulo-legamentosa della spalla con rottura del legamento gleno-omerale inferiore sul lato omerale.

L’intervento -effettuato con tecnica di Latarjet- è perfettamente riuscito. L’operazione è stata eseguita lunedì scorso 29 Ottobre presso la Casa di Cura Città di Parma dal Dott.Carlo De Biase, coadiuvato dalla sua equipe.

L’atleta ha iniziato immediatamente il percorso di recupero funzionale ed è stato affidato allo staff medico e fisioterapico della franchigia federale.

I tempi di recupero sono stimati in quattro mesi.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La profondità delle Zebre 2019/2020

I ducali hanno senz'altro migliorato la situazione rispetto allo scorso anno grazie all'allargamento della rosa

1 agosto 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Corrado Pilat sarà l’allenatore delle skills alle Zebre

Il bellunese è anche assistente tecnico dell'Accademia Under 20. Sarà a Parma per una o due sessioni settimanali

19 luglio 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby, l’ottimismo di Andrea De Rossi: “Cambiamento e giovani interessanti: si alza la competizione”

Il team manager dei ducali analizza le possibilità della franchigia nella prossima stagione

16 luglio 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: è iniziata ufficialmente la stagione di Benetton Rugby e Zebre Rugby

Tutti i dettagli sulle rose delle due franchigie

15 luglio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Zebre: altri tre giocatori sono stati invitati alla preparazione estiva

Tutti dal Calvisano: sono Nardo Casolari, Federico Mori e Jacopo Trulla, che si alleneranno a Parma

11 luglio 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby: Gabriele Di Giulio fuori 6 mesi

Il trequarti era stato operato lo scorso giugno a Roma al crociato e al menisco del ginocchio destro

10 luglio 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
  1. try 31 ottobre 2018, 13:59

    Non volevo fare l’uccello del malaugurio, ma era immaginabile che non sarebbe bastato un mese. Giocano a rugby, non a freccette.

  2. Nuvole! 31 ottobre 2018, 16:03

    Meglio che recuperi con calma, lasci giocare ad altri il finale del Sei Nazioni, finisca il campionato con le Zebre, riprendendo progressivamente confidenza, e arrivi pronto e fresco al Mondiale, senza correre rischi inutili.

  3. Marte_ 31 ottobre 2018, 16:44

    Mi sa che Trussardi si fa un giro in azzurro, a Novembre o a Febbraio

    • Giambo 31 ottobre 2018, 16:55

      La vedo dura se continua a giocare poco pure in ProD2. Più probabile che COS dia una nuova chance a Gori, magari obbligando Zebre e Treviso a chiamare dei permit in quel ruolo.

Lascia un commento