Irlanda: Paddy Jackson e Stuart Olding potrebbero tornare a giocare in nazionale

Dalla Federazione fanno sapere che il provvedimento preso nei loro confronti non durerà in eterno

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Jager 19 Giugno 2018, 10:46

    Come si dice : ” non dobbiamo essere più cattolici del papa “

  2. Obelix-it 19 Giugno 2018, 12:15

    La scusa e’ buona, fossero rimasti nel domestic si sarebbero dovuti inventare qualcosa, ma cosi’ gli va di lusso…

  3. Mr Ian 19 Giugno 2018, 12:20

    Faccenda gestita con un ipocrisia senza eguali…

    • Unforgiven79 19 Giugno 2018, 15:40

      Lasciamo stare: a Belfast hanno avuto una paura blu del momento femminista e, di rimando, dello sponsor.
      Una cosa disgustosa, come affermare che le sentenze del tribunale legale non contino nulla e che siano più importanti quelle dei tribunali mediatici.
      Si sono inventati la scusa delle comunicazioni “sub standard” tramite Watsapp (che sarebbero private) per dare il contentino ai fanatici. Bleah.

  4. And 19 Giugno 2018, 14:09

    Titolo fuorviante. Ma Jackson è ovvio che rimane nel giro della Nazionale dato che Carbery deve ancora dimostrare tutto

    • Unforgiven79 19 Giugno 2018, 15:41

      No, l’avevano già escluso. Ad ogni modo, non vede il campo da ormai un anno, quindi è impensabile farlo giocare a livello internazionale al momento.
      Senza tutto questo pasticcio, sarebbe il vice fisso di Sexton.

  5. mic.vit 19 Giugno 2018, 15:16

    come quando un’azienda ti licenzia per poi dirti quando stai andando…non si preoccupi abbiamo il suo curriculum, conosciamo le sue competenze, quando avremo bisogno la ricontatteremo (in un’ altra vita)

  6. Andrea B. 20 Giugno 2018, 15:42

    Auguro ai due giocatori di avere per il resto della loro carriera agonistica ottimi contratti e che quindi possano mandare a quel paese quegli ipocriti della IRFU, che gli hanno “mollati” nel momento della difficoltà… specialmente Jackson: se per futuro (prossimo) senza Sexton a Dublino hanno solo Carbery che si arrangino… crescano qualche giovane e/o nel frattempo equiparino qualche 10 e/o cerchino in Sanzar qualcuno con il nonno irish…

Lascia un commento

item-thumbnail

Gli All Blacks rimettono Sam Whitelock “al centro del villaggio”

Il fortissimo seconda linea torna in squadra e sarà il leader dei neozelandesi per tutto il tour tra Stati Uniti ed Europa

20 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Inghilterra: subito problemi per Jones che perde due possibili titolari (e Lions in estate)

I bianchi perdono Anthony Watson e Luke Cowan-Dickie, con il primo che potrebbe anche aver chiuso in anticipo la sua stagione

20 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Nazionale Italiana Rugby: unà novità nelle convocazioni per i test match

Ci sarà un debutto mancato nella selezione "A" e dunque lo staff azzurro ha fatto una modifica tra i trequarti con un nome in aggiunta

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro
item-thumbnail

Italia “A”: ufficializzato un nuovo test internazionale il 14 novembre

La seconda selezione azzurra giocherà al Plebiscito di Padova la sua seconda partita autunnale dopo il debutto in Spagna

item-thumbnail

Tranquilli Lions, Mornè Steyn non ci sarà nel 2033. Ma la sua carriera continua…

Il leggendario numero 10 si ritira dal rugby internazionale per concentrarsi su famiglia e dare tutto ai suoi Bulls

19 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Il ritorno in campo di Ma’a Nonu (e Hosea Gear) in un contesto unico tutto neozelandese

La leggenda degli All Blacks ha giocato in un match di Heartland Championship, divertendosi come un bambino il giorno di Natale...

19 Ottobre 2021 Emisfero Sud