Un errore inspiegabile

Alle Sevens World Series un giocatore samoano spreca una meta con una leggerezza clamorosa

Non sempre l’altruismo paga come immaginiamo, soprattutto se commetti leggerezze del genere. Lo ha capito sulla sua pelle Alamanda Motuga, giocatore delle Samoa seven durante la tappa di Londra delle Sevens World Series. Durante la semifinale per il 13esimo posto contro la Spagna, Motuga fa il break decisivo e si accinge a schiacciare in meta, quando decide di premiare l’accorrente Tomasi Alosio, passandogli l’ovale in area di meta ma commettendo un imbarazzante in avanti, che l’arbitro non ha potuto non fischiare.

Perlomeno Samoa ha poi vinto la partita 26-10 la partita, con Motuga che ha poi segnato una marcatura nel corso del match.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Super Rugby? Supereroi

le 4 franchigie sudafricane indosseranno una maglia speciale per il Superhero Sunday (e non solo) in questa stagione

16 gennaio 2019 Foto e video
item-thumbnail

L’offload spettcolare di Viliame Mata in Tolone-Edimburgo

Il numero otto di Edimburgo è uno dei migliori giocatori d'Europa quest'anno

14 gennaio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Tutte le mete segnate in Benetton-Agen

Sei della squadra veneta, di cui alcune pregevoli, e tre dei francesi

13 gennaio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

La folle giocata dei Northampton Saints

Che ha portato a una rocambolesca meta per i Wasps e ha dato slancio ai gialloneri per vincere la partita

8 gennaio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Benetton – Glasgow Warriors, le foto più belle

Gli scatti più significativi della vittoria di sabato dei biancoverdi, attraverso l'obiettivo di Ettore Griffoni

7 gennaio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: gli highlights di Zebre-Cheetahs

Due belle mete non sono bastate ai ducali. Tutte le immagini salienti della sfida persa al Lanfranchi contro i sudafricani

7 gennaio 2019 Foto e video