Un errore inspiegabile

Alle Sevens World Series un giocatore samoano spreca una meta con una leggerezza clamorosa

Non sempre l’altruismo paga come immaginiamo, soprattutto se commetti leggerezze del genere. Lo ha capito sulla sua pelle Alamanda Motuga, giocatore delle Samoa seven durante la tappa di Londra delle Sevens World Series. Durante la semifinale per il 13esimo posto contro la Spagna, Motuga fa il break decisivo e si accinge a schiacciare in meta, quando decide di premiare l’accorrente Tomasi Alosio, passandogli l’ovale in area di meta ma commettendo un imbarazzante in avanti, che l’arbitro non ha potuto non fischiare.

Perlomeno Samoa ha poi vinto la partita 26-10 la partita, con Motuga che ha poi segnato una marcatura nel corso del match.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La pazzesca meta di Denny Solomona

Grandissima azione dei Sale Sharks, che vale la vittoria contro Gloucester

20 maggio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: gli highlights delle semifinali

Leinster e Munster hanno dato battaglia, mentre i Warriors hanno facilmente sconfitto l'Ulster

20 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Gli highlights della finale Scudetto Calvisano-Rovigo

Ovvero una carrellata di calci piazzati dell'infallibile Paolo Pescetto, più le tre mete segnate nel secondo tempo

19 maggio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Gli highlights delle semifinali di Top 12

Tutte le migliori azioni delle due partite di ritorno disputate fra sabato e domenica

13 maggio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: gli highlights di Munster-Benetton

I momenti salienti del quarto di finale giocato dai biancoverdi, perso nei minuti finali

5 maggio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

La superba meta di Ratuva Tavuyara a Thomond Park

L'unica marcatura del match, al termine di una splendida azione dei Leoni

4 maggio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby