Pro 14, la modestia di Cullen: “Tutto merito dei giocatori”

In conferenza stampa il coach elogia i suoi uomini. Nacewa: “È il momento giusto per smettere”, mentre Lancaster afferma: “Venire qui la migliore scelta che potessi fare”

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Giorgio Brera 28 Maggio 2018, 10:42

    Tanto si è detto sull’organizzazione di Leinster e dell’Irlanda in genere. Nulla da aggiungere. Guardano le due finali vinte dai dublinesi mi veniva da fare un confronto con un’altra corrazzata, cioè il Racing. Premesso che la fortuna è cieca e la sfiga ci vede benissiimo, che gli infortuni sono imponderabili e tutto quel che si vuole, io noto solo che Lainster è arrivato alle due partite decisive della stagione con la squadra titolare o quasi, mentre i parigini, buttati fuori in semifinale del campionato, ci sono arrivati senza mediana e comunque con un bel mucchietto dei suoi top-player infortunati o spompati.

  2. Niven 28 Maggio 2018, 13:00

    Anche nei paesi anglosassoni la meritocrazia e la responsabilità personale dei dirigenti sono a volte utopie.
    Lancaster deve ringraziare di esser potuto restare nel giro e di non essere dovuto tornare a fare un lavoro comune. Se sbagliassi io un obiettivo contrattuale così importante, tornerei a vendere cerotti porta a porta come facevo a 17 anni…
    Per il resto grande Leinster.

    • Unforgiven79 28 Maggio 2018, 14:15

      Forse sono solo un po’ più equilibrati e sensati di quanto scrivi.
      Lancaster, da allenatore dei Saxons, aveva preso in mano una Nazionale inglese già con le ossa rotta dopo la RWC, l’ha rigenerata creando l’ossatura della squadra poi ereditata da Eddie Jones, le ha fatto fare dei 6N convincenti, anche se sempre un quid indietro alla vincente, e poi non è riuscito a fare l’exploit nel girone della morte. Dimissioni doverose e date. Stop.
      Da qui, fai un passo indietro e ricominci, ma mica è saltato fuori che fosse un incompetente del mestiere.

Lascia un commento

item-thumbnail

Pro14: Liam Williams potrebbe arrivare subito agli Scarlets liberandosi dai Saracens

Un trasferimento anticipato che converrebbe a tutte e tre le parti in questione

9 Gennaio 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Galles, Alun Wyn Jones è pronto a tornare in campo ma intanto critica i suoi Ospreys

Il capitano dei dragoni e del suo club non le manda a dire alla dirigenza della franchigia militante in Pro14

8 Gennaio 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Edinburgh batte i Southern Kings e vola in vetta alla Conference B

Al BT Murrayfield finisce 61-13. Gli scozzesi fanno il "compitino" contro i Kings - in inferiorità per più di un'ora

4 Gennaio 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Galles: Josh Navidi rinnova coi Cardiff Blues per altre quattro stagioni

L'avanti continuerà la sua avventura con il club che lo ha lanciato fra i grandi

3 Gennaio 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Leone Nakarawa tornerà ad essere un giocatore dei Glasgow Warriors

Il giocatore ha firmato un contratto valido sino a fine stagione

2 Gennaio 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Il capolavoro di Viliame Mata contro Glasgow

L'offload del terza linea figiano di Edinburgh Rugby è decisamente l'highlight del nono turno di Pro14

1 Gennaio 2020 Pro 14 / Altri club