Leone Nakarawa è il miglior giocatore della Champions Cup 2017/2018

Il figiano ha preceduto il compagno di squadra Maxime Machenaud e un terzetto del Leinster

Nakarawa

ph. Reuters

Leone Nakarawa è stato scelto come European Player of the Year per la stagione 2017/2018. La premiazione è avvenuta al termine della finale di Champions Cup persa dal suo Racing 92 contro il Leinster per 15-12 a Bilbao, in un San Mamés pieno quasi in ogni ordine di posto.

Il figiano, atleta unico nel panorama ovale per le sue qualità tecniche unite al fisico statuario, è il primo giocatore proveniente dall’Emisfero Sud a vincere il riconoscimento individuale, che finora era andato a tre irlandesi e cinque inglesi.

Nakarawa è l’unico giocatore ad aver giocato tutti i 720 minuti di quest’edizione della Champions, in cui ha marcato quattro mete. Il risultato è stato determinato da una combinazione del voto degli utenti (oltre 21mila) e del verdetto di un panel di esperti, composto da Brian O’Driscoll, Stuart Barnes, Dimitri Yachvili, Matthieu Lartot e Emmanuel Messicard.

Il seconda linea classe ’88 ha preceduto in classifica il suo compagno di squadra Maxime Machenaud, assente in finale, e il terzetto del Leinster formato da Scott Fardy, Tadhg Furlong e Jonathan Sexton.

L’albo d’oro dell’European Player of the Year

2018: Leone Nakarawa (Racing 92)
2017: Owen Farrell (Saracens)
2016: Maro Itoje (Saracens)
2015: Nick Abendanon (ASM Clermont Auvergne)
2014: Steffon Armitage (RC Toulon)
2013: Jonny Wilkinson (RC Toulon)
2012: Rob Kearney (Leinster Rugby)
2011: Sean O’Brien (Leinster Rugby)
2010: Ronan O’Gara (Munster Rugby)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Champions Cup: un venerdì da leoni per Scarlets e Leicester

Le due sconfitte del primo turno si giocano questa sera le proprie residue chance di qualificazione

19 ottobre 2018 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Il meglio della domenica di Champions Cup

Il tonfo fragoroso del Tolone (ma con la meta più veloce del torneo), la difesa del Gloucester e il segnale dei Blues

15 ottobre 2018 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: i Saracens regolano i Glasgow Warriors 3-13

Gli inglesi restano sempre in controllo del match allo Scotstoun. Newcastle vince a Tolone, sempre più in crisi di risultati

14 ottobre 2018 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: parole e numeri dei primi due giorni

Il Racing passa in rimonta a Llanelli, Tolosa espugna Bath

14 ottobre 2018 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: un sabato da grandi

Cinque partite gustose, valide per la prima giornata della coppa regina

13 ottobre 2018 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions cup: Leinster distrugge gli Wasps 52-3

Gli inglesi, sempre sotto pressione, resistono un tempo. Otto mete dei blu con doppiette di Lowe e McGrath

12 ottobre 2018 Coppe Europee / Champions Cup
  1. kinky 13 maggio 2018, 15:01

    …che però ieri ha fatto una partita via!

  2. Unforgiven79 13 maggio 2018, 17:24

    “…a Nakarawa non lascerei neanche mettermi la spesa in frigo. Varda che casin chel fa in ruck!” AHAHAHAHAHAHAHAH! Miglior elegia possibile, firmata Munari.

Lascia un commento