Federico e Valentina Ruzza: quando il Sei Nazioni è di famiglia

La simpatica idea di giocare insieme, mentre l’obiettivo futuro è Cardiff e la sfida al Galles

ph. Sebastiano Pessina

Da Mauro e Mirco Bergamasco a Federico e Valentina Ruzza, il passo non è poi così lungo. Nati a Padova anche loro e addirittura, nelle nazionali allenate da O’Shea e Di Giandomenico, con lo stesso ruolo: quello di seconda linea.

Intervistati da Tuttosport si sono simpaticamente raccontati partendo dall’infanzia, quando lei imitava lui, e immaginando poi di avere la possibilità di giocare insieme, con il giocatore del Benetton pronto a traslocare in terza linea vista la forza della sorella che a suo dire gli ruberebbe il posto.
Un legame molto stretto che parte dall’unione familiare dei Ruzza, i quali tecnicamente elogiano reciprocamente l’abilità con le mani di Federico e la versatilità e l’intelligenza tattica di Valentina.

Entrambi infine si augurano di sbloccarsi al più presto con le rispettive selezioni azzurre, magari già partendo dalla trasferta di Cardiff.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Italia, Conor O’Shea: “L’obiettivo è arrivare in forma al Mondiale”

L'head Coach irlandese ha parlato dal ritiro degli azzurri

4 giugno 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: al via il cammino dell’Italia verso il Mondiale

Parte oggi il percorso azzurro con vista Giappone

2 giugno 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Benetton Rugby e Italia: Marco Fuser è stato operato a causa di un’ernia

L'intervento a cui si è sottoposto il seconda linea è perfettamente riuscito

31 maggio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

L’Italia verso il mondiale: via alla prevendita per l’unico test casalingo

Ufficializzato anche l'orario del test match di agosto contro la Russia

29 maggio 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

I Cheetahs hanno annunciato l’ingresso di Franco Smith nello staff tecnico dell’Italia

Il ritorno del coach sudafricano è praticamente certo: sarà uno dei tecnici che lavorerà con Conor O'Shea dall'1 gennaio 2020

14 maggio 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, verso la Rugby World Cup 2019: i 39 convocati per il primo raduno a Pergine Valsugana

Conor O'Shea conferma la prima lista di giocatori scelti. Al momento però dovrà fare a meno dei giocatori che militano all'estero

14 maggio 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
  1. Hullalla 3 marzo 2018, 16:17

    Non sono la prima coppia fratello-sorella in nazionale, visto che a casa Barbini ci sono due fratelli, una sorella e il papá 🙂
    Comunque vanno elogiati prima di tutto anche i genitori!
    In bocca al lupo ad entrambi!

    • Hullalla 3 marzo 2018, 20:33

      Bergamasco inclusi, sono tutti Padovani. Qualcosa vorrá pur dire 😉

  2. Hullalla 3 marzo 2018, 16:18

    Vale molto brava anche col piede, cosa non comune per giocatori alti e forti.

Lascia un commento