Mondiali Under 20 2018: calendario, orari e programma della competizione

Esordio contro la Scozia per l’Italia. La finalissima è fissata per domenica 17 giugno

australia italia under 20 world rugby u20 championship

ph. Levan Verdzeuli/World Rugby

Anche se deve ancora concludersi il Sei Nazioni, la stagione delle rappresentative Under 20 punta già alla Coppa del Mondo di categoria che si terrà da fine maggio a metà giugno in quel della Francia, nelle città di Perpignan, Béziers e Narbonne.
World Rugby ha ufficializzato il calendario della kermesse transalpina. Ecco tutto il programma completo della rassegna (non vi sono quindi fusi orari rispetto all’Italia).

I gironi

Pool A: Nuova Zelanda, Australia, Galles, Giappone
Pool B: Inghilterra, Scozia, Italia, Argentina
Pool C: Francia, Irlanda, Sudafrica, Georgia

MERCOLEDI’ 30 MAGGIO
Sudafrica-Georgia (h 18.30)
Inghiterra-Argentina (h 18.30)
Scozia-Italia (h 18.30)
Nuova Zelanda-Giappone (h 21.00)
Australia-Galles (h 21.00)
Francia-Irlanda (h 21.00)

DOMENICA 3 GIUGNO
Francia-Georgia (h 14.00)
Scozia-Argentina (h 14.00)
Australia-Giappone (h 14.00)
Sudafrica-Irlanda (h 16.30)
Inghilterra-Italia (h 16.30)
Nuova Zelanda-Galles (h 16.30)

GIOVEDI’ 7 GIUGNO
Italia-Argentina (h 18.30)

Galles-Giappone (h 18.30)
Irlanda-Georgia (h 18.30)
Nuova Zelanda-Australia (h 21.00)
Sudafrica-Francia (h 21.00)
Inghilterra-Scozia (h 21.00)

MARTEDI’ 12 GIUGNO
Semifinale per il torneo 5° posto: 6a vs 7a (h 14.00) (Match 21)
Semifinale per il torneo 9° posto: 10a vs 11a (h 16.00) (Match 19)
Semifinale per il torneo 5° posto: 5a vs 8a (h 16.30) (Match 22)
Semifinale per il torneo 9° posto: 9a vs 12a (h 18.30) (Match 20)
Semifinale per vincere la Coppa del Mondo: 2a vs 3a (h 19.00) (Match 23)
Semifinale per vincere la Coppa del Mondo: 1a vs 4a (h 21.00) (Match 24)

DOMENICA 17 GIUGNO
Finale 11° posto: perdente match 19 vs perdente match 20 (h 11.00)
Finale 9° posto: vincente match 19 vs vincente match 20 (h 13.30)
Finale 7° posto: perdente match 21 vs perdente match 22 (h 14.00)
Finale 5° posto: vincente match 21 vs vincente match 22 (h 16.00)
Finale 3° posto: perdente match 23 vs perdente match 24 (h 16.30)
Finalissima: vincente match 23 vs vincente match 24 (h 19.00)

Di Michele Cassano

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Incomincia il World Rugby under 20 Trophy

Al via martedì 9 luglio in Brasile la seconda rassegna mondiale giovanile: chi partecipa e chi sono i favoriti per la promozione

item-thumbnail

Mondiale Under 20: Francia campione per il secondo anno consecutivo

Battuta l'Australia nella finale a Rosario. Terzo posto per il Sudafrica davanti all'Argentina

23 Giugno 2019 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

Mondiale Under 20: l’Italia batte la Georgia 29-17 e chiude al nono posto

Dopo il 7-17 georgiano gli azzurrini dominano la partita, segnando tre mete negli ultimi venti minuti

22 Giugno 2019 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

Mondiale Under 20: la Scozia è retrocessa per la prima volta

Le Fiji hanno dominato lo spareggio salvezza, vinto 34-57. Il prossimo anno i Dark Blues giocheranno nel Mondiale B

22 Giugno 2019 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

Mondiale Under 20: Italia-Georgia e le altre finali in diretta streaming

Gli azzurrini scenderanno in campo alle ore 20:30, in contemporanea con la sfida per il titolo. Tutte le partite visibili su OnRugby

22 Giugno 2019 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

Mondiale Under 20: l’Italia si gioca il nono posto contro la Georgia

Seconda sfida tra le due nazionali in questa categoria. Gli azzurrini cercano il bis dopo il successo contro la Scozia, diretta streaming su OnRugby

22 Giugno 2019 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
  1. kinky 15 Febbraio 2018, 11:50

    Qualcuno consoce la qualità dell’Argentina di quest’anno?
    Confermo che arrivare tra le prime 8 è fattibile anche quest’anno!

    • gian 15 Febbraio 2018, 12:02

      le potenzialità ci sono, poi se l’argentina fosse quella dell’anno scorso e vedremo la forza della scozia, con il sistema barbaro del mondiale U20, anche tra le prime 4…

    • xnebiax 15 Febbraio 2018, 12:41

      Qualcuno ha il numero di San Isidro? Ah no, lui direbbe comunque che i Pumitas sono fortissimi a prescindere. Troppo tifoso. 😀

  2. carlo s 15 Febbraio 2018, 12:50

    Grandi opportunità per noi, considerando come abbordabili Argentina e Scozia.
    La Pool A in effetti mostruosa…. ci è andata bene fin qui.

    • gian 15 Febbraio 2018, 13:28

      la C bruscolini, invece 😉

      • kinky 15 Febbraio 2018, 15:19

        beh insomma, il girone della morte è sicuramente quello A mentre il B e C si equivalgono!

        • gian 15 Febbraio 2018, 15:42

          sulla carta sono d’accordo, vista l’ultima argentina e la scozia non irresistibile, ma ripeto dobbiamo vedere il campo che dirà, mentre noi sembriamo in crescita sia davanti che dietro, credo che siamo finiti nel girone più abbordabile, nell’A hai giappone vittima sacrificale (che può mordere, comunque), NZ fuori categoria e aus e wal che possono fare e disfare tutto sia con i neri che con i figli del sol levante, il C ha la mina georgia (che dovrebbe comunque finire quarta, e le atre tre a giocarsela alla pari con l’irlanda un gradino sotto, nel nostro ci sono gli alieni in bianco e tre squadre di livello mediamente inferiore alla concorrenza (storicamente, non nel dettaglio, sia chiaro), che si giocano ad armi pari tre posti, chi arriva più in forma delle tre rischia davvero di andare a giocarsi una semifinale mondiale

    • Raugmar 15 Febbraio 2018, 14:03

      Diciamo che con sole 12 squadre gironi facili non ce ne saranno mai, ma probabilmente quest’anno potremmo avere davvero il più abbordabile (vedremo come sarà l’argentina, per ora la scozia sembra fattibile)

      • gian 15 Febbraio 2018, 15:51

        più che altro c’è un metodo di passaggio del turno infame, a parità di vittorie si può essere all’inferno o in paradiso, ti spinge a giocarle tutte a 1000, ma che una giornata storta ti rovini un mondiale, come formula, non riesce a piacermi

        • kinky 15 Febbraio 2018, 17:27

          gian….alla fin fine il sistema è contorto ma da le classifiche hanno quasi sempre rispecchiato la realtà delle squadre.

          • gian 15 Febbraio 2018, 17:47

            come dici tu abbastanza, diciamo che tra 4^ (se vuoi questa è un’iperbole) e 5^/6^ e, soprattutto, tra 7^/8^ e le ultime quattro, spesso, c’è una partita storta in più od in meno è un fatto.
            diciamo che con così poche squadre la formula è discutibile, ma credibile, sarebbe migliorabile

  3. arali 16 Febbraio 2018, 09:38

    Occhio a dire che è un girone abbordabile, l’Argentina è sicuramente la peggiore che ci poteva capitare tra quelle della quarta fascia, almeno sulla carta, e le attuali prestazioni della Scozia non fanno necessariamente testo; quasi tutti gli anni tra 6N e mondiali abbiamo visto crescite e differenze di rendimento anche notevoli. I nostri comunque sono tosti e se la giocano, già me la godo

Lascia un commento