Saracens-Clermont, la rabbia del club francese: “Organizzazione ridicola e assurda”

Durissimo comunicato stampa contro l’EPCR e la società inglese. “I nostri tifosi trattati come volgari giocattoli”

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Gremo 11 Dicembre 2017, 16:49

    Com’è che si dice? Forte con i deboli, debole con i forti?

    • balin 11 Dicembre 2017, 17:55

      Non è che Clermont sia un debole, comunque han tutte le ragioni. Se non altro loro posson e devono lamentarsi, mica sono dei piagnoni sono squadre di professionisti a tutti i livelli

      • Gremo 11 Dicembre 2017, 18:15

        Assolutamente no, stavo pensando più che altro ad un episodio all’anno scorso per esempio, quando lo Stade Français andò a giocare in Romania (o forse Russia, non ricordo) e nevicò tantissimo. Risultato: match deciso a tavolino, sanzione economica per i rumeni/russi e 5 punti automatici per i francesi.

        • try 11 Dicembre 2017, 18:36

          beh a parma o viadana non ricordo con precisione ma l’hanno data persa perchè nn si era trovato un campo in breve tempo e vicino.
          Treviso stessa l’anno scorso ha dovuto giocare nel campo sintetico in ghirada con una illuminazione “natalizia”.
          Insomma fanno spesso di queste cagate e i francesi hanno fatto bene a protestare!

          • Hullalla 11 Dicembre 2017, 19:47

            Partita data persa a tavolino perché in inverno alle sette di mattina c’era ancora un po’ di ghiaccio, quando la partita doveva disputarsi nel pomeriggio di una giornata di sole invernale…

  2. Hullalla 11 Dicembre 2017, 17:31

    Non é la prima volta che succedono casini del genere (e anche peggiori) in coppa durante l’inverno, purtroppo.

  3. mistral 11 Dicembre 2017, 20:27

    la mia antipatia per i jaunards è nota, ma stasera sono proprio soddisfatto per la lezione che hanno impartito ai Sarries, senza se e senza ma… che bel gioco!

  4. tunga 11 Dicembre 2017, 21:22

    Beh per una volta possiamo dire che siamo i ne.
    Ricordate Italia Inghilterra con una nevicata pazzesca a roma fino a metà mattina.
    mi ricordo i mucchi di neve sul lungotevere.
    davvero i ne.
    Anche xche i teloni che c erano all olimpico erano stati tolti la mattina in vista della partita e subito dopo giù una seconda nevicata da record.
    tutta Europa bloccata e noi con più neve degli altri giocammo
    che bella sensazione..

  5. tinapica 12 Dicembre 2017, 08:25

    Di grazia: chi/cosa sono i ne? In che lingua?
    Comunque nella pallOvale che io ricordo e rimpiango c’era una certezza: si giocava con qualsiasi condizione meteo, trombe d’aria e grandine -forse- escluse.
    Questo è un altro degli aspetti, oltre a quelli più gravi come la eutanasia del campionato italiano, per me negativi che la tanto lodata, anche tra queste colonne e tra questi commenti, virata al professionismo della pallOvale ha comportati. Suscitando in me sempre più convincimento di dover seguire solo quel che accade dall’Eccellenza in giù. Forza Rovigo! Forza Recco!! Forza Rho!!!

  6. fracassosandona 12 Dicembre 2017, 13:23

    spero comincino a rimpiangere l’organizzazione ERC…
    ingordi che, se potessero, farebbero una champions a dodici per dividere la torta in meno fette possibili…

Lascia un commento

item-thumbnail

Coppe europee: rimandate anche semifinali e finali

Sarebbero andate in scena il primo ed il quarto weekend di maggio

24 Marzo 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Champions Cup: Saracens, abbiamo un problema (ma non è il monte salari)

L'EPCR ha convocato un'udienza disciplinare a causa di un permesso di lavoro nel Regno Unito scaduto ad un giocatore degli inglesi

7 Febbraio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

I candidati al titolo di miglior giocatore 2020 di EPCR

Ecco i migliori 20 giocatori tra i quali votare il successore di Alex Goode. Casualmente (o non troppo) nessuno di loro gioca nei Saracens...

28 Gennaio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: partite, sedi e orari dei quarti di finale

Si giocheranno i prossimi 3 e 4 aprile negli stadi di Dublino, Clermont, Tolosa e Exeter

24 Gennaio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: il tabellone dei quarti di finale

Ci sarà la rivincita dell'ultima finale tra Leinster e Saracens. Attesissimi anche i due derby Clermont-Racing e Exeter-Northampton, mentre Tolosa osp...

20 Gennaio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: Leinster espugna Monigo, a Treviso finisce 0-18

Troppo Leinster per i Leoni. Gli uomini di Cullen fanno 16 su 16 in stagione

18 Gennaio 2020 Coppe Europee / Champions Cup