Zebre Rugby: per gli Ospreys annunciati due permit player

Dalle Fiamme Oro arrivano Maicol Azzolini e Roberto Tenga per coprire mediana e prima linea

COMMENTI DEI LETTORI
  1. lordec 31 Gennaio 2017, 08:58

    Bene Bene…

  2. relativo 31 Gennaio 2017, 09:58

    Un mediano, un pilone …e ?

  3. parega 31 Gennaio 2017, 10:04

    Mi aspettavo qualcuno anche dal calvisano visto che e’ la squadra piu’ in forma

    • edopardo 31 Gennaio 2017, 10:21

      Be credo che qualcuno in terza e seconda devono prenderlo se vanno via Biagi e Ruzza non sono molto comperti..almeno che non ci mettano un pilone..

  4. fabiogenova 31 Gennaio 2017, 10:40

    Tenga è una vecchia conoscenza a Recco. In bocca al lupo a entrambi.

  5. Katmandu 31 Gennaio 2017, 12:58

    Azzolini? Boh

    • lordec 31 Gennaio 2017, 13:00

      Perché? Che dubbi hai?

    • Mario 31 Gennaio 2017, 13:00

      già, anche alle FFOO aveva davanti Buscema

      • lordec 31 Gennaio 2017, 13:02

        esatto… aveva!!

        • Katmandu 31 Gennaio 2017, 13:05

          Novillo Ormson Menniti, senza contare l’usato sicuro dell’ambrogino, bastano come DUBBI?

          • Mario 31 Gennaio 2017, 13:07

            Buscema non è più titolare per infortunio, Novillo dicono che lo sia anche lui, Ormson non convince come anche Menniti.
            In realtà l’unico è Ambrogino

          • lordec 31 Gennaio 2017, 13:13

            hai troppi dubbi!! Un po’ CONFUSI

          • malpensante 31 Gennaio 2017, 15:06

            Buscema non è questione di infortuni: ha giocato tutta la partita di Piacenza a estremo, con Azzolini apertura.

  6. passatello 31 Gennaio 2017, 13:09

    Piloni : De Marchi- Postiglioni – Roan – Le Roux (???) – Tenga
    Tallonatori : Fabiani
    Seconde linee : Bernabò – Geldenhuys – Koegelenberg
    Terze Linee : Minnie – Meyer
    Mediani mischia : Palazzani – Enegelbrecht
    Mediani Apertura : Bordoli -Azzolini
    Ali- centro estremo : Baker – Bellini – Greef

    Infortunati : Manici – Sarto – Berryman – Castello- Di Giulio – Pratichetti – Van Zyl – Afamasaga

    Se COS non rilascia qualcuno per il 10 Febbraio si fa fatica a fare 23

    • edopardo 31 Gennaio 2017, 14:21

      Ci vuole almeno 2 terze 2 tallonatori e 1 seconda.
      Ma minimo.

  7. Legionario80 31 Gennaio 2017, 14:52

    Tenga a mio parere è scandaloso che non giochi in pro12

    • malpensante 31 Gennaio 2017, 15:11

      E perché mai sarebbe scandaloso scegliere un futuro assicurato oltre la carriera sportiva e nel frattempo un discreto stipendio, tredicesima, contributi, liquidazione, benefit, ecc. ? Magari adesso che è in pianta organica può mettere insieme la capra e i cavoli, tipo Canna.

  8. leo64 31 Gennaio 2017, 16:06

    Ma Tenga è un pilone da Pro12?

  9. giobart 31 Gennaio 2017, 19:59

    Tenga secondo me può starci in Pro12, è un pilone di movimento molto solido anche in mischia chiusa, mentre Azzolini ancora non ha i numeri, deve ancora migliorare per essere un vice Canna.

Lascia un commento

item-thumbnail

Dentro la preparazione delle Zebre Parma verso la prossima stagione

A fare il punto della situazione è il responsabile della preparazione fisico-atletica Francesco Della Ceca

item-thumbnail

Zebre, Luca Bigi: “Ce lo stiamo ripetendo come un mantra, mai più ultimi”

L'ex capitano dell'Italia identifica degli obiettivi chiari: valorizzare i giovani e aumentare la competitività in URC

item-thumbnail

URC: un rinforzo in prima linea per le Zebre 2024/25

La mischia della franchigia ducale si arrichisce di un giocatore proveniente dalla Serie A Elite

item-thumbnail

Zebre Parma: programmata un’amichevole estiva il 22 agosto

I ducali preparano la nuova stagione di URC con una seconda amichevole di livello

item-thumbnail

Zebre, parla Roselli: “Tra cambiamenti e precarietà non è stato facile, eppure sta nascendo un’eccellenza”

Il tecnico romano saluta la franchigia emiliana, con cui ha collaborato complessivamente per 6 stagioni

item-thumbnail

URC: le Zebre imbrigliano a lungo Glasgow, poi nel finale passano gli scozzesi

La franchigia ducale gioca una partita di spessore, ma non basta per ottenere la vittoria in trasferta