Serenità e reazione: un 27-41 che fa meno male di altre volte

Nel momento più difficile arriva una prova di orgoglio delle Zebre. Videointervista a Jimenez e Bellini (e i complimenti di Young)

COMMENTI DEI LETTORI
  1. fr78it 23 Gennaio 2017, 08:54

    Farà anche meno male ma il divario evidenziato da queste partite fa molto male a chi spera sempre in un passo italiano verso l’alto livello e invece poi vede che ti prendi 6 mete da una squadra che si permette di pascolare per il campo almeno per tutta la prima mezz’ora…. mah

    • ginomonza 23 Gennaio 2017, 15:05

      sarebbe anche giusto ricordare che in inghilterra la sola salary cap è assai superiore al budget delle nostre due celtiche.
      Naturalmente le altre considerazioni sulla qualità del nostro sistema rimangono.

    • ginomonza 23 Gennaio 2017, 15:07

      pascolare? ma tu cosa hai visto?
      chiedilo a quei 70 tifosi Wasps che erano sotto la mia fila se ritenevano che la loro squadra pascolasse!

      • davp 23 Gennaio 2017, 22:03

        scusa gino mi spieghi allora come hanno fatto 41 punti??…
        qual’è per te il concetto di pascolare??..una squadra in campo e l’altra nello spogliatoio, un 80-0 stile ospreys, un golia contro pollicino??

  2. Huxley Boyd 23 Gennaio 2017, 09:01

    Avranno pascolato la prima mezz’ora ma all’alpeggio della touche e nella fossa della mischia non l’hanno mai presa. Bicchiere mezzo pieno.

    • fr78it 23 Gennaio 2017, 09:46

      volevo appunto sottolineare che il liquido nel bicchiere è da sempre fermo nel mezzo !

  3. bangkok 23 Gennaio 2017, 11:33

    Ed intanto in altro sito si parla di altri possibili partenze (dopo quella di Festuccia)

    • zappinbo 23 Gennaio 2017, 14:44
    • balin 23 Gennaio 2017, 18:05

      Ma che contratti fanno firmare le nostre franchigie? Uno manco si muove dalla Nuova Zelanda e non si parla di penali o similia, ora questi che se ne vanno a metà stagione … Consensualmente? O perché ci sono dei contratti ballerini ?

      • deegan 23 Gennaio 2017, 19:07

        Ma tu firmeresti un contratto con una società cosi (da tre anni almeno), io non conosco la forma del contratto di Fest, ma la CLAUSULA di Salvaguardia sarà stata in grassetto e visto le acque agitate, i risultati….men che meno lo stipendio.
        Forse va la che la studiata giusta e con qualche ghinea in più
        e noi a scervellarsi sul perchè…
        Lasafar a Lor.

        https://www.youtube.com/watch?v=g06bvRDSpUA

    • mamo 23 Gennaio 2017, 18:26

      Ciao Bang,
      se Biagi venisse da noi (se è vera la notizia che lo dava partente per la rottura insanabile con lo spogliatoio delle Zebre, se è vera lo sottolineo) io sarei strafelice.

      • deegan 23 Gennaio 2017, 18:50

        TE Lo credo, penso che sia (senza nulla togliere a tutti i rugbistik italiani) un vero professionista, serio ripeto serio
        e sapeva sicuramente che a parlare o meglio a cantare ci si rimette.
        Dai RAGAS la settimana scorsa facevano l’elemosina di 1 milion de euro per finire il campionato.
        Ma di Parma in questi ultimi 3 anni,chi ha mai pensato bene di questa Società.
        sfido chiunque a trovarne uno che da tre anni a questa parte ha speso parole positive soprattutto nei risultati gestionali (e non in termini di vittorie o sconfitte in pro 12).
        Onore a Biagi!!!!!!
        Ora voglio vedere cosa capita a Venditti per il post del “Codice IBAN”.
        Io saro pure Troll, TastieratoCompulsivo, pure MalMadur, questo è il preludio alla disgregazione Totale, scusate ma se portano via da Parma le zebre pensate che freghi a qualcuno con tutte le Fabbriche o attività che chiudono, magari ci gioca pure il Colorno in Eccellenza.
        Forza Biagi il POMO è maturo!!!!!!!

        • ginoconsorsio 24 Gennaio 2017, 00:30

          Avere il coraggio di dire le cose veramente!!!
          Questo è un grande uomo!
          Peccato sia nascosto da un pseudonimo, egli infatti distribuisce perle di saggezza, rare in questi tempi grami.
          Ah, mio caro rugby, che fine ingloriosa….anonimato, astio, vana gloria, rancore e luoghi comuni, ti stanno massacrando!

  4. leo64 23 Gennaio 2017, 13:15

    Si è visto qualcosa di buono. Però i problemi rimangono. Tanti placcaggi ancora.

  5. noncredo 23 Gennaio 2017, 13:19

    Bellini parla di serenità e di libertà di giocare, di esprimersi al meglio, evidentemente prima con Guidi tutto ciò non era permesso. Se L equipaggio non si fida del comandante o si va alla deriva o si fa ammutinamento. Vedremo se questa ventata di euforia, porterà benefici. Ieri penso che tutti si siano divertiti a vedere giocare le zebre. Quindi Forza Zebroni !

    • Rabbidaniel 23 Gennaio 2017, 15:12

      Be’ certo, tutta colpa di Guidi, ci mancherebbe…

      • deegan 23 Gennaio 2017, 19:10

        GUIDI a Prescindemente……
        non l’ho mai goduto più di tanto, ma che fosse tutta colpa sua mhhhh, non credo.
        Ma il CAPRO serve sempre.
        a meno che dalla prossima si vince sempre o si perde di poco….

  6. deegan 23 Gennaio 2017, 15:06

    Buon Inizio, tu attacchi loro soffrono, tu sofri loro attaccano, HOlly giallo , ma era da giallo o è stato male interpretato?
    qualche cazzatella qua e la, tifo Vespe spettacolare, tifo zebre a tratti…..
    Capitano Canna, OK , forse perchè stato uno dei primi a rinnovare,Non credo.
    ARBITRRRIO….. quanti bhuuuuuuu.

    Biagi solo perchè ha “””parlato”””” “retrocesso” nonostante sia uno che da sempre il massimo??????

    o perchè c’è aria di casa nuova….?
    Grande George, almeno uno che parla ci voleva in mezzo a sto marasma ZEBROTICO, i sordi li hanno trovati per fini sto campionato????
    Festuccia ” apparizione ” come la madonna….e Poi se ne va…..
    adesso non mi direte che in UK non ci sono più tallonatori vecchi o giovani.
    MAHhhhhhhh.
    Vediamo la prossima partita se sono rose fioriranno,
    altrimenti arriDajje con sto bicchiere mezzo pieno mezzo vuoto.
    Comunquemente forza Zebroni pirimpipeto…FORZA E SEMPRE NOCETO!
    GRANDE LUCIO

  7. deegan 23 Gennaio 2017, 19:17

    ON.R…..Pubblicato il 28 dicembre 2015 alle 10:57

    Sono comunque felice di quanto fatto con i Wasps, che mi hanno fatto sentire un giocatore importante”. Il giocatore classe 1980 aggiunge poi sul futuro: “Il mio auspicio è di tornare in Italia. Anche per ragioni familiari è arrivato il momento di interrompere il tour europeo e mettere a disposizione la mia esperienza per un club italiano che ha un progetto serio”.

    CIUPAAaaaaaaaa scherzAVOOOOOoooooooooo.

    • boh 24 Gennaio 2017, 07:20

      Si è ricreduto sul “club italiano con un progetto serio”

  8. Camoto 23 Gennaio 2017, 19:27
    • Camoto 23 Gennaio 2017, 19:28

      Per i rompiscatole come me che vogliono farsi un’idea propria.

  9. Camoto 24 Gennaio 2017, 00:01

    Ohhh. Adesso l’ho vista!
    Finalmente le Zebre giocano come si deve. Non sembravano nemmeno una franchigia italiana, intensità a tratti da irlandesi.
    Violi è tornato!!
    Mi spiace molto per Biagi, ma complimenti oltre che a lui ai due ultimi capitani, abbiamo altri due leader!
    Pochi sotto la sufficienza, forse Greef e Fabiani per la cazzata, nei primi 30 minuti stava facendo il mostro tra mischia e recupero dopo corsa dietro a due trequarti al 16esimo.
    Palazzani non mi è dispiaciuto, non capisco le critiche.
    Benissimo Bellini, fuori ruolo e alle prime partite da Pro è subito entrato nei ritmi, non è da tutti.
    Ruzza ha fatto un casino di mete rispetto ai minuti giocati, nei 22 ha fiuto.
    Il giallo a Minnie un pò fuori luogo, alla luce di cosa non ha fischiato a maul invertita nel primo tempo.
    Applausi e continuate così.

Lascia un commento

item-thumbnail

Pro14: Munster si impone a Legnano battendo le Zebre 0-28

La franchigia italiana combatte nonostante l'inferiorità numerica, ma gli ospiti si rivelano più forti

21 Febbraio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: le Zebre aprono la Milano Rugby Week contro Munster

Ducali in campo a Legnano, kick-off previsto per le 20.35. Van Graan: "Loro squadra tosta, da rispettare"

21 Febbraio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: Zebre, la formazione che a Legnano riceve Munster

Boni capitano, in una formazione dove tornato Brummer e Tuivaiti. In panchina, fra i permit players, c'è Pescetto

20 Febbraio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: Glasgow è troppo forte. Zebre k.o. 56-24

In un match da 11 mete, i ducali restano in partita per un tempo, prima di cedere alla forza

14 Febbraio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby: a Glasgow, un test impegnativo al rientro dalla pausa

Riparte dallo Scotstoun la stagione dei multicolor

14 Febbraio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: la formazione delle Zebre Rugby per affrontare Glasgow

Possibile debutto per Riccardo Brugnara sul campo degli Warriors. Torna Maxime Mbandà

13 Febbraio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby