Accadeva ad Ovalia: inizia l’era di Georges Coste sulla panchina azzurra

E per l’Italia si aprirà la porta del Sei Nazioni. 2 settembre 1995: primo Test Match internazionale dell’era professionistica

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Maxwell 28 Agosto 2016, 10:37

    Spett.le Redazione,
    ieri avete bannato Geddar.
    A me stava sui maroni,ogni intervento era mezzo chilo di sabbia nelle mutande, ormai leggevo il suo nome e saltavo.
    Però non ho mai visto un richiamo.
    Capisco che qui non siamo in democrazia ma in casa vostra, il problema è che siete in tanti e non si capisce più il metro.
    Se uno per un anno si comporta in una maniera e voi quel giorno avete bevuto 2 bicchieri in più lo bannate?
    Resta il fatto che a me, ma è un’opinione personale, stanno molto più sulle balle quei 4-5 soloni e satiri che sanno tutto loro…….e che appena uno nuovo scrive un commento viene perculato in maniera sarcastica con 4-5 parole senza possibilità di dibattito e senza nessuna spiegazione tecnica.
    Mi stanno sulle balle perché tarpano le ali a gente che potrebbe commentare di più o addirittura perché non fanno entrare nel blog gente che magari si è avvicinata da poco……. e voi lo sapete, dai contatti.
    Poi ci sono quelli sugli arbitri….. io mi do un bonus annuale, ma cosa facciamo ? Gente che per anni su ogni partita insulta……bannatemi anche loro ?
    Ma ripeto, è casa vostra, se vi sta bene così. …….
    Io continuo a ripetere che forse sarebbe meglio usare i ban a tempo……AdG a dicembre arriva all’anno. …..Mez a 6 mesi…..Geddar a 4…….date anche le sonde possibilità.
    Poi è casa vostra. ………

    • mamo 28 Agosto 2016, 11:19

      Quoto, quotissimo e quoterrimo

    • Stefo 28 Agosto 2016, 11:34

      Riposto qua la grande aggravante di quanto fato ieri dlla redazione:

      Il commento di geddar e’ fastidioso ed antipatico quanto si vuole ma trovo estremamente ipocrita e ridicolo che la redazione banni lui limitandosi a mettere un paio di x ad un utente che si permette di dare della merda ad un altro utente. Il commento di ieri della redazione a me suona “ti dobbiamo mettere le x perche’ hai scritto una parolaccia ma in relata’ pensiamo anche noi sia una merda e lo banniamo”. E’ cosi’ che funziona? Uno puo’ dare della merda e prendersi qualche x con in realta’ una strizzata d’occhio emntre l’altro viene bannato perche’ scrive qualcosa di antipatico?

      • berton gianni 28 Agosto 2016, 12:19

        Condivido i post di Maxwell e di Stefo, sia sessualmente che sotto l’aspetto acroamatico.

        #mez&adgfree#

    • venezuela 28 Agosto 2016, 12:12

      La logica del blog dovrebbe essere quella degli amici seduti ad un tavolo del bar a parlare della propria passione….quindi ci sta che ci sia buono e il cattivo, il timido e l’estroverso, il simpatico e l’antipatico e ci sta anche che ci si possa mandare a quel paese, ma il giorno dopo ci si ritrova e si ricomincia….magari dopo semplici scuse.
      Non prendiamoci troppo sul serio, almeno al bar.
      #mez&adgfree#

      • Redazione 28 Agosto 2016, 14:51

        Rispondiamo qui a tutti voi: premesso che nell’intervento in cui abbiamo bannato @Geddar era riportato il post precedente in cui era stato richiamato (http://www.onrugby.it/2016/08/26/la-benetton-passa-a-parma-al-lanfranchi-zebre-battute-13-5-da-treviso/#comment-408483 ci arrivate cliccando sul link in fondo) e che quel “censuriamo il suo commento” rivolto @Pif87 suonava già come un palese ammonimento, vi ribadiamo nuovamente il nostro modo di procedere porprio prendendo l’esempio del bar fatto da @venezuela: possiamo tollelare che per 1 volta “un cliente possa alzare un po’ il gomito” (nei limiti della decenza!!) cavandosela con un richiamo, ma quando la cosa si ripete (più o meno volontariamente) scatenando la reazione degli altri avventori al titolare del bar non resta che allontanare il cliente. Anche perchè, purtroppo, spesso le “discussioni della sera prima” riprendono alla riapertura del bar.
        La Redazione

        • Maxwell 28 Agosto 2016, 15:17

          Grazie dell’ulteriore tempo che ci dedicate.
          Ma sempre proseguendo nell’esempio del bar e parlando di Geddar ( non dei miei amici ) a me dava l’impressione di quello che per un anno è venuto nel vostro bar ogni venerdi e sabato sera ad ubriacarsi.
          Una volta si è preso un “guardi che ci stiamo stancando” e poi, alla fine, un “lei ci ha rotto i coglioni e adesso la denunciamo”.
          Io dico semplicemente di avvisare 3-4 volte e provare a dare un ban di 3-4 mesi ed eventualmente un altro di 6 mesi.
          Poi quello definitivo….. Fare cosi sembra veramente a casaccio e quel giorno che vi alzate storti bisogna starvi alla larga….
          come umilmente suggerisco io è meno discrezionale e umorale.
          L’impressione che state dando non è bella…davvero…
          Con umiltà
          Maxwell.
          P.S.
          Non sto ovviamente parlando di chi si permette di usare parole come “mafioso” o “vengo a Napoli e ti spacco la faccia” o “ti brucio la vigna”

        • Stefo 28 Agosto 2016, 15:31

          Grazie per la risposta pero’ sempre con massimo rispetto a Pif sembra una censura “obbligatoria” ma senza alcun avvertimento, anzi…si ti censuriamo ma banniamo l’altro che avevamo gia’ avvertito…sara’ questione di forma o di dimenticanza ma io un “non permettiamo questo tipo di insulti se ricapitera’ banneremo anche te” non lo leggo.
          E ripeto per Pif nel caso leggesse non e’ una questione personale ma di metro e modi.

          Per ilr esto, se il metro e’ questo benissimo ma allora spero di vedere la stessa consistenza di giudizio in ammonizioni ed espulsioni quando si leggeranno gli arbitri stronzo, prevenuto, in malafede ecc…tutti casi in cui mai e’ partita un’ammonizione o avvertimento e mi son tenuto sui piu’ soft che ce ne sarebbe di peggio.

          • berton gianni 28 Agosto 2016, 16:31

            Si,
            in effetti la vostra risposta e’ un po’ deludente.
            La trovo poverella di sostanza e presta il fianco.
            Cioe’, nel mio bar, uno rutta e scoreggia a nastro ed il sottoscritto non dice niente finche’ gli altri avventori non protestano ??
            Un po’ illogico.
            Anche perche’ rischio di dare la stura agli altri : qualcuno mi orina sotto i tavoli o va a defecare sul…lavandino del bagno.
            Incongruenza di base, in quello che dite, sta nel fatto che il buon Mez sia stato bannato per alcune sue rimostranze, proprio verso chi andava di meteorismo e aerofagia…
            Strucca strucca, AdG e’ stato bannato per essersi permesso di criticare un articolo di tale Avesani.

            #mez&adgfree#

          • Giovanni 28 Agosto 2016, 18:52

            “nel mio bar, uno rutta e scoreggia a nastro”, “qualcuno mi orina sotto i tavoli o va a defecare sul…lavandino del bagno.”
            Che diamine di bar frequenti, @gianni??? 😀

  2. jazztrain 28 Agosto 2016, 11:24
    • polifemo 28 Agosto 2016, 14:39

      che spettacolo ,

      la diedero anche come prima notizia su rai 1.

  3. jazztrain 28 Agosto 2016, 11:33
  4. polifemo 28 Agosto 2016, 14:37

    Grande Georgie ,

    bei tempi…………

    • polifemo 28 Agosto 2016, 15:38

      Credo che il nuovo allenatore sia bravo .
      peccato oggi manchi la fame di vincere come in quei anni .
      al tempo i club i giocatori i tifosi la federazione erano molto in armonia
      credo che se cambia il vertice fir ovvero la base di tutto potremmo sperare di tornare a quei tempi quantomeno per mentalita’ generale .

  5. Bubi 28 Agosto 2016, 15:58

    Cosa manca al rugby attuale? Cuore e cervello, assieme ad una dose massiccia di fondamentali, fondamentali e ancora fondamentali

    • polifemo 28 Agosto 2016, 16:16

      al di la’ di quello che puo’ mancare oggi siamo a livelli minori rispetto agli altri .
      fisicamente da dati occulti emerge che tendenzialmente abbiamo piu’ massa grassa e meno magra rispetto alle altre squadre celtiche , abbiamo dei calciatori poco precisi rispetto alla media e qui le cose cambierebbero molto per noi avere un dominguez o similare di turno.
      abbiamo tanti giocatori veterani troppo abituati a perdere .
      non ho ricette magiche ma se vogliamo rinascere dobbiamo essere fisicamente e mentalmente migliori degli altri .
      se fisicamente siamo piu’ grassi e lenti degli altri , Bisogna dire e Vero!
      quindi zero birra alimentazione controllatissima e duro lavoro .
      la birra lasciamo che la bevano i tifosi .

      • sentenza 28 Agosto 2016, 18:50

        Ma che scherzi? Come osi mettere in discussione le sacre tradizioni?
        Il terzo tempo è la base, se tocchi quello e addirittura gli italiani cominciassero a vincere e ancor più a giocare bene si snaturerebbe tutto il rugby.

  6. jazztrain 28 Agosto 2016, 20:44

Lascia un commento

item-thumbnail

Rugby in diretta: il palinsesto del weekend dal 17 al 19 settembre

Grande rugby internazionale sugli schermi italiani

16 Settembre 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Georgia: il CT Levan Maisashvili è tornato a casa

Dopo due mesi in terapia intensiva a Johannesburg il tecnico dei Lelos è sulla via del recupero

9 Settembre 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: Il palinsesto in tv e streaming dal 10 al 12 settembre

Benetton, Rugby Championship, Currie Cup, finali del beach rugby: tantissima carne al fuoco per gli appassionati italiani

9 Settembre 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Poesia sportiva: l’ennesimo trionfo italiano in un’estate tricolore

Nuovo appuntamento con la rubrica romantica di OnRugby, che parte da lontano per arrivare al recente trionfo dell'Italvolley a Belgrado

7 Settembre 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: Il palinsesto in tv e streaming dal 4 al 5 settembre

Un match cancellato nel sabato italiano e uno (decisamente importante) per la mattinata di domenica, ecco come e dove seguirlo

2 Settembre 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

L’altro Lynagh, che preferisce l’Australia a Italia e Inghilterra

È il 17enne Tom, mediano di apertura secondogenito del grande Michael, passato dagli Harlequins ai Reds

1 Settembre 2021 Terzo tempo