Tommaso Allan dice adieu al Perpignan. Attesa per l’arrivo a Treviso

L’apertura azzurra con un tweet ufficializza la fine della sua avventura con il club di Pro D2

COMMENTI DEI LETTORI
  1. fracassosandona 16 Maggio 2016, 11:30

    speriamo che Crowley sappia tirare fuori tutte le potenzialità inespresse da un giocatore che ha un sacco di talento e voglia di lavorare ma che non si è ancora fatto apprezzare abbastanza dai propri allenatori…

    non ho altrettanta fiducia per il rientro di Benvenuti, ma sarei il più contento di tutti ad essere smentito e a rivederlo ai livelli di cinque sei anni fa…

    da zero mediani a tre di ruolo c’è una bella differenza…

  2. Giovanni 16 Maggio 2016, 11:31
  3. maxon 16 Maggio 2016, 11:35

    dai, a treviso per crescere come 10 e soprattutto come 12.
    giocatore di ottime prospettive!!! a 23 anni con già un’ottima esperienza internazionale!!

    • fracassosandona 16 Maggio 2016, 11:39

      il problema è proprio che ha quasi più caps in nazionale che presenze con il club in proD2…

      • maxon 17 Maggio 2016, 10:49

        in effetti è stato un po’ sfigato con gli infortuni… ma vivere in un club strutturato da TOP14 (anche se ultimamente è in proD2) non può che far crescere, ora ci aspettiamo il salto di qualità (e a mio avviso più da 12 che da 10, visto che in fatto di centri , oltre a Campagnaro, siamo quasi al deserto…)

  4. Dusty 16 Maggio 2016, 12:43

    Allan mi è piaciuto molto nel suo ultimo periodo in nazionale dove è stato vittima di qualche equivoco di troppo nelle convocazioni e comunque non ha mai fatto mezza polemica anzi, si è sempre impegnato fornendo prestazioni di buon livello dimostrando anche una buona capacità nei calci frutto di una sicurezza mentale non indifferente.
    È un giocatore che ha una buona personalità.

  5. Danthegun 16 Maggio 2016, 13:17

    Ormai che è deciso, bella notizia per Treviso. In bocca al lupo

  6. dinogargano 16 Maggio 2016, 17:06

    Ottimo acquisto , può solo migliorare , se lo gestiscono nel modo giusto il contraltare ideale per Canna , impiegabile anche come primo centro , placca benissimo e grande senso della posizione , Treviso si sta muovendo bene … speriamo …

  7. gattonero 16 Maggio 2016, 17:55

    quest’ anno 0 MA il prossimo 3, mah…
    attendo la firma prima di illudermi…come gia’ successo gli anni passati.

  8. Camoto 16 Maggio 2016, 17:57

    http://www.onrugby.it/2014/12/01/tommy-allan-pensa-allazzurro-sono-deluso-spero-di-avere-una-chance/#comment-198017
    Basta con Allan primo centro. La paternità ce l’ho io e me le son sentite. In realtà avevo scritto anche un po’ di cretinate e me lo meritavo 🙂
    Comunque nel frattempo nel calcio è cresciuto veramente molto.

Lascia un commento

item-thumbnail

Cosa aspettarsi da Federico Mori a Bordeaux

Quali saranno i "rivali" dell'azzurro per indossare una maglia da titolare nei girondini? Scopriamo chi sono gli altri centri dei francesi

30 Luglio 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Federico Mori subito protagonista nel Top14 2021/22?

Ecco la prima giornata del massimo campionato francese: Bordeaux subito in campo, per Garbisi esordio da brivido contro Parisse?

29 Luglio 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Federico Mori a Bordeaux per due stagioni

L'ala/centro della nazionale azzurra ha firmato un biennale che lo legherà al Bordeaux fino al 2023

27 Luglio 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Ange Capuozzo nella formazione tipo del ProD2

L'Italo-Francese è stato inserito nel Top XV del ProD2, dopo una grande stagione disputata a Grenoble

26 Luglio 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Cosa aspettarsi da Paolo Garbisi al Montpellier

Un tentativo di risposta ad alcune delle domande più calde degli ultimi giorni

11 Luglio 2021 Emisfero Nord / Top 14