“Speciale Serie A”, puntata numero 14: il Cus Genova

Un club che ha dato tanti azzurri e un nome su tutti: Marco Bollesan

COMMENTI DEI LETTORI
  1. geovale 26 Dicembre 2015, 16:11

    per gli “inguaribili” che si dilettano a cliccare su onrugby anche il giorno di Santo Stefano, a campionati fermi e in pieno “coma post-prandiale” da libagioni ripetute, aggiungo che punti nodali nel programma di crescita della società sono stati da due anni l’acquisizione della gestione dello stadio Carlini, che è un impianto polifunzionale, e la gestione diretta di tutte le categorie giovanili, precedentemente demandata ad una società satellite.
    per quanto riguarda gli obiettivi, svanita per colpa nostra la possibilità, che francamente non era impossibile, di accedere ai playoff, diventa naturalmente prioritario e fondamentale per lo sviluppo del progetto raggiungere la salvezza.

  2. Hullalla 26 Dicembre 2015, 18:14

    Quel Berni e’ Francone Berni? Non sapevo che fosse Genovese…

Lascia un commento

item-thumbnail

Serie B: Cus Milano, Florentia, Villorba e Primavera si impongono a valanga

Le leader dei quattro gironi non sbagliano un colpo proseguendo le loro corse di testa

item-thumbnail

Serie A: Accademia Nazionale, Verona e Noceto volano in testa ai rispettivi gironi

Partite vinte di misura e duelli decisi all'ultimo respiro: tutto questo nella dodicesima giornata della serie cadetta

item-thumbnail

Serie B: si è chiuso il girone d’andata

Dopo metà campionato, CUS Milano, Florentia, Bologna e Primavera guidano le classifiche dei quattro gironi.

item-thumbnail

Serie A: Verona torna a correre. Quante sorprese nel girone 3

Prima vittoria per Romagna. Prosegue il duopolio al vertice nel girone 1

item-thumbnail

Serie B: Primavera vince lo scontro al vertice con Avezzano, il CUS Milano fa 10 su 10

Florentia Rugby, altra squadra a punteggio pieno, a riposo

item-thumbnail

Serie A: tutti i risultati della decima giornata

Prima sconfitta per Verona, Noceto si prende la vetta del Girone 3