Il tour Lions 2017, Gatland e quel calendario “da pazzi”

Il tecnico del Galles critica la serie di partite decisa per la selezione. E si “vede” in pole pole con Schmidt e Cotter

COMMENTI DEI LETTORI
  1. zappinbo 24 Novembre 2015, 09:18

    Cari Lions, dopo la vittoria strimizzita nel 2013 contro un’ Australia in grosse difficoltá in chiusa e con le vecchie regole, sará purtroppo per voi dopo i mondiali in casa la conferma della distanza siderale del rugby dei due emisferi.
    Sono proprio curioso se vengono prese alcune misure anche a livello federale delle home unions per cercare di invertire la rotta. Presentarsi in NZ con Warren Gatland e il suo WarrenBall invece sará un pericolo pazzesco e ridimensionerá finalmente un tecnico che non amo particolarmente

  2. Fabruz 24 Novembre 2015, 09:19

    Non mi pare troppo diverso da quello di due anni fa in Australia. Anche allora 7 partite più le 3 ufficiali

  3. Alberto da Giussano 24 Novembre 2015, 09:33

    Perchè non potrebbe essere il nuovo CT dell’Inghilterra?

  4. Gino 24 Novembre 2015, 10:33

    Basta portarsi 50/60 giocatori e si possono fare tutte le partite in programma senza problemi.

  5. Katmandu 24 Novembre 2015, 14:28

    Nell’ultimo tour, vado a memoria ne han fatte 9 di partite, ma mi pare che alcune erano più facili, ma han perso coi cavallini e mi pare 9 anche in SA
    Comunque concordo fossi i Gatland avrei preferito un mix tra super rugby e Npc

  6. pesopiuma 24 Novembre 2015, 18:15

    Diciamo che potevano prendersi qualche giorno in più.
    In particolare il periodo 17-27 giugno è durissimo.

  7. mauro-pv 24 Novembre 2015, 23:35

    la partita contro il Provincial Union XV è evitabile e avere qualche giorno in più non avrebbe guastato

  8. mezeena10 25 Novembre 2015, 10:25

    mette gia le mani avanti..

Lascia un commento

item-thumbnail

Italia: le designazioni arbitrali per ottobre e novembre

I direttori di gara per i recuperi del Sei Nazioni maschile e femminile, e per la Autumn Nations Cup

24 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Rob Howley torna ad allenare sulla scena internazionale

L'ex assistant coach del Galles sarà protagonista con una nazionale dell'Emisfero Nord

23 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Un arbitro internazionale nello staff tecnico delle Fiji

Vern Cotter ha presentato la sua "squadra" in vista della Autumn Nations Cup. I pacifici sfideranno gli azzurri il 21 novembre

17 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

World Rugby Ranking: Ian Foster chiede il blocco della classifica

L'allenatore degli All Blacks preferisce concentrarsi sui giocatori e sul piacere di tornare a misurarsi con gli avversari

16 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Dalla sfida all’Italia ad un 2020 in bianco per il Giappone

I nipponici avevano recentemente rinunciato all'Autumn Nations Cup

14 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Che momento sta vivendo la Georgia? Parola a chi li conosce bene

Claude Saurel, ex allenatore dei Lelos, parla di come la nazionale caucasica potrebbe presentarsi al prossimo torneo autunnale

9 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / Test Match