Italia, parla Parisse: “Darò il mio massimo sino a quando resterò sul campo”

Il capitano azzurro concentrato sulla fondamentale partita di domenica contro l’Irlanda

COMMENTI DEI LETTORI
  1. ginomonza 3 Ottobre 2015, 19:55

    Non avevo alcun dubbio!

    • mamo 3 Ottobre 2015, 20:14

      Ho fatto il login per scrivere la stessa cosa.
      Ti quoto

  2. ambi 3 Ottobre 2015, 19:57

    CREDETECI.Se datte il massimo,nessuno vi potrà criticare anche difronte a una sconfitta.

  3. Il Bonzo Tama 3 Ottobre 2015, 20:15

    dai ragazzi! Credeteci!

  4. faduc 3 Ottobre 2015, 20:30

    Niente seconde linee in panca

  5. TESTAOVALE 3 Ottobre 2015, 22:15

    coraggio dai cervello e grinta tutto e’ possibile

  6. M. 3 Ottobre 2015, 22:31

    Io spero che non sia da sostituire dopo 10 minuti. COme Allan, precedenti già visti. Forza azzurri, forza Parisse.

  7. tunga 3 Ottobre 2015, 23:32

    Forse batteremo l irlanda ma il turno non lo possoamo passare

    • Airone valle Olona 3 Ottobre 2015, 23:57

      Sarebbe comunque un clamoroso successo battere gli Irlandesi, passaggio turno o meno.
      Dai Sergio!
      Forza ragazzi!

    • Camoto 4 Ottobre 2015, 00:18

      In realtà si:
      1 li battiamo senza concedere bonus difensivo
      2 prendiamo il bonus con la Romania ( o loro comunque non lo prendono con la Francia)
      3 Francia batte Irlanda
      C’è anche qualche remota possibilità di passare con Irlanda che batte Francia.
      Tutto poco probabile, ma 2 eventi su 3 li governiamo noi, bisogna crederci.

  8. Francesco.Strano 3 Ottobre 2015, 23:56

    mah, ci crede solo lui. il problema sono se gli altri la pensano uguale……………….

    • space 4 Ottobre 2015, 09:33

      Per la prima volta ho la tentazione di quotarti Francesco…

  9. Legionario 4 Ottobre 2015, 01:44

    Bisogna crederci, anche se i numeri ti dicono di lasciar perdere, bisogna crederci anche se il buon senso ti dice di tenere Parisse a riposo per la Romania, ed anche se gli Irlandesi già pensano ai quarti di finale, bisogna crederci e dare il massimo.

  10. ivo romano 4 Ottobre 2015, 08:24

    Sarà una gran bella partita e l’Italia,per la prima volta,ha un’ottima
    formazione.

  11. lear 4 Ottobre 2015, 19:28

    Io credo che sicuramente darà il massimo, e spero che facciamo una buona partita. Questo è il pensiero “fantastico”.
    La realtà è ben altra cosa: come può dare il massimo se non si allena da tre settimane; come possiamo battere l’Irlanda se abbiamo fatto pena in tutte le partite prima dei mondiali, nei mondiali e non ne parliamo nell’ultimo 6N !!!
    Io non credo più alla befana da quando avevo otto anni, non sò voi !!!

Lascia un commento

item-thumbnail

Onrugby Relive: Italia-Georgia, è il match da rivivere nel sabato azzurro

La sfida del novembre 2018, disputata al Franchi, vide la squadra di O'Shea imporsi nettamente sui rivali

22 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Maxime Mbandà “Ho provato sensazioni mai immaginate prima”

Il flanker delle Zebre e della Nazionale racconta la sua lunga esperienza con la Croce Gialla di Parma

21 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

91 anni di Azzurri!

Dal Montjuic di Barcellona all'Olimpico, auguri alla Nazionale italiana di rugby

20 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Cosa ci fa l’Italia (ancora) nel Sei Nazioni?

Dopo l'editoriale del Times che auspica l'uscita dell'Italia dal Torneo abbiamo provato a fare un'analisi sul perché sia una cosa senza senso per tutt...

18 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Cosa fanno oggi gli azzurri del XV ideale dell’epoca Sei Nazioni?

Solo 5 sono ancora in attività. Per gli altri una nuova carriera

17 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Come gioca l’Italia di Franco Smith

Una analisi del gioco d'attacco degli Azzurri, sulla base delle tre gare giocate nel Sei Nazioni 2020

17 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale