La franchigia argentina trova il suo capitano: Creevy ha firmato

Ufficializzato il contratto tra giocatore e UAR fino al 2018. Anche lui giocherà così nel Super Rugby

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Stefo 7 Aprile 2015, 09:26

    Firma pesante, il capitano dei Pumas doveva essere una firma per la nuova realta’ argentina.
    Facendo il putno della situazione:
    Piloni: Noguera Paz, Postiglioni
    Tallonatori: Creevy
    Seconde: Alemanno, PEtti
    Terze: Isa, MAtera, Desio, LEzana, Baez
    MM: Landajo, Cubelli
    Apertura: Sanchez, Gonzalez
    Centri: Ascarate, De La Fuente, Moroni, ORlnado
    Ali-Estremi: Montero, Moyano

    Probabili: Hernansez, Tuculet, Amorosino

    Ho dimenticato qualcuno?

    • dogriccio 7 Aprile 2015, 09:43

      perfetto, grazie. appena letta la notizia stavo facendo il recap mentale dei giocatori firmati.
      IMHO hanno una situazione che se completata li potrebbe tranquillamente proiettare ad un ruolo di outsider (sostanzialmente mancano i piloni, più la profondità della rosa).
      PS: è idea mia o hanno una terza linea davvero interessante?
      PPS: curioso di vedere De La Fuente e Montero a questo livello.
      PPP: mi dispiace non vedere Cordero, Bosch e Contepomi (per motivi diversi) in questa squadra

      • Stefo 7 Aprile 2015, 10:03

        Piace anche a me la terza pero’ devono prendere un 8 di ruolo che non c’e’…mi convince meno per il momento sui piloni e seconde, li’ devono firmare un po’ di gente di livello, Ayerza reputo sia impossibile anche calcolando l’eta’, Herrera e Tetaz Chaparro sarebbero i primi da firmare…poi per carita’ a piloni ne fanno saltar fuori dal loro domestic di sicuro. In seconda Lavanini e’ da firmare.
        Dietro se Amorosino e Tuculet firmano son due bei colpi se riescono ad aggiungere Imhoff poi possono portar su gente giovane.

        • dogriccio 7 Aprile 2015, 12:15

          io aggiungerei esperienza, come prima cosa:
          Pato Albacete e Leguizamon per dare quella fisicità in più in mischia.
          Senatore sarebbe un altro elemento che gli servirebbe come il pane, mentre Cordero potrebbe dare quell’imprevedibilità che ora dietro manca.
          Più difficile arrivare per vari motivi ai vari Lobbe (club di prestigio), Hernandez (club di prestigio), Ayerza (età), Agulla (club di prestigio), Imhoff (club di prestigio)

          • Stefo 7 Aprile 2015, 12:42

            Alabcete non puo’ arrivare visti i suoi problemi con Hourcade e calcolando che la franchigia e’ collegata alla Nazionale

  2. pagliacciodighiaccio 7 Aprile 2015, 10:52

    mannaggia la pupazza….ho sperato fino all’ultimo che firmasse per l’armata rossa….

  3. San Isidro 7 Aprile 2015, 14:23

    Vamos! Questa si che è una grande notizia! Capitan Creevy non si era mai pronunciato, ma il suo arrivo nella franchigia si dava per scontato…
    La lista di @Stefo è corretta, tuttavia, stando a quanto letto, darei quasi certi gli arrivi di Tuculet e Gonzalez-Amorosino…inoltre i due giovani tallonatori Montoya (ex Pumitas, Pampas XV ed esordiente con i Pumas a Giugno 2014) e Iglesias-Valdez (da Giugno 2013 nel giro dei Pumas) hanno un contratto con l’UAR fino a Dicembre 2015 e si dice che siano pronti a rinnovarlo per entrare nella franchigia…
    Tra i più probabili, stando anche alle loro dichiarazioni, ci sono el Mago e Lavanini (oh, con Tomas c’ho parlato io di persona personalmente!)…
    Hanno espressamente detto “No” alla franchigia Fernandez-Lobbe, Ayerza e Bosch…
    Rimane ancora in forse Imhoff, anche se secondo me resterà a Parigi…
    Albacete, visti i problemi politici con l’UAR, non è nemmeno stato chiamato, infatti ha rinnovato con Toulouse (e c’erano voci che lo davano allo Stade Francais) e nella sua stessa situazione ci sono anche Guinazù, Orlandi e Santiago Fernandez, se non erro pure il pilone Bustos…
    Tra i primi a dirsi intenzionati a giocare nella franchigia ci furono anche Figallo e Agulla, ma pure il pilone di Salta fa parte dei “dissidenti”, quindi non so, l’ala del Bath invece non si è più espressa…
    Non vorrei sbagliarmi, ma Carizza ha di nuovo confermato con Western Province e Stormers, quindi anche lui penso che non ci sarà, tra l’altro i Pumas avevano già fatto a meno del seconda linea rosarino la stagione passata…
    Potrebbe invece essere della franchigia il pilone cuyano Matias Diaz, l’anno scorso agli Highlanders in Super Rugby, che è tornato in Argentina in vista della RWC e ha fatto adesso un breve periodo a Bristol…
    Tutti gli altri ancora tacciono, ma anch’io vorrei vedere gente come Herrera, Chaparro, Leuguizamon e Senatore in Super Rugby con la maglia del Pampas…e volendo ce ne sarebbero ancora diversi da pescare in Europa: il buon pilone di scuola Belgrano Athletic Santiago Gomez-Kodela del Biarritz, il pilone Nahuel Lobo del Montpellier (gà nel giro dei Pumas), il seconda linea dello Stade Francais Juan Cruz Guillemain, il terza linea zanjero Tomas Leonardi dell’Edimburgo, la mediana dell’Oyonnax Figuerola-Urdapilleta (con il “cubano” che può giocare anche estremo), il centro Dominguez (sempre a Edimburgo), l’ottimo centro/apertura Juan Pablo Socino del Newcastle, il forte centro/apertura/estremo del Worcester Ignacio Mieres, di sicuro dimentico qualcun’altro…da vedere le intenzioni del talentuoso 10 rosarino dei Pumitas Pato Fernandez passato ora al professionismo con il Clermont, dubito che voglia subito lasciare la Francia…per la prima linea ci sarebbe pure il pilone Coria-Marchetti, passato da Prato a Montpellier, ma non so quanto stia giocando in Top 14 e, sempre volendo, anche il nostro “Lucianino” Leibson sarebbe papabile, d’altronde ha già tre anni celtici sulle spalle…dall’emisfero sud invece mi andrei a prendere dall’Australia el medio-scrum Pedro Rolando, già selezionato dal team A dei Brumbies in passato…
    Del domestic poi se ne potrebbero prendere tanti, io spingo sempre per il gran 10 del CASI Ignacio Almela e comunque sono certo che el wing del Regatas de Bella Vista Santiago Cordero farà parte del gruppo, d’altronde si è reso ottimamente protagonista con il Pampas XV nella Pacific Nations Cup appena trascorsa alle Fiji…
    Vamos alla conquista di Pretoria, Cape Town, Bloemfontein, Durban, Christchurch, Sydeney, Brisbane, Auckland, Tokyio, ecc…

    • Stefo 7 Aprile 2015, 14:34

      Leibson se l’hanno visto giocare mi sa che difficilmente lo chiamerano 🙂

      Mi ero dimenticato di Leonardi ma tutti quelli che nomini bisognerebbe verificare la posizione contrattuale, per esempio Socino son sicuro che ha firmato da poco un nuovo triennale a Newcastle, Urdapilleta lo danno per certo che seguira’ coach Urios a Castres dove prendera’ il posto di Tales…

      • San Isidro 7 Aprile 2015, 15:05

        grazie delle info, non sapevo di Urdapilleta e Socino (tra l’altro stravedo per quest’ultimo), ho fatto solo un elenco di giocatori pescabili dall’Europa, ovviamente diversi preferiranno restare nel vecchio continente anche per una questione economica, poi alcuni penso che non verranno chiamati, l’UAR punterà essenzialmente sul gruppo della nazionale attuale + i giovani emergenti, uno come Urdapilleta, per quanto molto forte, è già stato testato nei Pumas e poi è rimasto fuori dai radar…volutamente non ho messo altri “europei” ormai fuori dai giri come Nicolas Vergallo e Bustos-Moyano, che poi il cordobese per me avrebbe meritato molto di più, ha un solo cap all’attivo (contro la Georgia nel 2013), anche se fu nel gruppo di Phelan del primo Rugby Championship…
        su Leibson spingiamo noi della LOV, pensiamo che a Parma non abbia espresso tutto il suo valore…
        toh, guardati che ha fatto l’Hurling sabato scorso nella prima divisione dell’URBA, gli “irlandesi” hanno perso di un solo punto a Tortuguitas su la cancha della corazzata Alumni…e al momento il SIC sarebbe fuori dal Top 14, un pò di goduria…
        http://espndeportes.espn.go.com/videohub/video/clipDeportes?id=deportes:2338389

        • dogriccio 7 Aprile 2015, 17:01

          per me Roan è superiore a Leibson. ma parere puramente personale.

          • San Isidro 7 Aprile 2015, 17:10

            Roan non mi dispiace, anche se da quando è arrivato a Rovigo ci si aspettava di più, per me in una rosa celtica ci potrebbe stare, non ricordo adesso se proprio il Treviso sia interessato a lui per la prossima stagione…Leibson aveva ben impressionato il primo anno di Zebre, dall’anno scorso di meno, comunque il suo lo fa…

          • Stefo 7 Aprile 2015, 17:19

            Mah San a me Leibson pare uno di un livello sotto…non lo scambierei forse neanche con Bent…

    • Sergio Martin 7 Aprile 2015, 14:43

      Ne potrebbero fare tre, di franchigie…

      • San Isidro 7 Aprile 2015, 15:20

        quanto a giocatori di livello pure 4, ma il problema è essenzialmente economico…agli albori si diceva però che l’Argentina ne avrebbe allestite due franchigie per il SR (probabilmente una rappresentiva dell’URBA e una dell’Interior), ma alla fine sono entrati con una…tra l’altro, nonostante le aperture iniziali, quelli del SANZAR poi hanno avuto qualche perplessità sull’ingresso degli argentini in SR, soprattutto i neozelandesi (motivi di appeal mediatico, soldi, pubblico, logistica, ecc), quindi alla fine già è tanto se ne hanno accettata una sola…alla fine però credo che anche l’UAR nelle intenzioni pensava ad una sola franchigia nazionale…magari negli anni gli argentini potrebbero partecipare con due franchigie, chissà…

        • San Isidro 7 Aprile 2015, 15:21

          scusa per l’abbondanza di “alla fine”, ho scritto di fretta e “alla fine” non ho ricontrollato…

          • ginomonza 7 Aprile 2015, 15:27

            Mancano piloni san,magari Stefo é libero,alla fine 🙂

      • dogriccio 7 Aprile 2015, 19:03

        bah bah bah non sono affatto convinto, già con una sarà difficile fare scalpi, figuriamoci con 2-3.
        che abbiano un bel movimento non ci sono dubbi

        • San Isidro 7 Aprile 2015, 23:23

          proprio perchè hanno un bel movimento con tanti giocatori domestici di qualità che avrebbero potuto partecipare tranquillamente con due franchigie (una dell’URBA e una dell’Interior) al SR, ma il problema è essenzialmente economico e il SANZAR già è tanto se ne ha accettata una…parlo solo dal punto di vista del bacino e delle potenzialità che hanno, ovviamente penso anch’io che già adesso con una fare risultati non sarà semplice (seppure stanno allestendo un ottimo gruppo e vediamo chi altro dei big arriverà)…

  4. malpensante 7 Aprile 2015, 17:43

    San, sarà, ma vedo Zebre che corrono nella pampa.

Lascia un commento

item-thumbnail

Super Rugby Pacific: a Auckland splende un colore solo, Blues campioni dell’edizione 2024

Match difficile per i Chiefs a Eden Park, con la squadra di Auckland che alza la coppa 21 anni dopo l'ultima volta

22 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Niente Super Rugby? E Beauden Barrett torna a giocare col suo primo club

L'All Black ha vestito la maglia della propria squadra 14 anni dopo l'ultima volta

17 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: chi sono le finaliste dell’edizione 2024

Al termine della seconda semifinale giocata a Weelington è emerso il nome della squadra che sfiderà i Blues il 22 giugno

15 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: i risultati e gli highlights dei quarti di finale

Tre squadre neozelandesi qualificate per le semifinali del prossimo week-end

8 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific 2024: designati i quarti di finale

Conclusa la stagione regolare, le otto squadre qualificate si giocheranno un posto in semifinale

1 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

I Melbourne Rebels esclusi dal Super Rugby 2025

La federazione australiana ha rigettato l'accordo di partecipazione proposto da una cordata per rilevare la franchigia da tempo in difficoltà economic...

30 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby