Eccellenza, c’è un Cavaliere in più: Prato ingaggia Cenedese

Il club bianconero mette sotto contratto il pilone che era in Galles, al Neath

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Alpino 23 Ottobre 2014, 14:05
  2. maz74 23 Ottobre 2014, 14:09

    Questa è bella. E’ andato via da Viadana, tra l’altro dopo aver confermato che sarebbe rimasto, perchè l’esperienza in Galles era irrinunciabile e dopo 2 mesi va a Prato.
    Complimenti per il percorso di crescita

    • yuri 23 Ottobre 2014, 14:33

      Forse ha fiutato aria di smobilitazione a Viadana…e ha voluto sistemarsi in una società più solida 🙂

  3. San Isidro 23 Ottobre 2014, 14:47

    In effetti questa notizia lascia perplessi anche se sulle decisioni dei giocatori non si dovrebbe puntare il dito…
    Cenedese era uno dei più validi piloni dell’Eccellenza (e Zebre e Treviso avrebbero potuto farci un pensiero ben prima, soprattutto la Benetton che era a corto di piloni ed è la squadra che ha cresciuto il ragazzo), dopo la passata stagione a Viadana ha deciso di seguire Phillips in Galles andando a giocare in Welsh Premiership con il Neath…viste le qualità del singolo e la tutela di Phillips si pensava addirittura che il campionato gallese potesse essere un trampolino di lancio per gli Ospreys, ma le cose evidentemente sono andate in modo diverso, magari lo stesso Cenedese non si è ambientato al massimo e ha preferito far ritorno in patria…
    Per Prato sicuramente un buonissimo rinforzo, come ho detto in passato I Cavalieri hanno tutto il diritto di fare l’Eccellenza, l’importante è che la società e il presidente rispettino gli impegni presi con i giocatori e che gli stipendi a fine mese siano garantiti…

    • maz74 23 Ottobre 2014, 18:13

      Buon giocatore ma non è a livello di celtic e molto probabilmente neache del campionato domestic gallese.

      • San Isidro 23 Ottobre 2014, 18:59

        io invece l’avrei visto come rincalzo in una rosa celtica, poi non esageriamo, tra Eccellenza e campionato gallese non ci sono grosse differenze di livello…

  4. Andrea da Treviso 23 Ottobre 2014, 16:17

    Non voglio dire male di questo giocatore che ritengo molto forte ma a volte i giocatori italiani hanno una mentalità un po dilettantistica per questo non si ambientano nonstante il giocatore abbia talento(dico in generale non di lui in particolare visto che non so cosa sia successo e non sto dicendo che è sempre così)(non è il primo italiano che fa così!vedi Ferrari e benvenuti che si è “perso”,Chistolini,D’apice,Romano hai Saracens nonostante siano rimasti lì pochi mesi o una sola stagione e anche ogni situazione sia diversa).

    • San Isidro 23 Ottobre 2014, 16:29

      ok sui nomi che dici, ma Chistolini lo tirerei fuori, a parte che lui è di formazione sudafricana e poi a Gloucester di stagione se n’è fatte due, non una sola, poi è stato ingaggiato dalle Zebre, non è tornato in Eccellenza…idem per D’Apice, anche se il tallonatore beneventano ha Gloucester ha giocato solo una stagione…nella lista invece metterei Staibano con l’attenuante che lui i suoi anni a Castres in precedenza se li era fatti…

  5. Emy 23 Ottobre 2014, 16:34

    Ma come si fa? 😐

  6. fracassosandona 23 Ottobre 2014, 16:42

    dai che su questa stessa onda arriva anche Tebaldi a Prato…

    così chi ha affrontato i Cavalieri alle prime giornate potrà dire di aver avuto un avversario diverso da chi li incrocerà a febbraio…

    Forza L’Aquila!

  7. Katmandu 23 Ottobre 2014, 18:05

    Non l’ho capita la scelta del giocatore

  8. Basettoman 23 Ottobre 2014, 18:26

    in galles gli avevano promesso mare e monti ed invece, da qui il suo rientro, contattato da un paio di societa’ non di Eccellenza ha risposto che preferiva la visibilita’ del massimo campionato italiano (?)..scelte di vita, a Prato gioca, soldi non ne’ vede come in Galles, magari poi ritorna a Viadana (che e’ senza piloni al momento)

  9. Katmandu 23 Ottobre 2014, 21:39

    così giusto per … mi son andato a vedere il sito del Neathn, apparte che han perso 4 su 4 e han ancora 0 punti il buon pilone italico c’è scritto che ha fatto 3 partite, probabilmente da riserva, quindi ripeto che non si capisce la scelta, magari si aspettavano di più o forse lui si aspettava di più

Lascia un commento

item-thumbnail

Top10: Rovigo-Valorugby, amichevole per 1000 spettatori

Lo stadio Battaglini tornerà a ripopolarsi di tifosi

24 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10, Lyons Piacenza: altri tre acquisti per iniziare la stagione

Gli emiliani rinforzano sia la prima linea sia il reparto arretrato

24 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: l’importanza di partire forte, forse mai come in questo 2020/2021

Ogni sfida potrebbe avere un valore di rilievo, molto più alto che negli anni passati

21 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: tutti i cambiamenti di mercato delle rose a settembre

Le novità nelle rose del massimo torneo nazionale

20 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: il programma delle amichevoli (in aggiornamento)

Gli impegni delle squadre del massimo campionato

20 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Come è andata la prima amichevole per Colorno e Fiamme Oro?

I due team sono scesi in campo questo pomeriggio in Emilia

18 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10