Bye bye Gold Coast: è record negativo degli ultimi sedici anni

Nemmeno 15.000 spettatori hanno seguito il match tra Wallabies e Argentina. E l’ARU cambia aria…

ph. Sebastiano Pessina

Se in campo è stata una vittoria, sugli spalti è stata una sconfitta. Esattamente 14,281 spettatori erano presenti al Cbus Super Stadium per il match tra i Wallabies e l’Argentina. “Sarebbe bello giocare in uno stadio pieno, e che ovviamente è una componente importante nel match”, ha dichiarato coach McKenzie. “Ci sono persone nell’amministrazione più intelligenti di me che stanno risolvendo la questione”. Ora i nomi per i futuri impegni sono quelli tradizionali:  Sidney, Brisbane, Canberra o Melbourne

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Argentina: i convocati per la trasferta australiana

Mario Ledesma ha selezionato 30 elementi: "Ruoteremo i giocatori. Contro la Nuova Zelanda abbiamo fatto bene"

23 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Sudafrica, Francois Louw: “I migliori Springboks che abbia visto”

Il terza linea è uno degli anziani del gruppo di Erasmus, e si è detto entusiasta delle potenzialità del gruppo

23 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Australia, Nic White: “Bello essere qui, ma voglio i risultati”

Il mediano di mischia di Exeter mancava dai Wallabies da 4 anni, adesso può insidiare la maglia numero 9 di Will Genia

23 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: i convocati del Sudafrica per le sfide contro Nuova Zelanda e Argentina

Nel gruppo di 36 elementi, per le due trasferte in calendario, c'è Faf de Klerk ma non capitan Kolisi

22 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: Creevy out per due settimane

Il torneo del tallonatore potrebbe essere finito a causa di una contusione alla clavicola

21 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: gli highlights della prima giornata

Tutte le mete e le azioni più importanti del turno che ha visto Sudafrica e Nuova Zelanda battere rispettivamente Australia e Argentina

21 luglio 2019 Foto e video
  1. Katmandu 21 settembre 2014, 11:39

    .. giusto per rendere l’idea che nella Goald coast non gliene frega nulla se non del league, Italia Fiji a Cremona ha fatto più spettatori, tutto un dire

    • Maury7 21 settembre 2014, 12:42

      Una mia amica di Brisbane è andata a vedere la partita,ha detto che era una desolazione,addirittura alcuni hanno lasciato lo stadio già all’intervallo

      • mezeena10 21 settembre 2014, 14:24

        mah! ma come si fa a lasciare lo stadio a metà partita..tra l’ altro belle e combattuta..
        spero fosse per il maltempo, senno veramente triste!

        • Maury7 21 settembre 2014, 15:36

          Non ne ho davvero idea,io sarei rimasto li anche se fossi l’unico spettatore,Credo davvero che la mancanza di pubblico sia dovuta al fatto che in quella zona seguano più il league che l’union

  2. tergestum 21 settembre 2014, 11:50

    se non arriva qualche risultato, penso che anche l’italico rugby avrà seri problemi di seguito.
    mi sembra siano già in atto le vendite 6n 2015, se si, qualcuno sa come stia andando ?

  3. Andrea B. 21 settembre 2014, 14:48

    Ecco…prevedo a breve dagli aussies pressioni per una nuova tornata di ELVs per rendere l’ union più simile al league e risolvere i loro problemi di audience…

  4. frank 21 settembre 2014, 15:14

    se in Italia arrivassero AB SAF e ARG nel giro di un paio di mesi, di certo la partita alla quale potrei rinunciare sarebbe proprio quella coi Pumas.

    • ginomonza 21 settembre 2014, 18:14

      Mah…
      ricordati che Australia è un continente.
      Il problema è il League che riempie sempre gli stadi e il Queensland e’ ina delle due patrie del League.

  5. San Isidro 21 settembre 2014, 16:07

    Ecco, fanno bene…assurdo che contro i Pumas uno stadio piccolo come quello di Gold Coast fosse vuoto per quasi metà, capisco che l’Argentina non sia appetibile come gli AB o il SA, capisco che il rugby league e l’aussie rules abbiano più successo, ma alla fine non capisco…parliamo poi di una città di circa 600.000 abitanti, una delle più grandi dell’Australia, e che si trova ad un tiro di schoppo da Brisbane che ha un grande bacino di appassionati di rugby union…
    Gold Coast ospitò già Wallabies-Pumas il primo Rugby Championship (23-17 per l’Australia) però mi pare cha due anni fa ci fossero più spettatori…comunque se lì l’evento del RC non attira fanno bene a spostare la sede, tra le altre città tradizionali menzionerei anche Perth (che dall’inizio del 4N ha ospitato nell’ordine Aus-SA, Aus-Arg e Aus-SA), seppure anche nello stadio della capitale dell’Australia Occidentale non sono mancati gli spazi vuoti…aggiungerei anche Newcastle nel NSW che rispose bene per il TM Australia-Scozia di due anni fa, ma anche in occasione del tour dei Lions…non ho mai sentito di partite giocate ad Adelaide e/o Darwin, chissà, forse un tentativo, solo uno, andrebbe fatto, ma temo che andrebbe anche peggio che a Gold Coast…Hobart neanche la considero, seppure in Tasmania fu giocato un match della RWC 2003, non nella sua capitale, ma a Launceston, Romania non mi ricordo contro chi…

    • Maury7 21 settembre 2014, 17:02

      Era Romania-Namibia c’erano circa 15 mila spettatori,e la capienza totale dello stadio era di 19 mila,quindi mica tanto vuoto

Lascia un commento