L’Inghilterra scommette e rilancia sul rugby femminile

La RFU decisa: aumentare il numero delle giocatrici portando la palla ovale rosa in college e scuole

ph. Jed Leicester/Action Images

Il Mondiale vinto ad agosto in Francia di sicuro ha dato una bella spinta, ma l’impressione è che al di là della Manica pensassero già da un po’ a una strategia di diffusione del rugby femminile. Ian Ritchie, Chief Executive della RFU, si è incontrato con una delegazione rappresentante l’Inghilterra recente campione del mondo e con alcuni membri delle Houses of Parliament per discutere di strategie finalizzate ad un ulteriore sviluppo della palla ovale in rosa. La volontà è di portare a 100.000 il numero delle atlete praticanti, ma soprattutto di arrivare alla 25.000 atlete che giochino con contratto entro il 2017. Negli ultimi dodici mesi il rugby femminile inglese è cresciuto come in nessun anno precedente, facendo divenire l’Inghilterra lo stato di tutta Ovalia in cui esso è maggiormente praticato. La volontà è ora quella di coinvolgere università, scuole e college affinché si attrezzino per proporre tutte la possibilità alle proprie studentesse di praticare il gioco. Parole di elogio sono arrivate da Helen Grant, Ministro dello Sport.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Super Rugby 2019: il tabellone dei playoff

Le vittorie di Bulls, Chiefs, Highlanders e Sharks hanno definito i quarti di finale, che inizieranno il prossimo weekend

15 giugno 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Top12: otto giocatori lasceranno i Medicei

Hanno salutato Firenze in particolare Grobler, Lupini, Cerioni, Lubian e Cemicetti

15 giugno 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Il Portogallo torna nel Rugby Europe Championship

Nel playoff contro la Germania, i lusitani hanno espugnato Francoforte conquistando la promozione nella massima serie

item-thumbnail

Mondiale Under 20: i numeri dell’Italia dopo la fase a gironi

Poche soddisfazioni con attacco, touche e rolling maul. Per gli azzurrini tante difficoltà nel tenere il pallone contro Inghilterra e Irlanda

item-thumbnail

Top 14: Tolosa e Clermont si giocano il Bouclier de Brennus

Chi vincerà il campionato francese? Le due squadre più forti del campionato si sfidano allo Stade de France, kick-off ore 20:45

15 giugno 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Rugbymercato: come cambiano le rose del Top12 (in aggiornamento)

Tutti gli ingaggi e gli addii per la stagione 2019/2020, man mano che arrivano le notizie

15 giugno 2019 Campionati Italiani / TOP12