Minto di nuovo in campo: sarebbe questione di ore per l’assicurazione

Potrebbe arrivare molto presto il via libera assicurativo necessario

COMMENTI DEI LETTORI
  1. gian 4 Settembre 2014, 12:34

    ecco, speriamo che arrivi e si ponga fine a questa situazione

  2. soa 4 Settembre 2014, 12:34

    Pronta la replica di Checchinato: “Col ragazzo c’è stata totale condivisione. Ha capito che o stava buono o gli avremmo spezzato le reni.”
    Scherzi a parte, sarebbe ora che rientrasse.

  3. eclipse 4 Settembre 2014, 12:41

    Ottimo.News su Favaro?

  4. Gigi da Dolo – Ve 4 Settembre 2014, 12:45

    e su Zanni, cosa si dice? l’ho visto in tribuna nella partita contro il Petrarca

  5. Matteo Pagni 4 Settembre 2014, 12:46

    Scusate,
    ma a parte l’assicurazione, il giocatore come sta? Cosa dice? Come si sente?
    Qualcuno ne sa qualcosa?

    • try 4 Settembre 2014, 12:52
      • Matteo Pagni 4 Settembre 2014, 13:01

        Meno male. Visto che sembra che tutti parlino di lui ed invece lui non dica nulla e che nessuno accenna mai allo stato di salute!
        Molto meglio così.

  6. Sergio Martin 4 Settembre 2014, 12:52

    Vai, magico Francis Sand!

  7. Hullalla 4 Settembre 2014, 13:21

    Maria, che telenovela!

  8. parega 4 Settembre 2014, 13:21

    certo che per lui deve essere stato un bel calvario , soprattutto dopo che la fir gli e’ stata cosi’ vicina…………………………………………………………………………………………………………………………………….

    • PedemontanaRugby 4 Settembre 2014, 16:17

      Avere vicina la FIR è come avere una scimmia sulla spalla.

      • parega 4 Settembre 2014, 16:31

        Quando era ora di stargli vicino e risolvere tutto prima possibile é venuta fuori la vera umanità dell’illustrissimo presidentissimo che l’a scaricato come se avesse avuto la lebbra
        Indegno di minto….
        É stato indegno indecente il suo comportamento

  9. malpensante 4 Settembre 2014, 16:42

    Dolce e chiara è la notte e senza vento,
    e queta sovra i tetti e in mezzo agli orti
    posa la luna, e di lontan rivela
    serena ogni montagna.
    Il resto sfora l’OT, ma quando lo rivedrò in campo, festa grande. Per adesso, vigilia.

  10. Hullalla 4 Settembre 2014, 18:15

    Caro Francesco, anch’io sono stato lungamente fuori dal campo per motivi medici che non si sapeva mai come sarebbero andati a finire, e sono convinto che, prese nel modo giusto, queste vicende possano renderci giocatori e uomini migliori.
    Certo che sono periodi di sofferenza.

  11. fracassosandona 4 Settembre 2014, 18:18

    Attendiamo fiduciosi il comunicato all’indicativo, basta condizionale.

  12. Sergio Martin 5 Settembre 2014, 00:03

    Sì, solo che l’assicurazione l’hanno chiesta a Ligresti…

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton, Gallo: “Dobbiamo essere più tranquilli in trasferta, ora testa a Gloucester”

Il pilone dei Leoni analizza cosa non ha funzionato a Edimburgo, e si concentra sull'esordio in Challenge Cup

item-thumbnail

Zebre e Benetton, è tempo di Challenge Cup: cosa serve per passare il turno?

Ripartono le coppe europee, con una nuova formula e due squadre italiane impegnate

item-thumbnail

Video: gli highlights di Edimburgo-Benetton

Le immagini della sconfitta dei Leoni in Scozia

item-thumbnail

URC: Benetton a caccia della quadratura esterna

In vista del debutto in coppa, proprio fuori casa

item-thumbnail

URC: Edimburgo-Benetton 24-10. Gli scozzesi domano i veneti

Nulla da fare per i biancoverdi, in una partita sporca dove i padroni di casa si sono presi il massimo della posta in palio

item-thumbnail

URC: la presentazione di Edimburgo-Benetton

Leoni attesi da una grande squadra: a Edimburgo un test durissimo che se passato potrebbe aprire a scenari superbi