Treviso e Zebre, ancora pochi giorni e poi sarà Guinness Pro12

Nelle amichevoli estive meglio i federali che hanno cambiato molto meno. Ma il torneo celtico sarà tutta un’altra storia?

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Carnielito 1 Settembre 2014, 08:13

    Treviso………., ancora pochi giorni e poi sarà………na Caporetto….!

  2. M. 1 Settembre 2014, 08:28

    Ma si hanno notizie del famoso pilone argentino che “doveva” arrivare?

    • conan 1 Settembre 2014, 11:55

      ho l’impressione che non arivi nessun altro, dopo l’arrivo di Kudin e Lazzaroni.

  3. Alberto da Giussano 1 Settembre 2014, 08:34

    Scusate, lascio qui, un OT.
    OT lutto-ricordo
    E morto a Parma, Giorgio Fornari, pilone, classe 1928. Artefice dei 3 scudetti viti da Parma nel 1950-55-57, fu capitano della nazionale nel primo incontro in assoluto giocato da una selezione italiano sul territorio inglese.
    Twickenam 16 aprile 1955.
    Oltre a Fornari, pilone, capitano, Parma schierava tutta la linea dei 3/4. Speriamo che le Zebre si ricordino di onorarlo.
    Allego link dell’episodio
    http://www.nprugby.it/azzurri-oltremanica-pt-i/

    • mezeena10 1 Settembre 2014, 11:32

      bravo Davide!

      • gsp 1 Settembre 2014, 13:07

        Mez, se ti va, posta il link delle case in Sardegna, che stiamo valutando un pò di opzioni.

        • mezeena10 1 Settembre 2014, 13:47

          quali case? le mie?
          oggi viene al campo Paul Griffen a fare un po d’ allenamento..

          • gsp 1 Settembre 2014, 14:36

            Si, le tue. Ed in onore di Paul, basettoni.

          • mezeena10 2 Settembre 2014, 11:00

            gsp fatti dare la mia mail da gino in privato..

      • Alberto da Giussano 1 Settembre 2014, 14:30
  4. kinky 1 Settembre 2014, 09:09

    Come dicevo l’altro giorno dal week-end prossimo cambia tutto. I cambiamenti maggiori (in positivo) li vedremo sicuramente dal Benetton perchè è stato fin troppo “fuori giri” in queste 3 amichevoli….anche perchè ribadisco un concetto che ho espresso tutte e tre le volte, il XV iniziale (soprattutto nei trequarti) sarà ben lontano da quello visto in Agosto. Poi bisogna calcolare che faranno un lavoro di scarico certosino. Probabilmente perderemo tutte e due le partite ma non penso che saremo negativi come in Agosto…spero di riuscire ad andare a Parma Domenica.
    Poi sono anche convinto che sia stato dato un input ben preciso da Brunel e staff, per partire lentamente in maniera da non arrivare mezzi scarichi per il 6Nazioni e totalmente spompati per il mondiale….sempre nella speranza che i giocatori che stanno all’estero non vengano spremuti, ma sinceramente non penso che (prendo una squadra a caso) in un Leicester facciano giocare sempre Rizzo, Ghiraldini e Barbieri perchè c’è il mondiale e quindi vogliono preservare gli inglesi…..loro sono un club e prima di tutto vogliono vincere a livello di club, poi (ma tanto poi) viene la nazionale!!! L’unica mia vera paura rimane Parisse dove lo SdF se potesse lo farebbe giocare pure pilone!!!

    • Stefo 1 Settembre 2014, 10:25

      kinky dimentichi che RFU e PRL hanno accordi firmati che danno a Lancaster certe liberta’…e che giocano il mondiale in casa cosa a cui ci tengono molto.
      Sta tranquillo che se devono scegliere tra far riposare un nazionale loro o uno italiano sceglieranno di far riposare il loro…poi ovviamente nelle partite di cartello metteranno la squadra migliore.

      • kinky 1 Settembre 2014, 12:17

        si capisco, ma questo non vuole dire che Rizzo e Ghiraldini giocheranno 30 partite per 80′ con il club!!! vedrai che alla fine i due ragazzi giocheranno meno di quello che hanno fatto negli utlimi due anni al Benetton (al netto degli infortuni). Cosa intendo: Ghiraldini, quando non era infortunato, praticamente si ciucciava tutte le partite, mentre sono convinto che al Leicester si altrnerà con Young. Vedrai che quando Young dovrà stare fermo per “ordini superiori” la partita prima e quella dopo la giocherà con il nostro Ghiraldini in panca!!!

        • Stefo 1 Settembre 2014, 12:55

          Ma sicuramente nion giocheranno tutte le partite, pero’ sta tranquillo che cittadini e ghira le partite nei week end di break del 6N se le beccano da titolari come se le beccava Castro, poi volendo ricordiao che Cole e’ fuori ancora per un po’ e Cittadini giochera’ tanto probabilmente (poi per me Ghira e’ superiore a Young ma a me Young non fa impazzire quindi magari e’ una visione mia).

          Il punto e’ che i Tigers si sono presi una nuova prima linea alternativa che non avevano molto lo scorso anno e l’hanno presa per dare una rotazione di livello ai giocatori e li faranno giocare.

          • kinky 1 Settembre 2014, 13:53

            quindi convieni con me, giocheranno di meno di quello che avrebbero giocato al Benetton!

          • Stefo 1 Settembre 2014, 14:10

            Bisogenrebbe vedere se qua avrebbero avuto un utilizzo diverso per il mondiale…da quel punto di vista si vedra’ con acluni zebrati quanto giocheranno.
            A conti fatti non mi pare che Castro giocasse tanto poco ai Tigers fino all’esplosione di Cole anzi…

  5. Francesco.Strano 1 Settembre 2014, 09:55

    qualche diretta TV???? @Redazione

  6. soa 1 Settembre 2014, 10:16

    Treviso che al 99% tornerà da Swansea con un sacco di punti presi. Le Zebre non hanno un avversario facile: ha perso ottimi giocatori (Halfpenny su tutti), ma ne ha presi di molto validi (anche se in altri ruoli, penso ad Adam Jones).
    Azzardo:
    Ospreys – Treviso 42-10
    Zebre – Cardiff 15-17

  7. Gigi da Dolo – Ve 1 Settembre 2014, 10:16

    Spero che Treviso prenda meno di 40 punti a partita di differenza fino a dicembre (ma ho paura che con le squadrè + in palla i punti saranno di più), poi andrà meglio.
    Servirebbe un pilone di livello.

  8. Stefo 1 Settembre 2014, 10:44

    Treviso ha un pecorso lungo davanti, il gruppo e’ nuovo e ci vorra’ tempo, l’obiettivo realistico nei prossimi mesi e’ trovare gli automatismi e definire le gerarchie sulla base di quello che dice il campo nella realta’ non la carta.
    Per le Zebre questo lavoro e’ stato fatto nelle ultime due stagioni e anche se c’e’ stato qualche cambio non da poco in rosa e c’e’ una prima linea de verificare la squadra ha gia’ una sua fisionomia e qualche certezza in piu’.

  9. conan 1 Settembre 2014, 10:56

    una domanda per Paolo:
    Leggevo che quest’anno nel Pro12, l’arbitro e il TMO dovessero essere della stessa Union, per evitare spiacevoli disguidi.
    Vedo che invece per i primi 3 incontri tutto è rimasto invariato. Sai niente a riguardo?

  10. Hullalla 1 Settembre 2014, 11:09

    Mi sembra strano incolpare la preparazione pesante quando le squadre di Pro12 hanno giocato poche settimane prima dell’inizio del loro capionato, mentre le squadre di Eccellenza hanno oltre un mese, per cui avrebbe avuto senso che quest’ultime fossero le piu’ imballate.
    In realta’ io spero che il tutto dipenda da considerazioni legate alla Nazionale, perche’ quei giocatori hanno un anno lunghissimo e durissimo davanti, per cui spero che il ritardo di preparazione rispetto all’inizio del campionato Pro12 dipenda da una preparazione in prospettiva Mondiale.
    Lo spero moltissimo.

    • mezeena10 1 Settembre 2014, 11:28

      in un mese smaltisci i carichi, nelle prime 2 settimane sei molto piu imballato!

    • kinky 1 Settembre 2014, 12:26

      Hullalla, hai visto qualche partita?!? Fidati: verso la fine del primo tempo quando, da una mischia ordinata, vedi i giocatori del Rovigo reattivi e già in piedi a correre e le Zebre che si alzano e camminano significa che sono imballati come mai, anche perchè altrimenti vorrebbe dire che sarebbero giocatori svogliati e senza stimoli….e non credo proprio sia così!!! Penso prorpio che sia tutto in funzione del 6Nazioni e ovviamente ancor di più per il mondiale!!! Ripeto con questo non voglio dire che le squadre saranno forti e vincenti ma non sarà così un disastro come preannunciato. Unico dubbio per il Benetton che deve oliare per bene gli ingranaggi, ma a dirla tutta nessuno di noi conosce la squadra perchè le formazioni scese in Agosto sono ben differenti da quelle che vedremo fin da Sabato prossimo, soprattutto nei tre quarti. Mi aspetto molto da Heyward (giocherà?!?) e Carlisle!!!

      • malpensante 1 Settembre 2014, 14:56

        Mah. Cavinato ha le sue gatte da pelare in spogliatoio. Se l’anno scorso c’erano da tener buoni e accontentare solo alcuni anziani soriani di buon peso, quest’anno ci sono anche aristogatti, gatte morte e gatti di strada. Insomma, un canile.

        • boh 1 Settembre 2014, 17:58

          Un gattile vorrai dire.

          • malpensante 1 Settembre 2014, 19:05

            No no, era tanto per essere gentile e non dire canaio.

      • Hullalla 1 Settembre 2014, 15:33

        Speremo ben

  11. Hullalla 1 Settembre 2014, 11:13

    Anche la “scusa” che si sono cambiati troppi giocatori mi sembra un po’ difficile da sostenere: volendo, si potevano tenere Semenzato, Bernabo’ e Filippucci e ci sarebbero stati meno cambiamenti.
    Se li si e’ cambiati, vuol dire che si e’ preferito correre questo rischio (sperando in un futuro migliore a medio-lungo termine), ma in questo caso e’ giusto prendersi le critiche per le prestazioni a breve termine, sperando di rispondere piu’ avanti, ma…. niente scuse! Bisogna avere le spalle larghe e stringere i denti.

    • Stefo 1 Settembre 2014, 11:23

      Hulla non credo sia una “scusa” per nessuno, e’ chiaro che tra l’impossibilita’ di tenere molti pezzi grossi e altro si e’ scelto di chiudere un ciclo e partire con un nuovo progetto, con i problemi che seguono ad una scelta del genere.

      • Hullalla 1 Settembre 2014, 17:45

        Esatto: e’ una scelta e come tutte le scelte e’ criticabile. Io gli auguro di aver ragione, a lungo termine, ma per ora bisogna prendersi i mugugni senza citare il fatto che ci sono stati “troppi” cambiamenti, perche’ avrebbero potuto essercene di meno, volendo.
        La risposta verra’ dal campo, come e’ giusto.

        Altrimenti e’ come se gianni berton si fosse sposatoe poi si fosse subito lamentato della suocera: doveva saperlo fin da prima che nel “pacchetto regalo” della sposa era annessa anche la suocera e se la cosa non gli piaceva, allora non doveva sposarsi. Se si e’ sposato, vuol dire che accetta di avere quella spina del fianco.
        Mal che se voe, mal che no doe.

        • Stefo 1 Settembre 2014, 19:33

          Hulla ma scusa tu senti mugugni o lamentele?No a me pare che Zatta ed anche Casellato semplicemente siano chiari e diretti: e’ anno zero, abbiamo ribaltato la squadra come un calzino servira’ tempo…cosa preferivi l’anno scorso quando senza un mercato di rinforzo ti raccontavano che puntavano ai PO?Ci eri mica cascato spero…

          • Hullalla 2 Settembre 2014, 09:35

            Forse sono solo io, ma piu’ di uno di quelli che conosco non ha rinnovato l’abbonamento e mi ha detto che andra’ allo stadio “se e quando”.
            Io non so quanto questo sia un rischio significativo per la societa’, ma sono cose che non prenderei sotto gamba, tanto piu’ che il pubblico Trevisano e’ sempre stato piuttosto difficile.

            Per il resto, traliasciamo chi si aspetta una Caporetto e chi spera di prendere meno di 40 punti a partita…

    • william 1 Settembre 2014, 11:29

      Piu’ che altro mi sto chiedendo ultimamente se avesse davvero senso questa rifondazione completa.
      Il Benetton e’ arrivato ben preparato al debutto celtico. Gia’ dal primo anno si e’ visto bene come la societa’ si fosse preparata da prima per arrivare pronta all’ingresso (e infatti non fecero una franchigia ma si presenterano come club singolo). Ora mi sembra che si stia buttando al vento tutto quanto di buono fatto in questi anni: ds, allenatore, giocatori.. Mi danno un po’ l’idea delle zebre il primo anno, che hanno buttato al vento i due anni di viadana.

      Spero vivamente di sbagliarmi

      • Alberto da Giussano 1 Settembre 2014, 16:49

        Io ribadisco il mio punto di vista. Benetton HA VOLUTO, un campionato dimesso!

  12. Hrothepert 1 Settembre 2014, 11:38

    Allora, “branco di perdigiono malati di palla ovale” e bevitori di pessime lager, cosa mi sono perso? Ragguagliatemi.

    • mezeena10 1 Settembre 2014, 11:42

      un gran bel pezzo su McLean ahahah!!! ben tornato Hro 😉

      • mezeena10 1 Settembre 2014, 11:42

        hai visto qualche partita? rugby championship???

    • berton gianni 1 Settembre 2014, 11:47

      Se non ci conoscete guardateci l’uccello.
      Quello del Paraca e’ sempre il più bello !
      Bo bo bombe a man e carezze col pugnal…

    • Stefo 1 Settembre 2014, 11:48

      Ben tornato hro, la cosa piu’ eclatante che ti sei perso e’ stata San Isidro perdere veamente le staffe con un altro utente…

    • mauro 1 Settembre 2014, 12:03

      bentornato, vecchio lupo in gonnellino. Tempo due giorni e ti sarai ripreso il passato, perchè qui in mancanza di ciccia si rimastica la corteccia.

      • Hrothepert 1 Settembre 2014, 12:08

        Ciao mauro, la cosa migliore è fare come me che sono come la brutta stagione e ritorno sempre al momento opportuno.

  13. conan 1 Settembre 2014, 11:59

    intervista a Casellato:

  14. Hrothepert 1 Settembre 2014, 11:59

    Ciao Mez, non non ho visto niente di niente; il pezzo su MacLean chi l’ avrebbe fatto un suo amico stretto?
    Gianni che dire, ogni volta sai commuovermi!!
    Stefo; San che perde le staffe di brutto?! Peccato essermelo perso.
    E così sabato si ricomincia, un mio amico, di vicino Pisa, mi avrebbe anche invitato ad andare a vedere l’ esordio delle Zebre al xxv Aprile ma sabato sera devo “presenziare” ad un matrimonio ed allora la vedo dura poi il gorno dopo a trovare la voglia e le forze per mettersi in macchina ed salire a Parma.

    • Hrothepert 1 Settembre 2014, 12:05

      A proposito le partite le fanno vedere in TV da qualche parte?

    • mezeena10 1 Settembre 2014, 12:11

      ahahahah non so se sia suo amico, ma l’ ha fatto un giornalista di onrugby credo..
      guarda la crono delle news!
      per le partite nisba, as usual!

  15. Hrothepert 1 Settembre 2014, 12:19

    Fatto!! Ora, che mediocre single malt lasciato ad invecchiare in una buona botte migliori fino ad arrivare ai livelli di un Auchentoshan ci sta ma che diventi un Bowmore ci possono credere soltanto gli…”allocchi”!!!!

    • ginomonza 1 Settembre 2014, 14:19

      Hro ciao hai ragione di Bowmore ce n’è solo uno.
      Come si sta a Barga?
      C’ero tre settimane fa ho chiesto di te ma nessuno ti conosce!!!

    • Giovanni 1 Settembre 2014, 17:39

      @Hrot: bentornato, come sono andati i giri dei pub e delle distillerie a Glasgow and nearbys? 😉 Devo ancora riprendermi dalla recentissima scoperta di un posticino di Anacapri dove ho scovato i Walker’s ed a prezzo inferiore che a Napoli!!! Per il resto grandi ingozzate di torte tirolesi e tracannate di boccali di Forst (la doppio malto è stata una vera rivelazione!). In animo una trasferta padovana per il test di Novembre…

  16. malpensante 1 Settembre 2014, 15:06

    Ben tornato sulla linea gotica, Hro.

  17. Stefo 1 Settembre 2014, 15:21

    Planetrugby nella loro Preview della stagione danno Zebre 11me e Treviso 12mo…

    • malpensante 1 Settembre 2014, 15:43

      Mah. Tanto ormai c’è giusto da aspettare qualche giorno, e poi si vede. Giocano un campionato che comincia questo we, tutte le pippe sulla preparazione in prospettiva mondiale e i relativi desiderata di Brunello&Co. mi sembrano tanto il nostro sport nazionale: la caccia all’alibi. Il mondiale e i nazionali ce li hanno anche gli altri: giochiamo la prima e poi vedremo.

      • Hullalla 2 Settembre 2014, 09:37

        Vabbeh, allora non ha neanche senso andare a leggere un blog: leggiamoci i risultati sul sito della FIR e basta. Se vieni qui e ‘ ovvio che ci troverai soprattutto pippe mentali…

    • fracassosandona 1 Settembre 2014, 16:00

      che i vae in figa anca quei de planetrugby…
      ultima Edimburgo quest’anno!

      bentornati e benrimasti a tutti!

      • parega 1 Settembre 2014, 16:06

        Edinburgo ha perso di un solo punto contro i tigers in amichevole
        Cioè nn petrarca nemmeno mogliano e rovigo

        • parega 1 Settembre 2014, 16:09

          Con tutto il rispetto e ammirazione x queste ultime

      • Stefo 1 Settembre 2014, 17:30

        fracasso a me non convincono Edinburgh e sotto certi punti di vista il Connacht che avra’ preso Muliaina e Aki ma non hanno un’apertura testata ed affidabile che gli muoveva il tabellone come PArks.

        • fracassosandona 1 Settembre 2014, 17:54

          PlanetRugby nella sua disamina considera Goosen Head Coach… e non sa che Treviso ha ingaggiato un coach che da sempre sa fare a meno della mischia (c’è dell’ironia, prima di essere messo alla berlina)…

          per Treviso mi aspetto una via crucis fino a Natale con la prima vittoria (si spera) con le Zebre… tutto quello che verrà in più sarà al di sopra delle mie aspettative…
          dall’altro lato mi auguro che la legione straniera e lo scarso apporto di giocatori alla nazionale possa favorire i leoni a novembre e a febbraio marzo…

          last but not least…
          Treviso si è indebolita? ok ma qui nessuno si è svenato e sono scappati altri gallesi: il pro12 è molto meno competitivo di quella manifestazione a cui abbiamo partecipato cinque anni fa…

          tocca dar ragione a PR: c’è solo Leinster a giocare per il titolo, gli altri possono ambire ai PO e alla qualificazione in Champions…
          spiace per l’implosione del progetto Ulster, in cui credevo, speriamo che Glasgow si faccia un’altra annata trionfale…

          • Stefo 1 Settembre 2014, 18:30

            Sul Leinster son poco convinto…squadra corta, Te’o da verificare nell’union…per me Glasgow ha gorsse chance.
            Anche sull’Ulster non sono convintissimo del commento di PR, per me sono una buona squadra.

          • malpensante 1 Settembre 2014, 19:14

            Comunque, “il pro12 è molto meno competitivo di quella manifestazione a cui abbiamo partecipato cinque anni fa…” è la verità, nuda e cruda. Visto che ci costa il doppio di cinque anni fa, e visto che è successo l’esatto contrario dei risultati che ci eravamo prefissi, una qualche domanda bisognerebbe farsela.

          • parega 1 Settembre 2014, 19:21

            @mal
            la prima domanda che mi viene in mente e’ …non c’e’ piu’ la salamella allo stadio ?

          • Stefo 1 Settembre 2014, 19:26

            mal e fracasso e’ vero oggi il Pro12 non vale quello di 5 anni fa, sul futuro vediamo, ero molto pessimista e lo sapete ma l’accordo gallese potrebbe essere un punto di partenza non da poco.
            Intanto 6 anni dovrebbero dare stabilita’ ed evitare che tra 2 anni i litigi ripartano, i central contract dovrebbero assicurare che i pezzi da novanta restino (li avessero le Regions accettati due anni fa Halfpenny, North, Davies sarebbero andati?).
            C’e’ tanto lavoro da fare per il board ma ci sono dopo questo accordo basi su cui ripartire con maggiore calma.

          • Mr Ian 1 Settembre 2014, 19:27

            A Llanelli si respira un insolito ottimismo, sicuramente merito di Pivac che ha trasmesso al gruppo nuove emozioni, le amichevoli estive ne sono la conferma. Sabato vittoria in casa contro Gloucester che schierava tutti i suoi titolari. Fondamentale è stato anche l acquisto di un 8 di ruolo, finalmente aggiungo. Pitman si sta rivelando un gran talento, speriamo che la sfortuna lo abbia definitivamente abbandonato. McCusker torna nel suo ruolo e King in campo fa sentire tutta la sua esperienza, insomma diciamo che ci sono tutti i presupposti per aver un buon inizio di stagione, intanto inizio a grattarmi…
            Gli ultimi rumors di mercato vogliono gli Scarlets vicino ad un centro di Auckland, Moala.

          • kinky 1 Settembre 2014, 21:01

            Io ne capisco più d Planet Rugby: la favorita è il Munster!!!

          • Hullalla 2 Settembre 2014, 09:42

            Twecnicamente si puo’ discutere tutto e cercare di vedere il bicchiere mezzo pieno, ma sul fatto che economicamente il campionato Pro12 non e’ mai riuscito a generare degli inroiti sufficienti ad autosostenersi e’ un fatto incontrovertibile.
            Per restare in piedi ha bisogno di “sussidi statali” in tutte le nazioni partecipanti, chi piu’ chi meno.
            Questo fattore sara’ sempre un elemento di debolezza e instabilita’ finche’ non sara’ risolto.

          • Mr Ian 2 Settembre 2014, 10:00

            @Hullalla purtroppo non sono d accordo sul discorso economico, o quanto meno in parte. La Celtic di per se ha lo scopo nobile di essere principalmente una lega di sviluppo per Union medio-piccole e clubs situati in paesi economicamente depressi. I dati più interessanti secondo me sono il numero di debutti in Celtic rispetto gli altri campionati. L aspetto economico deve a mio avviso essere implementato proprio dalle federazioni, che rendano le partite più avvincenti possibili. Su questo punto la guerra gallese stava distruggendo tutto e le situazione italiana non è che sia migliore. Comunque il contratto Sky e btsport sia un grandissimo passo avanti è una crescita secondo me potrebbe arrivare

          • Stefo 2 Settembre 2014, 10:20

            Mr Ian, lega di sviluppo?E questa da dove l’hai tirata fuori?
            Lo scopo della CL non e’ di essere una lega di sviluppo, assolutamente nella maniera piu’ categorica non e’ questo il suo scopo, il suo scopo e’ di dare a quelle 3 union di aprtenza la dimensione professionistica che da sole singolarmente non erano, non sono e non saranno mai in grado di avere…altro che sviluppo, e’ una lega per fare il professionismo e non fare solo sviluppo nel domestico non pro e poi far partire i giocatori.

            Hullala, a dire il vero la CL era riuscita ad arrivare ad un buon punto come lega proprio bene e male quando sono entrati gli italiani, era cresciuta costantemente negli anni e li’ forse ha raggiunto il massimo iniziando poi un periodo involutivo che nell’ultimo anno e’ peggiorato e fortemente. Il suo problma e’ che le 3 union principali sono plafonate, poco da fare i ricavi in quelle 3 union sono probabilmente ormai massimizzati o c’e’ un margine di ulteriore di crescita minimo e l’Italia e’ stata ad oggi un flop commercialmente.
            Io non so come andra’, ero molto pessimista e temevo una spaccatura entro 4 anni, 6 anni di accordo sono un impegno importante, su cui le 3 union possono lavorare pensando a come cercare di rilanciare la lega.

          • Mr Ian 2 Settembre 2014, 10:40

            Si Stefo, dici bene e condivido la tua visione della competizione, capendo anche il tuo punto di vistata irlandese,la mia però è una visione magari più romantica e realista, perché so per certo che gli Scarlets difficilmente riusciranno a vincere la Champions cup, forse la Celtic…per la sola motivazione dei differenti budget con le altre realtà. Per cui penso che il fine ultimo, oltre a vincere, è anche in funzione di sviluppo della nazionale.

          • Stefo 2 Settembre 2014, 10:48

            Mr Ian non e’ il vincere o il perdere che fa la differenza, anche in galles come in irlanda o scozia e’ avere professionismo…per il bene della Nazionale?Certo che lo e’ per il bene della Nazionale alla fine e se vuoi l’Irlanda che i contratti centrali li ha dall’inizio della CL ed il player welfare scheme anche e’ ancora piu’ incentrato sulla Nazionale dei gallesi.
            La stessa guerra gallese ti dice che non e’ questione di sviluppo…questa e’ una lega nata per avere il professionismo che se no le 3 union non erano in grado di avere.

          • Mr Ian 2 Settembre 2014, 10:57

            Vabbene il professionismo, ma rimane pur sempre un professionismo per piccoli, perché fin quando non ci sarà un salary cup europeo ci sarà sempre la guerra dei poveri…equità in tutto il continente e poi ogni giocatore sarà libero di scegliere dove giocare e non dove gli conviene di più

          • Stefo 2 Settembre 2014, 11:04

            Ma ovvio che non e’ professionismo francese ma resta pur sempre professionismo…

    • mezeena10 2 Settembre 2014, 09:45

      sempre simpatici quelli di planetrugby, quasi quanto la sabbia nella muta subacquea!

  18. Stefo 1 Settembre 2014, 20:19

    Comunque visto che non c’e’ San: il Munster si rinforza firmando come medical jolly il forte tallonatore mendoziano Eusebio Guinazu

    • Mr Ian 1 Settembre 2014, 20:23

      Ma cosa sta succedendo a Munster? il nuovo coach non trova il feeling con la squadra…

      • Stefo 1 Settembre 2014, 20:25

        No hanno fatto un cacatina a quanto pare, attachment sbagliata ai giocatori…attachment con il pensiero su ogni singolo giocatore con qualche commento non proprio di stima diciamo cosi’.

    • malpensante 1 Settembre 2014, 21:27

      Gioca anche pilone, no?

      • Stefo 1 Settembre 2014, 21:37

        Si, el mendoziano figlio di Eberarda e Juan Carlos Rodriguez de la Fuente Guinazu, cresciuto presso il prestigioso Mendoza gioca anche pilone…va bene come sostituto ti San?

  19. parega 1 Settembre 2014, 23:22

    a parma si inziera’ bene…sapete chi hanno messo come arbitro per zebre cardiff ? provate a indovinare

    • mezeena10 2 Settembre 2014, 09:47

      mcnroe o come diavolo si chiama???

      • parega 2 Settembre 2014, 09:50

        Il rosso , roscio
        Quello che ormai prenderà casa in italia x tutte le volte che dovrà arbitrare da noi
        Esticazzi

        • soa 2 Settembre 2014, 09:58

          E’ mica scemo il rosso! Questo lo pagano per arbitrare e viene a rimpinzarsi di lasagne e culatello!

          • parega 2 Settembre 2014, 10:02

            Devo dire a sio merito che l’ho visto arbitrare in finale di stagione in partite anche importanti e mi era piaciuto xché era fiscale con tutte e due le squadre
            …un metodo che apprezzo molto in un arbitro

          • malpensante 2 Settembre 2014, 10:31

            Mi hanno mandato l’encefalogramma di parega durante la partita in cui ha visto McMenemy arbitrare bene.
            http://www.uninews24.it/images/Marijuana-ricerca%20-ospedale%20universitario%20di%20Nancy.png

          • parega 2 Settembre 2014, 11:06

            @mal
            Ci trovi più lambrusco ed erbazzone

          • parega 2 Settembre 2014, 11:13

            AhahahahaHh

          • parega 2 Settembre 2014, 11:15

            @mal
            Mi fai venire in mente che sabato potrei farmi un bel cefalo alla griglia…..grazie mal

        • malpensante 2 Settembre 2014, 10:01

          Ecco, meno male. Sentivo una profonda nostalgia. Anche di Patterson.

          • parega 2 Settembre 2014, 10:03

            Ahahahahahahahah

          • mezeena10 2 Settembre 2014, 11:01

            ihihih

    • soa 2 Settembre 2014, 09:51

      Il rosso? Però non possiamo neanche iniziare a lamentarci prima ancora che inizi la stagione. No perchè se è così io inizio già con GAVAZZI LADROOOOO

  20. fracassosandona 2 Settembre 2014, 10:13

    I nostri giocatori dovrebbero conoscere ormai mcmenemy e patterson meglio dei propri compagni di squadra.
    No excuses

  21. xnebiax 2 Settembre 2014, 14:53

    Ho aperto un Pool su Superbru per il pro12. Su superbru si tratta solo di puntare sui risultati delle partite.
    Spero onrugby non abbia niente in contrario che ho usato onrugby.it come nome del gruppo.
    Per chi volesse partecipare:

    Come join my PRO12 prediction game on SuperBru! It’s free and loads of fun. Just click here:

    http://www.superbru.com/pro12/pool.php?p=11287165

    Pool name: onrugby.it
    Pool code: glibbeta

    • mezeena10 2 Settembre 2014, 15:29

      io non ricordo la mia pw per accedere a superbru..ho fatto richiesta di resettare..
      ancora non han mandato nulla pero..appena ho l’ account mi iscrivo!

Lascia un commento

item-thumbnail

URC: un rinforzo in prima linea per le Zebre 2024/25

La mischia della franchigia ducale si arrichisce di un giocatore proveniente dalla Serie A Elite

item-thumbnail

Benetton Rugby: un giovane prospetto azzurro rinnova in biancoverde

Resta nutrita e di qualità la batteria dei centri a disposizione di coach Bortolami per la prossima stagione

item-thumbnail

Benetton Rugby, Riccardo Favretto: “Su di noi crescono le aspettative, ma abbiamo dimostrato di saperle reggere”

Il seconda/terza linea dei biancoverdi punta ad un 2024/25 da protagonista, per riprendersi anche la Nazionale

item-thumbnail

Benetton, Marco Bortolami: “La componente psicologica nel mio lavoro vale un buon 50%”

L'Head Coach dei Leoni ha spiegato il suo ruolo di tecnico e di comunicatore

item-thumbnail

Zebre Parma: programmata un’amichevole estiva il 22 agosto

I ducali preparano la nuova stagione di URC con una seconda amichevole di livello

item-thumbnail

La battuta di Jake White su Andrea Piardi: “Fa vincere sempre la squadra in trasferta. Spero ci arbitri fuori casa”

Il tecnico ha provato a stemperare la tensione e l'amarezza in conferenza stampa, con un'uscita che la stampa estera ha definito "bizzarra"