Adam Jones a Cardiff:foto ufficiale e tweet confermano

I Blues twittano una foto in cui è presente anche il pilone gallese. E subito dopo confermano…

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Mr Ian 19 Agosto 2014, 16:06

    La wru ne combina di tutti i colori, trovando in Cardiff la giusta alleata, dietro gli acquisti di quest anno c’è dietro proprio la federazione…

    • Stefo 19 Agosto 2014, 16:13

      va beh solito attacco alla wru senza una prova…

      • Mr Ian 19 Agosto 2014, 16:23

        Il problema sarà quando le prove usciranno fuori…da sempre c è stato un lievissimo sentore che da parte della wru ci fosse una predilezione per salvare la squadra della capitale. Si sa che il progetto wru è quello di avere solo due franchigie, Ospreys e Scarlets sono fuori da questi giochi…
        Senza la federazione dietro, col piffero che Cardiff avrebbe trattenuto Warburton, preso Anscombe e ora Jones. La franchigia ha pochissimo appeal, quanto a liquidità non erano messi un granché. Per non parlare dello scarso interesse che c e intorno alla franchigia…
        Se è errato quello che dico spiegami la logica di questo trasferimento, di un giocatore che pur di stare vicino al proprio club si allenava a Neath, pensi gli mancassero le offerte dall estero?!?

        • Katmandu 19 Agosto 2014, 16:31

          Scusa per citarti
          “Si sa che il progetto wru è quello di avere solo due franchigie, Ospreys e Scarlets sono fuori da questi giochi…”
          Mi pare abbastanza azzardata come affermazione, Cardiff Newport-Gwent, Swansea-Neath e Llanelli non solo distan poco ma io se dovessi tagliare, non taglierei la regione più grande ne tanto meno la più vincente degli ultimi anni, quindi rimarrebbe Cardiff e Newport, lasciare fuori la capitale è abbastanza strano, ma tecnicamente a livello di distanze non son così distanti

          • Mr Ian 19 Agosto 2014, 17:00

            È tutta la situazione che è degenerata, distruggendo il movimento europeo che più si avvicina alla NZ…

        • Stefo 19 Agosto 2014, 16:34

          Warburton ad oggi e’ sotto contratto WRU e non dato ai Blues perche’ non e’ stato firmato neanche dai Blues il Participation Agreement…per paicere i fatti non le opinioni!
          Se leggi articoli al riguardo Jones ha rifiutato 3 offerte Opsreys negli ultmi 2 anni ed ha rifiutato ANCHE l’offerta di contratto centrale WRU…cosa gli abbiano offerto i Blues per convincerlo lo sa lui, ma speculazioni senza uno straccio di prova solo sulla convinzione che le Regioni siano brave e buone vittime della WRU l’orco cattivo sono abbastanza discutibili, soprattutto dopo lo scorso inverno e il comportamento delle Regioni che si son vendute il culo agli inglesi per un tozzo di pane.

    • Hullalla 19 Agosto 2014, 18:21

      Evidentemente non siamo i soli ad avere “problemi” tra la federazione (o union) e le societa’… problemi che creano difficolta’ importanti a tutto il movimento!
      Il problema di fondo temo che sia il fatto che il Pro12 e’ un campionato che (al momento) non si auto-mantiene, ma ha bisogno di finanziamenti esterni. Speriamo che questa difficolta’ venga col tempo superata in qualche modo.

  2. il carogna 19 Agosto 2014, 16:14

    Quindi niente Treviso ?

  3. San Isidro 19 Agosto 2014, 16:20

    Contento per Adam Jones che trova meritatamente spazio in una realtà pro, assurdo che uno del suo calibro non avesse ancora trovato un ingaggio anche fuori dal Galles…poi sulla questione dei contrasti tra regions e WRU non ne so molto e nè mi voglio interessare, non so chi ci sia dietro quest’operazione di mercato, ma mi fa piacere comunque per Jones…

  4. Katmandu 19 Agosto 2014, 16:23

    Domanda da bimbo dell’asilo, il buon piloncino riccioluto, uno dei migliori al mondo, si accasa a Cardiff dopo che
    1 ha firmato il contratto centrale con la WRU
    2 si è trovato senza una squadra
    3 si è allenato con Neath (orbita Hospritz)
    4 va a giocare con i Blues
    Ora un giocatore con contratto centrale non ho capito può o non può scendere in campo? No perchè mi chiedo anche Warburton come mai gli han tirato su tutto sto casino
    A chi mi risponde gli dico grazie

    • Mr Ian 19 Agosto 2014, 16:25

      Infatti dovrebbe essere un anomalia, centralizzato, stanziato a Cardiff, ma di fatto non dovrebbe giocare come Warburton

    • Stefo 19 Agosto 2014, 16:36

      NO non ha un contratto centrale, ha firmato DIRETTAMENTE coi Blues come Anscombe!
      Warburton ha un contratto centrale ed ad oggi non e’ stato ancora dato ai Blues per via del fatto che i Blues come le altre Regions non hanno firmato il participation agreement!

      • Katmandu 19 Agosto 2014, 16:40

        Ha allora avevo capito male io, io avevo capito che gli era stato proposto un rinnovo che ha rifiutato e allora ha firmato con la WRU, errore mio

      • Mr Ian 19 Agosto 2014, 16:43

        Ognuno ha le sue idee, il tempo e i fatti ci diranno chi avrà ragione

        • Stefo 19 Agosto 2014, 16:45

          No io parlo di quello che e’ ufficiale non di idee, neanche gli Ospreys parlano di contratto centrale:

          We are disappointed with this outcome having worked closely with Adam over a period of many months to find a resolution to the situation that satisfied all parties.

          An initial contract offer that was unconditional on any Participation Agreement was made as far back as 2012, an offer that was declined by the player. A further unconditional offer was then made in October 2013 which was subsequently declined as he declared his interest in signing a central contract with the Welsh Rugby Union.

          When the proposed central contract failed to materialise we re-entered negotiations and, in good faith, made a new contract offer to the player which was dependent on the terms of any new Participation Agreement which may be concluded.

          As has been widely reported, that offer still remains on the table.

          While we remain in a difficult situation in terms of no resolution to the Participation Agreement and not knowing our full revenue stream for 2014/15 and beyond, our financial forward planning allowed us to re-contract 16 players as well as completing the signing of eight new players for the coming season.

          Unfortunately, with Adam rejecting unconditional offers that were made prior to the expiry of the previous Participation Agreement, the reduction in guaranteed income post 31st December had a direct impact on our ability to re-contract, particularly with other player commitments already completed.

          E sottolineo nel loro statement: When the proposed central contract failed to materialise

          http://www.ospreysrugby.com/News/Article/35740

          • Mr Ian 19 Agosto 2014, 16:57

            Per cui tutti in difficoltà tranne Cardiff che magicamente riesce a fare spendi e spandi…qualcosa non quadra di sicuro. Ovviamente il giocatore non è più di primo pelo e le prestazioni sono un tantino in calo. Per me rimangono anomali tutti questi movimenti verso Cardiff, a questo punto sarebbero stato più onesti gli Ospreys a dire che non potevano accontentare le esigenze economiche del giocatore e che era libero di accasarsi altrove…

          • Stefo 19 Agosto 2014, 17:00

            Halfpenny, Copeland, Bradley Davies, Czekaj e Pretorius se ne sono tutti andati da Caridff…

  5. vecchio cuore neroverde 19 Agosto 2014, 17:09

    Sempre più un tedioso circolo di comari

    • San Isidro 19 Agosto 2014, 17:21

      se ti rifiresci agli utenti allora hai sbagliato posto, questo è un blog…ma sei per caso l’amico di @osservatore?
      certi commenti non li capisco proprio, mah…

  6. vecchio cuore neroverde 19 Agosto 2014, 17:54

    Sono solo un osservatore. E non mi stupisco se un prof va dove meglio lo pagano. E manca anche a me la rugby Roma del mio amico speziali. Anche li hanno distrutto 80 anni di storia per inseguire un finto professionismo

    • Mr Ian 19 Agosto 2014, 18:03

      Ciao, io sono una delle comari, io e l utente Stefo, se leggi il blog ti rendi conto che è uno da cui andare a doposcuola di rugby, parlano di un problema che sta affliggendo una nazione, non è più solamente rugby, ma politica allo stato puro. Noi due abbiamo idee differenti, ma prima di essere tacciato da te come comare, vorrei sapere il tuo punto di vista ed il tuo pensiero sulla questione gallese. Se non conosci la questione, ti invito ad informarti, altrimenti ti lascio alla tua nostalgia sulla rugby Roma, ma vacci piano coi giudizi…

    • San Isidro 19 Agosto 2014, 18:18

      sul discorso del professionista sono d’accordo, ma non ho capito perchè ti sei rivolto così agli utenti, è un blog e si discute, si opina, si rilasciano dei commenti…
      quanto alla Rugby Roma, l’era del grande Speziali è finita da una vita (pace anche all’anima sua, grande uomo di rugby e di sport, perfino di cinema), finchè la RR si è potuta permettere il professionismo sotto di lui le cose sono andate bene, poi è iniziato il declino, con Abbondanza sembrava ci fosse una ripresa, ma invece…e lo stesso Abbondanza parlava di tanti bei progetti (nuova città del rugby a Spinaceto, i Pretoriani, ecc) e ne sembrava pure convinto, invece ci ha intortato a tutti, forse si è illuso pure da solo e alla fine non aveva più i soldi nemmeno per dare le due lire di mensilità ai giocatori della RR che non vedevano l’ora di cambiare squadra per avere un trattamento economico dignitoso…e la RR l’hanno ammazzata due volte quando dopo il fallimento non si sono messi d’accordo per farla rinascere e in modo tanto incomprensibile quanto assurdo dalle sue ceneri sono rinate altre due società con gli stessi colori, frutto dei conflitti e dei rancori di chi invece avrebbe dovuto riportare in vita la mitica Rugby Roma Olimpic…l’unica cosa buona di questo paradosso sportivo è che almeno tra la Nuova Rugby Roma e la Rugby Roma Club ci sono due vivai e tanti ragazzi che fanno rugby e dalla prossima stagione la RRC farà anche la C1, speriamo bene…

  7. vecchio cuore neroverde 19 Agosto 2014, 19:43

    Le tediose comari sono feder e regione delle tre piume. Il problema e’ noto, ed è’ solo economico. I campioni (quelli veri) vanno dove meglio son pagati. Il ns sistema del rugby di vertice porta al nulla. Perché’ mai le poche società che lavorano davvero con i giovani devono continuare a formarli per mandarli a 18 anni in accademia, da dove escono mediamente più’ scarsi e si offrono al primo offerente. Ripeto, il futuro e’ dietro le spalle, ed è’ il ritorno al rugby italiano. Giocare con le celtiche non arricchisce il movimento, ma solo poche tasche(ed ovviamente i giocatori sono esenti da critiche, anche se ai miei tempi quelli di Treviso della scorsa stagione li avrebbero messi fuori per scarso impegno. Peggio ancora sarebbe se quello espresso fosse il valore effettivo di 18 nazionali. Con la scozia nel 2000 giocarono Paoletti e RivAro, formati a Firenze e Genova. Ora il top è’ mandare scouts sotto le palme a cercare virgulti da equiparare. Roba da comari, appunto

    • San Isidro 19 Agosto 2014, 19:54

      gli atleti che vanno nelle celtiche comunque migliorano il loro livello anche in ottica nazionale e questo non è da sottovalutare…personalmente sono per l’alto livello in Italia con le nostre due franchigie, ma andrebbe ristutturato tutto quello che c’è sotto e sono d’accordo che il sistema delle accademie così come è funziona poco, ci vorrebbero due accademie legate alle due franchigie e bisognerebbe collegare i club dell’Eccellenza alle due franchigie, in questo modo si crea una filiera…comunque nel 2000 non c’erano solo Paoletti e Rivaro…
      ps: bastava rilasciare la tua opinione senza dare delle comari agli altri…

      • Mr Ian 19 Agosto 2014, 20:14

        I soldi in Galles invece servono alle franchigie che a loro volta alimentano il campionato di base, perché se nell orbita Scarlets girano 3 o 4 squadre che giocano in welsh premiership significa che la franchigia invece di monitorare 30 giocatori, che tiene sott occhio 100 di cui il 70% under 23 più i vari giovani delle accademie che insieme puoi magari testare nelle finestre internazionali…ora sembra che la wru si sia dimenticato di tutto questo, ma ricordate gli ultimi mondiali e l età media del Galles, assolutamente incredibile, sono più che sicuro che l anno prossimo che doveva essere l anno della massima consacrazione gallese con grosse ambizioni di raggiungere la finale, invece si rivelerà un flop…le regioni non saranno dei santi, ma gli si vogliono riconoscere i meriti?!?!? Che poi non tanto delle regioni ma quanto delle aree geografiche gallesi

        • gsp 19 Agosto 2014, 21:06

          Si riconoscano i meriti. Ma non sono la base. E se non hanno soldi accettino i contratti centralizzati.

          • Mr Ian 19 Agosto 2014, 21:18

            Alimentano la base, se ti colleghi su facebook, vedrai puntualmente i vari Liam Williams, Rhys Priestland, Phil John e compagnia cantante girare ed allenare i vari bambini della provincia. Jordan Williams si è fatto il suo anno fisso a Llanelli nella premiership, tutti fanno la gavetta ed il meglio arriva nel Pro12, più base di così…noi stiamo ancora a chiederci che fine fanno i ragazzi dei centri di formazione; adesso il paragone con noi non regge, ma più di così cosa si cerca?? Vogliono gestire i soldi, si ma in cambio ti arrivano i risultati

          • gsp 20 Agosto 2014, 00:15

            Mr Ian, con tutto il rispetto, quelle cose non sono la base. Centrano poco con la base.

  8. Sergio Martin 19 Agosto 2014, 20:37

    È un pilone, ma fa delle veroniche straordinarie! Li ha fregati a tutti! Un grande…

  9. vecchio cuore neroverde 19 Agosto 2014, 21:42

    Signor San Isidro , evidentemente non legge tutto. Il suo ps e’ degno davvero di una comare stizzita.

    • San Isidro 19 Agosto 2014, 21:48

      ok va bene sono una comare stizzita, hai ragione tu…però anche tu leggi i commenti degli altri che si prendono tempo a risponderti…

  10. parega 19 Agosto 2014, 22:56

    da un anno a questa parte sto’ vedendo in galles , meglio sia chiaro , quello che sta’ succedendo in italia , cioe’ la federazione vuole avere sempre piu’ peso nelle decisioni delle franchigie sui giocatori da mettere in rosa
    e come in italia cosa e’ successo ? un casino mai visto …adam jones e’ stato in ballo per un mese quando alla fine ha solo cambiato squadra …sembrava una telenovela …
    warburton ? sono riusciti a bloccare e fare stare fuori da una squadra un giocatore cosi’
    e dello scontro regioni…franchigie…federazione ?
    pazzesco …piu’ si va’ avanti e piu’ si perde la voglia di dialogare guardando ognuno ai propri interessi
    pero’ chiaro che in galles c’e’ una qualita’ nettamente migliore di dirigenti che in italia ma non solo di quelli
    pero’ e’ pazzesco…cosi’ tanti talenti in mezzo a sto’ casino
    GARETH pensaci tu
    PHIL dagli una mano
    JPR aiutali
    MERWIN da lassu’ controlla tutto che si vede meglio

    • parega 19 Agosto 2014, 22:58

      GERALD con i tuoi articoli facci sapere come andra’ a finire

  11. vecchio cuore neroverde 19 Agosto 2014, 22:59

    E di rugby argentino nulla sai. Se non quello che a fatica leggi qua è la. Ad esempio se ti chiedo chi è’ Morfeo sllen , corri on web . Idem per ismael raitieri o per Omar unguechoa

    • San Isidro 19 Agosto 2014, 23:45

      complimenti per lo spirito da vero rugbysta e per i modi con cui ti poni con gli altri, peccato, perchè il nick che porti dovrebbe rispecchiare un altro tipo di appassionato ovale, non uno che si permette di criticare e di offendere gli altri senza motivo…tra l’altro ti sfugge il concetto di blog, inutile che ci continui a scrivere se ti devi relazionare così con gli altri e se pensi che siamo tutte comari stizzite…sinceramente questo attacco personale non lo capisco, quello che mi dispiace (e che mi dà pure un pò fastidio sinceramente) è che ho anche sprecato tempo a risponderti nei commenti sia oggi che ieri nel post de L’Aquila…
      Quanto al rugby argentino, anzitutto, come ti permetti? secondo, ma chi ti credi di essere? ma che ne sai tu di me? Il rugby argentino è una mia passione, sono anni che lo seguo e non devo dimostrare niente nessuno, so benissimo quello che so e che non so…vivendo a Roma mi risulta difficile estrapolare notizie ed informazioni dai vari ambienti e club, per cui è normale che “leggo e qua e là” (e leggo molto di più di quanto tu possa credere)…quando ho preso informazioni dai siti argentini per riportare qualche notizia l’ho sempre detto, almeno faccio un pò d’informazione (a chi interessa quel mondo ovale) a differenza tua che invece mi pare sei solo bravo ad attaccare gli altri e a professarti saccente…
      guarda, la chiudo qua perchè non ha senso continuare, non so che ti ho fatto, ma sono solo problemi tuoi, forse sei l’utente dell’altro giorno sotto un altro nick, non mi interessa, con questo commento la chiudo definitivamente con te…
      incredibile la gente a volte, uno sta qui per condivire una passione e scambiarsi commenti, poi arriva uno che non ha mai scritto e si permette di attaccare in questo modo gli altri non sapendo nulla degli altri, ma curateve, oppure semplicemente nun ce scrivete qua, fate altro invece di rompere le scatole…

      • Sergio Martin 19 Agosto 2014, 23:50

        Eh, magari andate a lavorá, o a fá volontariato… 🙂

        • San Isidro 19 Agosto 2014, 23:56

          nun ce se crede, secondo me li pagano…io poi cerco di essere indifferente, ma quando ce vò, ce vò…

          • Sergio Martin 20 Agosto 2014, 00:31

            Giá.

      • mezeena10 20 Agosto 2014, 09:47

        100% San..a me han dato della “testa di cazzo, saccente arrogante ed intimidatorio” per aver chiesto delucidazioni sul fallo e conseguente giallo a Crockett, perche un utente ha scritto “giallo sacrosanto”!
        io non ho capito e chiedevo, niente di strano no? beh questo dudu dodo didi dildo o come diavolo si chiama ha creato il nickname solo per dirmi queste amenità! pensa un po come stiamo messi caro San, altro che condividere una passione!!!

  12. vecchio cuore neroverde 19 Agosto 2014, 23:00

    Jorge allen

  13. Sergio Martin 19 Agosto 2014, 23:39

    E Juan Garcia Itturalde? Dai, questi sono nomi di ex giocatori. Forza L’Aquila, ma non mi sembra il caso di prendere di petto così una persona… Peraltro mi pare nato tutto da un’equivoco… Che c’entra adesso di mettersi a sciorinare nomi… Peraltro sul rugby argentino è risaputo che @San ci da una pista a tutti…

    • Sergio Martin 19 Agosto 2014, 23:39

      …un equivoco…

    • San Isidro 19 Agosto 2014, 23:55

      lascia perdere @Sergio, non è una gara a chi sa e a chi non sa, e poi vorrei proprio sapere se l’utente di sopra li segue i campionati argentini…a me quello che dà fastidio è come si permettono gli altri di porsi in questi modi, protetti poi da nickname, rilassatevi ragazzi sennò se usate i commenti solo per attaccare gli altri non ha senso…

  14. vecchio cuore neroverde 20 Agosto 2014, 00:00

    Jorge Allen e’ un ex capitano pumas . Raitieri uno dei tanti sic passati in Italia . Gli altri due i custodi dello estadio del San Isidro rugby club. Studia comare, studia

    • San Isidro 20 Agosto 2014, 00:14

      si ok ciao…mi chiedo ancora come ti permetti e chi ti credi di essere, comunque si vede che non mi conosci visto che porto questo nick per motivi precisi…ah, guarda che la parte della comare stizzita la stai facendo tu in questo caso, per fortuna che ci sono tifosi aquilani migliori di te che animano questo blog…
      ps: tra i tanti del SIC passati in Italia c’è un pure un certo Ramiro Martinez, ma credo che non te lo ricordi…

    • frank 20 Agosto 2014, 17:10

      A me per esempio non me ne frega un cazzo delle tue millantate amicizie da due soldi.

      sai cosa ci puoi fare coi tuoi amici argentini?

      🙂

  15. vecchio cuore neroverde 20 Agosto 2014, 00:26

    Modesto pilone. Brillo’ con lo cicero e castellani. Ma neppure tanto

  16. vecchio cuore neroverde 20 Agosto 2014, 00:32

    Ps: visto che non lo sai, jorge Allen oltre che dei pumas e’ stato anche capitano del CASI. Mi onoro di essere suo amico

    • San Isidro 20 Agosto 2014, 00:52

      guarda, te lo ripeto, non so chi ti di essere e non mi interessa, nè mi interessa di chi sei amico (posso anche pensare che te lo stai inventando), non so poi perchè usi questi toni con me…è inutile che mi vieni a fare la lezioncina sul grande Jorge Allen, come se non lo sapessi che ha giocato a L’Aquila negli anni ’80, guarda lascia perdere, nemmeno mi conosci, stai provocando senza senso e la chiudo veramente…
      In una situazione normale avremmo anche potuto parlare tranquillamente di rugby argentino e scambiarci opinioni e conoscenze, magari ti avrei pure offerto una birra qui a Roma per Lazio-L’Aquila o Fiamme-L’Aquila, ma ti sei presentato nel modo sbagliato e, permettimi, non da rugbysta…e più continui a provocare più non ci fai una bella figura, dai, lascia stare…
      ps: Martinez tutt’altro che modesto giocatore…ah, è vero, lo so che a voi aquilani rode ancora per la finale persa nel 2000 con lui titolare sul campo che fece vedere i sorci verdi a Van der Esch…

    • San Isidro 20 Agosto 2014, 01:01

      quello che mi chiedo è perchè poi tanta arroganza, altro che spirito aquilano, qui siamo nella totale maleducazione…

  17. vecchio cuore neroverde 20 Agosto 2014, 01:10

    Vero. Ma studia , che altrimenti ad ogni post te c’è perdi a naviga’. Nel 2000 ho vinto lo scudetto, quindi rosicarono gli aquilani e non quelli in bianconero. Notte, comare

    • San Isidro 20 Agosto 2014, 01:21

      se permetti scrivo quanti post me pare, tranquillo che non mi perdo a navigare…per me puoi essere chiunque e puoi scrivere ciò che vuoi (anche che hai vinto un mondiale), ma ti sei presentato nel peggiore dei modi e ho capito che il tuo scopo era solo quello di provocare (a che fine non si capisce), quindi la chiudo qui, definitivamente…
      ps: e, se su un campo da rugby ci sei stato, il rispetto per gli altri dovresti ben sapere che è il primo valore di un rugbysta…

  18. vecchio cuore neroverde 20 Agosto 2014, 01:27

    Da comare a suocera dopo le 24?

  19. vecchio cuore neroverde 20 Agosto 2014, 01:30

    Me sa tanto che hai fatto un paio di allenamenti con la primavera Roma.

    • San Isidro 20 Agosto 2014, 01:33

      mah, veramente con la Primavera e la vecchia Lazio & Primavera, ci ho fatto molto di più che qualche allenamento, ho giocato pure in altre squadre se per questo, comunque dai continua pure, sei ridicolo…

  20. vecchio cuore neroverde 20 Agosto 2014, 01:43

    Due allenamenti e un torneo a toccare, non di piu’

    • San Isidro 20 Agosto 2014, 01:51

      7 anni se ti bastano…ti diverti a fare il troll, ma con me caschi male a quest’ora…comunque per il bene degli altri utenti sarebbe meglio che la smettessi con questo atteggiamento idiota…si parlava di Adam Jones, invece hai riempito i commenti di provocazioni…se sei una persona intelligente e di buon senso dovresti capirlo…

  21. Mr Ian 20 Agosto 2014, 05:41

    Purtroppo esiste una grossissima differenza tra chi è rugbista nell animo, pur calcando i campi più infimi di provincia, ma che di questo sport ne ha colto a piene mani lo spirito e l essenza; chi invece ha praticato rugby magari solo perchè si ci è imbattuto da piccolo, e grazie a doti fisiche particolari ha continuato e ha vinto pure uno scudetto, complimenti; però del rugbista non è rimasto granchè…
    Non sono l avvocato di nessuno, non mi piacciono gli attacchi personali e gli sfottò, poi proprio San, si vede che è un bravo ragazzo e gli va riconosciuto il merito di fare informazione, altrimenti staremmo ancora qui a parlare dei tempi gloriosi che furono a fango e salsiccie, mentre il mondo corre ad un velocità tripla della nostra…Sarai stato stato campione d Italia, ma oggi non ti sei dimostrato campione nella vita, questo mi dispiace; perchè dei valori di questo sport tu dovresti esserne ambasciatore…

  22. vecchio cuore neroverde 20 Agosto 2014, 07:00

    Spirito ed essenza…..ambasciatore….
    Mah. Ho solo risposto a dovere a chi, ad equivoco chiarito, ha continuato a provocare. Questo rientra nello spirito ed essenza dello sport della palla pizzuta. E per farlo ho solo rimarcato un dato evidente: l’enciclopedico non conosce i custodi del campo del CASI, anche se dichiara lunghi trascorsi agonistici
    Non ha, però’, neppure un briciolo di …spirito (goliardico) e quindi non distingue una battuta da una maul.
    Vediamo se almeno se sa dirci chi è’ Ernesta De La Fuente.
    Anzi, siccome questa e’ davvero difficile glielo dico io: e’ la fidanzata del gestore del chiosco dell’asado del campo del jockey club de Rosario.
    Speriamo sia finita.

    • malpensante 20 Agosto 2014, 09:06

      Gran gnocca, ma è pura genetica: trombammo la nonna e la prozia insieme a Guevara, in camporella. In quattro sulla Norton, ma ne valeva la pena.

    • San Isidro 20 Agosto 2014, 11:09

      guarda coso per me puoi continuare a dire quello che ti pare, io però ancora devo capire chi ti credi di essere e come ti permetti di usare certi toni…
      hai anche una bella faccia tosta perchè dici “ha continuato a provocare” quando quello che ha provocato tutto il tempo e ha continuato ad offendere sei stato tu, e se avevo equivocato un tuo commento me lo potevi anche far notare e in altro modo…non mi sono mai professato enciclopedico nè ho dichiarato chissà quali trascorsi agonistici, sei tu chi ti stai facendo tutti questi complessi…di goliardico nei tuoi commenti non c’era nemmeno una lettera…poi vorrei proprio sapere quanto ne sai tu di rugby argentino, visto che sfotti in questo modo, e tutto quest’astio non si capisce da dove ti viene, scommetto che non sai nemmeno dove sta il campo del CASI e se ti chiedessi chi era il grande Aitor Otaño nemmeno lo sai, e nemmeno tra quali club di Buenos Aires si gioca la coppa dedicata in suo onore…
      Per me puoi essere chiunque, non me ne frega niente, ma prima del rugbysta c’è la persona e hai dimostrato che il rispetto (e pure lo spirito goliardico che dici di avere) per gli altri non ce l’hai per niente…
      Un blog poi non si usa per provocare gli altri, comunque se ti diverti continua pure, il problema è solo tuo…
      Speriamo sia finita, di perdere altro tempo per te non ne ho voglia…

  23. vecchio cuore neroverde 20 Agosto 2014, 09:35
    • mezeena10 20 Agosto 2014, 10:40

      ma sei Carlo Caione???

      • mezeena10 20 Agosto 2014, 10:41

        anche se non credo, Caione è un gentiluomo!

      • San Isidro 20 Agosto 2014, 11:10

        seee mez, lascia perdere…

        • mezeena10 20 Agosto 2014, 11:25

          san capisco ti possa dispiacere, ma fregatene e passa oltre! io ci ho fatto il callo ormai, è solo invidia! gente che fa il nick o il login solo per attaccare e provocare gli altri, di una tristezza infinita..anche pena..e un po di schifo!
          purtroppo fa parte della mediocrità generale e provincialismo esasperato del rebbi italiano!

          • San Isidro 20 Agosto 2014, 11:39

            non è una questione di dispiacere, è che a me in generale le persone che si permettono di mancare di rispetto agli altri senza motivo e che si mostrano arroganti e saccenti non le reggo, e la parte della comare la sta facendo lui…poi protetti da un nick è molto più facile, per me l’utente di sopra può essere chiunque, non me ne frega niente, se manchi di rispetto sei un maleducato e basta, anche se sei Castrogiovanni…inoltre dimostra proprio di avere la faccia come il sedere visto che ha scritto che l’ho provocato io, mah…
            io poi sono per lo più indifferente con certa gente, ma quando ci vuole, ci vuole…tra l’altro uno con un nick del genere dovrebbe dimostrare un altro tipo di passione nei commenti, invece…comunque si, chiudiamola perchè questo post si è già abbastanza intasato…

          • San Isidro 20 Agosto 2014, 11:43

            comunque @mez, abbiamo capito che il soggetto in questione è l’utente che ha provocato anche l’altro giorno, quello che ha definito gli articoli della redazione “spazzatura rugbystica”, si è ripresentato sotto altro nick, ma la sostanza non cambia…

    • mezeena10 20 Agosto 2014, 10:43

      sai perche Kenneth Ford se ne andò quell’ anno???

      • San Isidro 20 Agosto 2014, 12:45

        mez, non chiedere alle persone sbagliate, il grande Kenneth Ford giocò solo mezza stagione l’anno dello scudetto della Rugby Roma…arrivò da Piacenza e si rese subito protagonista con la grande RDS Roma, andò via poi a Gennaio per motivi famigliari…a rimpiazzarlo arrivò fresco fresco dagli Alumni il mitico Gonzalo Camardon, che però giocava centro/ala, e per anni è stato un grande del rugby romano, sia in bianconero, sia alla vecchia Lazio & Primavera dove ha fatto il giocatore-allenatore, sia alla Capitolina dove ha fatto prima il giocatore, poi l’allenatore…

      • San Isidro 20 Agosto 2014, 12:51

        e l’anno prima di Ford, come ben sai, c’era il grande Peens che portò la Rugby Roma alla conquista della Coppa Italia e che ora bazzica ancora nelle tue terre…

        • mezeena10 20 Agosto 2014, 13:09

          si san grande 😉

          • San Isidro 20 Agosto 2014, 13:28

            ah, mez, leggo solo ora ciò che ti è stato scritto nell’altro post…ma se so messi d’accordo? o è sempre la stesso? i danni che fa sta droga…

          • mezeena10 20 Agosto 2014, 14:25

            boh certo è che tutti qui capitano ultimamente!
            un altro tapino! 😉

  24. vecchio cuore neroverde 20 Agosto 2014, 13:45

    Otano era la brutta copia di Nonano. Ma nulla a che vedere con Diego De Vega, cugino di Pablo Ramon Cardoso Velez de la Patagonia.

    Ford andò via perchè a Detroit le cose non andavano gran bene.

    Gran bene, invece, va il collegamento internet della comare enciclopedica. Peccato che quel che ha recentemente scritto lo si prende paro paro digitando: rugby roma 2000 rugby.
    E non subentrò Camardon, bensì Ramiro Pez.
    Studia comare, studia

    • San Isidro 20 Agosto 2014, 14:04

      premesso che sei un idiota, e qui giuro che la chiudo sul serio, per me puoi cliccare quello ti pare e pensare quello che ti pare, credimi, non me ne pò frega di meno…informati saccente, appena andò via Ford subentrò Camardon come ingaggio, poi dopo arrivò pure Pez da La Tablada su consiglio di Dominguez…certe cose me le ricordo bene perchè le ho vissute da appassionato e da tifoso…usa il blog per scrivere commenti di rugby, invece di attaccare le persone che non ti hanno fatto niente perchè dimostri di essere ridicolo…

    • mezeena10 20 Agosto 2014, 17:45

      beh che pez arrivò a fine stagione lo so anch’ io! e anche a me importa una cippa delle amicizie che vai sbandierando! anzi proprio: estiqaatsi???

  25. vecchio cuore neroverde 20 Agosto 2014, 14:20

    La tagliata di Cordoba, chi non l’ha mai mangiata. Peraltro è’ la specialità’ del gestore del chiosco dell’asado del campo del Yockey club de rosario, fidanzato con la nipote del Che, la quale va in vacanza in Sardegna sperando di conoscere il compare della comare enciclopedica.

  26. Hullalla 20 Agosto 2014, 14:20
  27. frank 20 Agosto 2014, 17:50

    Scusa vecchio culo neroverde perché non ci parli un po di tuo cuggino? ?

  28. mezeena10 21 Agosto 2014, 11:22

    scusate ma notizie sul cugggino di vecchioneroverde fu osservatore???

Lascia un commento

item-thumbnail

Leinster e l’Irlanda salutano la leggenda Rob Kearney

L'omaggio dei Dubliners e della nazionale a uno dei giocatori più iconici degli ultimi quindici anni

24 Settembre 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Duhan van der Merwe è il Player of the Season

Assegnati tutti i premi relativi alla stagione 2019/2020

10 Settembre 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Video: Ian Madigan e un superbo calcio da finale (a tempo rosso), prima della commozione

L'ex Leinster ha deciso così la sfida di Edimburgo

6 Settembre 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Leinster e Munster si ritrovano in semifinale

Le due squadre si sono scontrate appena due settimane fa, si ritrovano venerdì con in palio la finale: le formazioni

3 Settembre 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Munster, il ritorno in campo costa: Snyman out tra i 6 e i 9 mesi

Anche Dave Kilcoyne e Jean Kleyn con infortuni ai legamenti di caviglia e ginocchio

25 Agosto 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

I Southern Kings chiudono per il 2020

La squadra sudafricana, in difficoltà economica, ha deciso di non partecipare a nessuna attività sportiva fino alla nuova stagione

25 Agosto 2020 Pro 14 / Altri club