Gara 3 di All Blacks-Inghilterra perde un pezzo, forse due

Pollice rotto per Conrad Smith: stop di sei settimane. Tra gli inglesi probabile l’assenza di Owen Farrell e altri tre acciaccati

ph. Sebastiano Pessina

Conrad Smith non ci sarà ad Hamilton per la terza e ultima sfida di questo giugno che ha opposto All Blacks e Inghilterra per colpa di un pollice rotto. per lui lo stop sarà di circa sei settimane, il che significa che non giocherà nemmeno la parte conclusiva del Super Rugby. Al suo posto il ct Steve Hansen dovrebbe schierare uno tra Malakai Fekitoa, che sarebbe alla sua prima gara da titolare con la maglia della nazionale, o Ryan Crotty.
Una probabile assenza di peso però anche l’Inghilterra: Owen Farrell ha un problema ai legamenti del ginocchio e difficilmente sarà in campo. In infermeria anche Billy Twelvetrees, Luther Burrell e Danny Care che però lamentano acciacchi meno gravi.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Test Match: i Maori All Blacks si prendono la rivincita sulle Fiji battendole 26-17

La rappresentativa neozelandese si impone a Rotorua segnando quattro mete

item-thumbnail

Maori All Blacks-Fiji, le formazioni del secondo round

Dopo la netta vittoria a Suva dei figiani la sfida si sposta in Nuova Zelanda. Dieci cambi per John McKee

item-thumbnail

Le Fiji regalano spettacolo e sconfiggono i Maori All Blacks

Gli isolani si impongono 27-10 sui neozelandesi, in quel di Suva

item-thumbnail

Test Match: le formazioni di Fiji-Maori All Blacks

Prima uscita del 2019 per la nazionale di John McKee, che comincia a preparare il Mondiale contro la selezione neozelandese

item-thumbnail

Eddie Jones allenerà i Barbarians contro le Fiji, nel primo match post Rugby World Cup

L'allenatore dell'Inghilterra sarà alla sua prima volta da head coach della prestigiosa selezione

item-thumbnail

La Spagna non è mai stata così in alto nel ranking mondiale

I Leones sono reduci da un brillante tour in Sud America, dove hanno battuto nettamente anche l'Uruguay