Heineken Cup: Treviso alza la voce per 60′, poi è solo Leicester (19-34)

Buon primo tempo dei veneti che chiudono avanti, nell’ultima mezzora il calo fisico permette ai Tigers di marcare tre volte

COMMENTI DEI LETTORI
  1. mimi 11 Gennaio 2014, 16:23

    avevamo una squadra morta.sono resuscitati per un tempo,andiamo avanti così ,stringiamo i denti e speriamo di poter ritrovare il Benetton che conoscevamo e che ci faceva sognare.alè Benetton!

  2. aristofane 11 Gennaio 2014, 16:25

    Beh, che dire, buon Treviso fino a che è stato in campo, poi il calo fisico e mentale ha fatto il resto. Se nel tuo momento peggiore commetti quei due errori che non ti permettono di levarti dalla pressione è finita… Il Tv del primo tempo e dei primi 10 min del secondo vale un 7, l’altro non ha voto, è semplicemente scoppiato.

  3. andreac 11 Gennaio 2014, 16:26

    bravi ragazzi, bella attitudine…finalmente minto, quando è entrato non ci credevo. Bravi tutti ma una nota di merito secondo me oggi la meritano esposito, campagnaro, pratichetti, ghira, citta ad anche rizzo che oggi ha giocato bene..male williams che oggi era in giornata no…come detto tante volte per le zebre nonostante la sconfitta contro questa corazzata per me il bicchiere è mezzo pieno. Loamaru nel primo tempo quasi impressionante nel secondo un po sparito …ma se fosse veramente una terza???

    • ermy 11 Gennaio 2014, 16:30

      Luamaro per me gioca meglio da terza, è meno prevedibile, si sceglie i canali dove entrare, gioca più palle… potrebbe essere una terza fissa, comunque un bel jolly!

      • mauro 11 Gennaio 2014, 18:59

        Il Luamaro a Treviso non può che essere una terza, sempre nel mezzo del gioco si esalta. Tra i trequarti si deprime e muore di freddo

  4. ginomonza 11 Gennaio 2014, 16:28

    60 min prima 60 min poi

    • ermy 11 Gennaio 2014, 16:33

      Mai contento Ginomonza? 60′ in vantaggio, poi in 14 il prevedibile calo… Zanni, Favaro,Wosavai,Van Zeyl, Sgarbi,Nitoglia, fuori, Derby e Minto appena rientrati, Loamanu in terza ( gran partita) ma che vuoi? Perchè non provi tu?

      • ginomonza 11 Gennaio 2014, 16:42

        Quando perdo non sono mai contento e ci mancherebbe.
        Io sono quello che pensa e crede che Pro 12 o CL sia la rovina dei nostro rugby.
        Questo è il senso dei 60 min.
        Ddopo 4 anni CL ha consumato quel poco prodotto dal Super 10 e ora c’ è deserto con qualche piccola ma insufficiente oasi

  5. gsp 11 Gennaio 2014, 16:29

    il risultato e’ quello che e’, e lascia l’amaro in bocca come al solito.

    Pero’ ho visto molte cose positive, sembra iniziata la risalita, c’era voglia di giocare. forza ragazzi, testa bassa e lavorare.

  6. berton gianni 11 Gennaio 2014, 16:31

    Sto diventando vecch…pardon esperto :
    non sopporto piu’ le voci da coro dei castrati di Fusetti ( e Visentin su Italia2 )
    e i loro agnostici, melensi e vacui commenti alla Jula De Palma…
    Mi piange il cuore, ma non riesco piu’ a digerire le “suocerate” di Dingo, stasera migliore in campo per il 15 from perfida Albione.
    Quando Treviso avrà il budget del Leicester potremo lottare alla pari.
    Finalmente a gran livello Luamaro, anche se gli è scappato el negher sulla meta.
    Godo per SacraMinto.

    • ginomonza 11 Gennaio 2014, 16:36

      El negher ê velocissimo e non scappa solo a lui.
      Segui un po’ la premier e vedrai

      • berton gianni 11 Gennaio 2014, 16:39

        Visto-conosco, Gino,
        mi riferivo al placcaggio alle ortiche.

  7. frank 11 Gennaio 2014, 16:31

    comunque Flood serve come il pane, forse non è un fenomeno o appariscente come altri colleghi #10, ma fosse per me lo vorrei in ogni squadra. concreto, sbaglia poco, e dà ordine ai compagni.

  8. gian 11 Gennaio 2014, 16:59

    che dire, punteggio fin troppo punitivo per treviso, un 10/12 ci stavano, bene treviso, cala nel secondo tempo, ma il problema maggiore è che sbaglia grossolanamente aprendo le porte ai tigrotti che hanno sudato molto più del previsto, bravi tutti, loamanu tremendo se può andare a caccia, meno quando deve restare nei ranghi o difendere retrocedendo, il dingo completamente fuori posto, rimane un signor giocatore, ma prova a fare quello che faceva un paio d’anni fa, ma adesso gli mancano la freschezza di allora e il fisico che non ha mai avuto, si incarta e crea più problemi ai suoi che agli avversari, mo spiace, ma non è più a questo livello. le tigri veramente forti forti, il treviso che gioca un po’ alla munari anni 80: difesa, difesa, difesa, mischia e up and under o calci tattici, poca aria alla palla e solo in situazioni favorevoli, e il metodo pare funzionare tuttora

  9. gsp 11 Gennaio 2014, 17:21

    mamma che arbitraggio a galway. mamma mia.

    • xnebiax 11 Gennaio 2014, 17:24

      Se quella era una meta, io sono un giocatore di rugby.
      (E io non ho mai toccato una palla ovale in vita mia.)

    • andreac 11 Gennaio 2014, 17:30

      io capirò nulla di rugby ma questo pelato lo impalerei, secondo me e ripeto secondo me e basta, meta del connact INCREDIBILMENTE RAGALATA. Impossibile giocare con un metro di giudizio cosi fortemente di parte!!!

      • Francesco.Strano 11 Gennaio 2014, 17:37

        concordo.avanti enorme

      • gsp 11 Gennaio 2014, 17:45

        rolling maul, interpretazione opposta a quella usata fino ad adesso. FENOMENO.

    • frank 11 Gennaio 2014, 17:34

      sto guardando tolone – cardiff (molto godibile). che succede in quel di galway?!

      • gsp 11 Gennaio 2014, 17:39

        se ti piace continua a godertela. la partita e’ di livello mediocre, ma il 70% e’ colpa dell’arbitro. e se non cambia metro, non migliorera’ e si fara’ solo piu’ nervosa e frammentata e col risultato gia’ scritto. peccato una guarda l’HC anche per vedere metri d’arbitraggi diversi.

        • xnebiax 11 Gennaio 2014, 17:51

          Zebre che comunque stanno giocando malissimo.
          Maule indifendibili con quel metro di giudizio comunque.

        • mimi 11 Gennaio 2014, 18:04

          più che sicuro a fine partita tweet dell’architetto

  10. malpensante 11 Gennaio 2014, 17:23

    Una vergogna.

  11. Fabrizio 11 Gennaio 2014, 17:32

    Veramente scandaloso l’arbitraggio a Galaway offensivo direi… Poi le Zebre ci mettono del loro…

  12. mimi 11 Gennaio 2014, 17:33

    spero di poterla rivedere.ne sappiamo qualcosa di Patterson a Treviso

  13. Fabrizio 11 Gennaio 2014, 17:34

    Due mete viziate da falli plateali… Roba da dire “ok abbiamo capito vi lasciamo la vostra partita di m…. e ce ne torniamo a casa” Che schifo e che nervi..

  14. anormAle 11 Gennaio 2014, 17:35

    Ok,più forti loro e Treviso in un brutto momento. Quindi vittoria assolutamente che ci sta.
    Ma vi prego ditemi che solo io ho notato questo e che sono malato di italianità dell’uomo medio:
    in ogni ruck durante il primo tempo i Tigers avevano sistematicamente un uomo per terra che impediva a Tv di uscire velocemente con la palla e hanno ammonito Williams. No perchè guardandola in streaming in un sito inglese gli stessi telecronisti erano perplessi e hanno addirittura preso per il culo il giocatore di Tv per il fatto di non aver nemmeno tentato di spiegare all’arbitro il perchè era rimasto oltre la ruck.

    • gian 11 Gennaio 2014, 18:18

      loro hanno sicuramente usato il mestiere nel momento migliore di treviso e, forse, potevano essere penalizzati un po’ di più, ma niente di scandaloso, treviso più plateale e punita quasi sempre, però non imputerei nulla all’arbitraggio

      • mauro 11 Gennaio 2014, 19:05

        dal campo si è avuta una impressione un po’ diversa, ma tant’è. Per i dubbi prova a riguardare l’avanti fischiato a Gori alla fine con la palla dietro il gluteo destro. Adesso non so dove hanno il culo in Francia…

        • gian 11 Gennaio 2014, 19:39

          su quello sono assolutamente d’accordo, ma ti posso elencare almeno una decina di fischi fatti o non fatti dubbi, nel numero leggermente sbilanciati verso gli inglesi percentualmente, ma nessuno decisivo o in grado di inficiare l’inerzia del match, forse l’unica da incavolarsi, in quell’azione confusa con risultato ancora in equilibrio dove non vede un paio di trattenute a berquist che insieme ad un altro poteva andare via al piede e alla fine nel casino più totale tra tutto quello poteva chiamare, fischia un sacrosanto avanti del treviso.

          • mauro 11 Gennaio 2014, 20:14

            Non volevo dire che abbia inficiato il risultato, ci mancherebbe! Le tigri hanno fatto il loro onesto lavoro ed hanno ricevuto il giusto compenso, non serviva loro la mancia del mangiaranocchie.

          • gian 11 Gennaio 2014, 20:35

            ok, allora siamo d’accordo

  15. Fabrizio 11 Gennaio 2014, 17:37

    Grande Benetton comunque, spero in una grande seconda parte di campionato.. Forza ragazzi..

  16. tony 11 Gennaio 2014, 17:39

    Buon match, abbastanza equilibrato poi alla fine ha prevalso chi ha qualcosa in più, un paio di cose volevo far notare: l’arbitro pur con qualche errore ha arbitrato benino e quando uno arbitra bene non ti resta la senzazione di quando ti arbitrano gli anglosassoni che è quella che ti vogliono fottere…. l’altra, senza entrare nel merito dei singoli, ho voluto seguire fin che è stato in campo Derby….che devo dire forse non è il migliore in nessuno degli spot però è quello che sa far tutto bene, a questo livello lo vedo titolare in terza con Parisse e Zanni in nazionale….ah poi mi ha fatto un immenso piacere che Minto abbia ripreso.

  17. Francesco.Strano 11 Gennaio 2014, 17:51

    RATUVOU è a dir poco STRESSANTE vederlo NON giocare….. soldi federali spesi ogni mese ALLA GRANDE

    • San Isidro 11 Gennaio 2014, 17:52

      non ha più voglia…

      • Francesco.Strano 11 Gennaio 2014, 17:54

        ho contato:

        UN SUO IN AVANTI
        UN SOLO SFONDAMENTO SUO
        E TANTE PASSEGGIATE PER IL CAMPO………

        BASTA MANDATELO VIA !!!!!!!!!!! CI SONO TANTI GIOVANI DELL ECCELLENZA CHE MERITANO IL SUO POSTO!!!!

        • edopardo 11 Gennaio 2014, 18:12

          quoto francesco e come altri hanno detto qui i federali si sono fatti scappare il buon Cocagi ora allo stade f giovane e azzurrabile per prendere questo bah cmq anche ora cè molto di meglio in eccellenza…

  18. mimi 11 Gennaio 2014, 17:53

    quanti errori che partitaccia

  19. walfran 11 Gennaio 2014, 17:54

    Ottima la mischia di Treviso in chiusa. Davanti c’erano tipetti come cole ayerza waldroom salvi ecc. la mano di Vittorio c’è tutta. E aspettiamo favaro minto derby van zyl e tornerà kl Treviso che conosciamo.

    • mimi 11 Gennaio 2014, 18:07

      ottimo test in previsione del 6 nazioni in prima linea.l’architetto sarà d’accordo con te?

    • ermy 11 Gennaio 2014, 18:08

      Vaglielo a spiegare agli scienziati del rugby zebrati… 🙂

    • edopardo 11 Gennaio 2014, 18:09

      Secondo me è anche il cambio di regolamento che ci ha portato ad essere prepositivi in mischia visto che gli avversari non hanno più l’aiuto yes 9!

  20. malpensante 11 Gennaio 2014, 18:03

    Levatemi da davanti Chillon.

    • Fabrizio 11 Gennaio 2014, 18:05

      Veramente…

      • M. 11 Gennaio 2014, 18:39

        concordo, eppure pare sia l’uniuco cui si danno 300 occasioni. Toniolatti lo fanno giocare anche Pilone ma mai MM, Palazzani esce per Trevisan e magari mettere lui a 9? Chillon. Orquera oggi veramente scarsi.

  21. mimi 11 Gennaio 2014, 18:12

    Moreno Molla:sofferenza…

  22. malpensante 11 Gennaio 2014, 18:13

    Se aspetta ancora un po’ a introdurre, arrivano a Parma.

  23. Fabrizio 11 Gennaio 2014, 18:13

    Ma palazzani cosa si è fatto?

  24. walfran 11 Gennaio 2014, 18:17

    Non c’entra molto chillon. La questione è che si stanno affrontando due squadre con potenzialità diverse. Troppo inferiori le zebre. Qualche sprazzo casuale e niente altro… Difesa un po’ naïf…. Il genio federale dovrebbe chiacchierare meno e se ne è capace lavorare meglio…e lasciar perdere con le dichiarazioni da complessato…

    • malpensante 11 Gennaio 2014, 18:24

      L’abc. Zero. Che non c’entri molto è sbagliato, non c’entra niente proprio.

  25. walfran 11 Gennaio 2014, 18:19

    Ma chi ha consigliato a de Rossi di fare il telecronista?

  26. Fabrizio 11 Gennaio 2014, 18:24

    No no, non nascondiamoci, Chillon ha giocato di m…. Punto..come Ratuvou, Aguero.. Salvo Toniolatti

  27. M. 11 Gennaio 2014, 18:44

    Comunque impressionante la freschezza fisica delle Tigri, al 70 correvano, ripartivano come se avessero giocato 5 minuti…

  28. mauro 11 Gennaio 2014, 19:21

    Dopo quasi 5 mesi finalmnte la Benetton che aspettavamo, almeno per un’ora. Alla faccia di chi dice che il nostro livello deve essere per forza quello dell’Eccelenza e che noi possiamo sederci a tavola con i perfidi solo per spazzolar loro le ginocchia.
    Poi siamo ritornati alla solita mediocrità, complici tante piccole cose che tolgono la gioia fino in fondo. Chiarisco nessuno pensa che dovessimo o meritassimo di vincere ma il punto di bonus si. E invece Poite, che peraltro ho sempre difeso anche nelle sue peggiori esibizioni, ha pensato che non poteva uscire senza farsi notare. Treviso è sempre troppo fallosa, ma le maglie nere stese a terra di qua della ruck mai sanzionate; gli ingressi laterali in maul mai visti nè sentiti; lo stamping di Melé: colpa di TV. Ricordo che Pavanello per molto meno venne espulso qualche tempo fa. Fa niente.
    In ottica 6 nazioni si può pensare di avere un po’ più di speranze di evitare gli accessori di cucina, qualcuno più tonico nella testa c’è.
    Un applauso a Leicester e alla sua gente, quando arrivano loro è sempre festa, soprattutto per le birrerie. Quando sapremo portare in trasferta 200 o + persone per una gara di club?

    • gattonero 11 Gennaio 2014, 19:51

      C’e’ qualcuno che organizza le trasferte di Treviso? ci farei un pensierino (lavoro permettendo)

      • mauro 11 Gennaio 2014, 20:10

        No, purtroppo. Qualcosa si fece il primo anno, poi nebbia.

        • gattonero 11 Gennaio 2014, 20:28

          davvero un peccato,pensavo che la soceta’ organizzasse qualcosa (magari una corriera per montpellier non sarebbe stata una brutta idea) 🙁
          ps.
          brutto Perpignan in quel di Edimburgo (ma a murrayfield fanno pascolare i cinghiali?campo di gioco pessimo)

  29. Rabbidaniel 11 Gennaio 2014, 19:40

    Alcuni buoni segnali. Però Dingo è bene che si ritiri, gli va bene un contrattacco su 10. Devo dire che McLean sta crescendo. Si prende sempre più responsabilità e comincia a fare dei contrattacchi degni di questo nome. È un giocatore che ha bisogno di fiducia. Bene anche Esposito.
    Concordo con Ermy, Luamaro tutta la vita 3a, è più incisivo negli inserimenti e rende l’attacco più imprevedibile.

    • mauro 11 Gennaio 2014, 20:12

      Se ti legge Hro che detesta Luke come Gianni la suocera, allora si che si attacca la messa cantata…

      • Rabbidaniel 11 Gennaio 2014, 20:31

        Ciascuno è libero di esprimere la propria opinione, ma non si può certo affermare che McLean non stia fornendo prestazioni solide.

    • gian 11 Gennaio 2014, 20:34

      come ho già scritto sono, tristemente, d’accordo su dingo, questi livelli non li vale più, ancora un bel giocatore, ma con un fisico normale e senza l’impredividibilità che aveva un paio di anni fa (o freschezza atletica che dir si voglia), la sua sola velocità è insufficiente, lo vedrei bene a fare da chioccia in eccellenza a qualche ragazzo, ma lassù proprio no, e mi dispiace molto dirlo perché è un bravissimo ragazzo.
      luke stà migliorando, ma anche lui non è che sia un ragazzino di primo pelo, non credo in una sua crescita, lo vedo, piuttosto, in uno dei suoi momenti di forma buoni, se cala torna ai soliti livelli (poi mi auguro di sbagliarmi).
      esposito ancora un filo troppo irruento (ha tirato un liscio in anticipo, ad un certo punto, che ci passava un treno, taci che loro hanno avuto una piccola incertezza e gli altri hanno chiuso il mar rosso).
      il luamaro è stato devastante finché la difesa è salita e secondo me è così anche a centro/ala schierata in mezzo, appena è scesa l’intensità è andato un po’ in affanno, credo non dipenda dal ruolo quanto, piuttosto, di come gira la squadra

      • Rabbidaniel 11 Gennaio 2014, 20:39

        McLean per me è cresciuto come consapevolezza, non gli sono mai mancati i mezzi, ma ora lo trovo più sicuro e propositivo.
        Il Luamaro, soprattutto se manca Vosawai, 3a tutta la vita per dare un po’ più di dinamicità alla linea dei 3/4. Non l’ho mai visto devastante da ala, un po’ meglio a centro. Da 3a ha giocato le partite migliori.
        Dingo potrebbe benissimo fare un annetto due in eccellenza, in Pro12 è troppo leggero e prevedibile con la velocità che ha ora e che avrà sempre meno.

        • gian 11 Gennaio 2014, 20:54

          luke che ha sempre avuto queste doti, oltre ad una corsa inguardabile, ma che gli permette di essere molto imprevedibile e che lo fa sembrare molto più lento di quanto sia in realtà, è, principalmente, incostante, passa da ottime prestazioni ad altre sufficienti (se noti non lo considero non all’altezza della situazione, anzi), averne con i suoi skills, e se fa un passo ulteriore, anche se è un giocatore che non mi esalta, e passa a essere mediamente migliore, sono solo contento, però nella sua carriera si è sempre espresso in questo modo e le crescite reali, che ci sono state, non si sono mai viste nel breve periodo, bisogna capire se le sue ultime performance sono un ulteriore gradino di crescita o semplicemente un buon momento.
          il luamaro è una bestia strana, credo che da tre quarti possa essere devastante, ma forse non con una squadra italiana che fa un gioco lineare e con pochi inserimenti, certo che come terza fa meglio di tanti di ruolo, impressionante

  30. R2D2 11 Gennaio 2014, 20:24

    Due cosette:
    1) veramente non capisco perché c’è chi continua a criticare McLean. È l’unico giocatore italiano ad avere un senso tattico di livello. Ha un ottimo piede, è una certezza sulle palle alte. Non è un fulmine, ma è migliorato tantissimo nei contrattacchi e soprattutto sa quando farli e quando no. Non so proprio cosa volete di più, visto il desolante livello dei suoi “colleghi”…
    2) Toby Flood è un giocatore di un altro livello. Anche oggi la partita è cambiata quando è passato ad apertura. Ha deciso lui il ritmo da imporre. A me fa impazzire e ogni volta che lo vedo dal vivo resto impressionato.

    • Rabbidaniel 11 Gennaio 2014, 20:29

      C’è chi si affeziona alla “maledizione rituale” di un certo giocatore, di un certo allenatore ecc. Come quelli che dicono che Mallett non capisce di rugby.

  31. Rich 11 Gennaio 2014, 20:35

    Ottimi 60 minuti collettivi, poi calo fisico e mentale, e il giallo è capitato proprio nel momento peggiore.
    Bene la mischia chiusa, a corrente alternata la touche.
    Buona tutta la mischia, soprattutto il Luamaro.
    Male la mediana. Preoccupato per Gori in vista 6 nazioni, lento, distratto, male insomma.
    Grandi Campagnaro e Esposito! Spero siano utilizzati tanto.
    Contento per il ritorno positivo di Derby e Minto.

  32. R2D2 11 Gennaio 2014, 21:13

    Per me pessima partita di Gori, ma non è una novità. Trovo il ragazzo paradossalmente un gran bel giocatore di rugby, ma un più che mediocre mediano di mischia. Ha un passaggio impreciso e lento e sopratutto è un giocatore che non alza mai la testa. Anche oggi ha fatto delle scelte di puro istinto, ma senza criterio. A mio parere è molto sopravvalutato. So che vado contro corrente, ma mi piace molto di più da ala.

    • ungar 12 Gennaio 2014, 01:17

      .. per dire che da mm è poco più che mediocre ..

      • R2D2 12 Gennaio 2014, 08:16

        Certo per l’eccellenza è un ottimo mediano, ma come si fa a dire che non sia un mediocre per il top rugby? Un mediano di qualità come prima cosa non sbaglia MAI un passaggio, poi sa leggere tatticamente la partita e poi detta i ritmi della squadra. Gori non fa nessuna delle tre cose bene. Ricordiamoci quali sono i suoi diretti avversari: Parra, Youngs, ecc.
        Il confronto di due settimane con Leonard è stato imbarazzante.
        Poi se vuoi dire che e bravo solo perché è italiano o gioca a Treviso, sei libero di farlo.

        • mezeena10 12 Gennaio 2014, 10:02

          leonard è di un’ altra categoria, ma lo è anche per molti dei mediani europei!
          non credo che gori giochi perche italiano, perche gioca a treviso o perche è bellino, o pensi che mallett prima brunel poi, e smith stesso (nonostante le apparizioni all’ ala, ma si potrebbe discutere anche su quella scelta tecnico-tattica) e goosen poi, lo facessero e facciano giocare solo per questi motivi da te citati???
          dai siamo obiettivi, non è certo nel suo periodo migliore ma da qui a dire che starebbe bene in eccellenza ce ne passa!

        • ungar 12 Gennaio 2014, 10:07

          no,no … è esattamente quello che penso anch’io, sbaglia troppi passaggi e anche troppi calci e mi sembra non dare il giusto ritmo a seconda delle situazioni .. (detto cmq da appassionato e non da esperto per carità … )

        • william 12 Gennaio 2014, 11:28

          Guarda io non ho visto la partita ieri ma anche a me Gori non ha mai fatto impazzire. È lentissimo nelle ruck (i cappuccino break dei commentatori bbc) e molto prevedibile. L’unica cosa veramente buona che ha sono alcune ripartenze palla in mano. Trovo molto meglio Botes, che ha molto più ritmo, anche se quest’anno è abbastanza incostante e inguardabile, e semenzato. Ma probabilmente sono io a non capire niente.

          • mezeena10 12 Gennaio 2014, 11:52

            de rossi, smith, mallett, brunel, goosen..

          • william 12 Gennaio 2014, 12:12

            Mez ma infatti sono io a non capirne niente. Nessun problema ad ammetterlo 🙂
            Dico solo un opinione personale su quello che io riesco a vedere. Poi che probabilmente e’ la miglior soluzione perche’ e’ in grado di fare altre mille cose che io non conosco e non vedo dal divano

          • mezeena10 12 Gennaio 2014, 12:21

            ci mancherebbe william, ognuno poi ha i suoi preferiti..
            pero se leggi i commenti sopra, da “mediocre” a “è buono solo per l’ eccellenza” etc. mi sembrano assurdi ed ingenerosi..
            pare piu per antipatia personale che per dati oggettivi relativi al gioco e al campo!

          • mezeena10 12 Gennaio 2014, 12:22

            che poi non sia un aaron smith o un will genia è evidente, ma quello è il top al mondo!!!

          • R2D2 12 Gennaio 2014, 12:38

            La mia non è antipatia o altro. Io ho scritto prima quello che a mio parere deve avere un mediano di livello e Gori ad oggi non le ha. È, però, un ottimo giocatore di rugby ed è giovane per cui non può far altro che migliorare. Dire che per il momento e per il livello in cui gioca non sia che un mediocre non mi sembra un’eresia.

          • mezeena10 12 Gennaio 2014, 12:43

            de rossi, smith, mallett, brunel, goosen..avessero pensato fosse un “mediocre” non l’ avrebbero certo fatto giocare..sempre!

          • william 12 Gennaio 2014, 13:17

            No io mediocre no. Non top di sicuro (ma di sicuro nessun n. 9 italiano è oggi un top). Per quello che sono capace di vedere io ho sempre pensato che Botes potesse essere quello con il maggior potenziale. Ma si è perso negli anni ed è discontinuo. Forse un viaggetto all’estero gli farebbe bene, anche se l’età incomincia ad avanzare pure per lui…

            Gori deve migliorare in velocità, a mio avviso. Cosa in cui peraltro peccava anche Tebaldi, anche se pare che ora giochi molto meglio (ma io non sono mai riuscito a vederlo quest’anno, ma mi fido di voi)

          • mezeena10 12 Gennaio 2014, 14:15

            probabile che con la massa messa su in questi ultimi due anni abbia perso un po di brillantezza, ma quando sta bene fisicamente è nettamente superiore a tutti gli altri mediani..

  33. Katmandu 11 Gennaio 2014, 21:53

    Allora de debbo dire la mia per un ora ci ho pure creduto che i leoni sbranassero i tigrotti, che han problemi simili in campionato, con le dovute proporzioni
    Certo è che quando ho visto la prima meta subita del secondo tempo ho pensato haia, al giallo di brendan ho detto finita
    Brendan con tutto l’amore che ho per lui come giocatore, sinceramente fa un passo in dietro e vai in eccellenza a insegnare ai bimbi come si fa i matti per il campo ma a questi livelli stecchi troppo
    Non son d’accordo con le critiche all’arbitro oggi mi pare che le infrazioni gravi son sempre state sanzionate, forse ci poteva essere un giallo a cole nel primo tempo ma era un po tirato per i capelli
    Fin che le terze han fatto il suo lavoro a pieno grandi campagnaro (mamma che placcatore) e grandissimo maclean, meno male che qualcuno diceva che era scarso….bene pure pratichetti gori e esposito
    Per i leicester flood farà pure tanti errori, ma se lo metti 10 fa svoltare gioco, se rimaneva in campo il bimbo gallese non so se se la sfangavano
    Ps a me non piaceva agli scarlets e non mi piace ora, magari da domani diventa un fenomeno ma non ci credo

    • mezeena10 12 Gennaio 2014, 10:38

      a me invece non è dispiaciuto il ragazzo gallese, certo flood ha ben altra solidità, ma grande personalita e ottime skills..

      • Katmandu 12 Gennaio 2014, 11:21

        Beh le skils non è che si son viste tutte e Flood nonostante una prestazione sottostandard ha dimostrato di avere più personalità

        • mezeena10 12 Gennaio 2014, 11:49

          piu che personalita direi esperienza kat! soprattutto a giocare questo tipo di partite..

          • mezeena10 12 Gennaio 2014, 12:44

            personalita ne ha da vendere se gioca lui 10 e flood 12..
            cockerill non mi pare il tipo da farsi condizionare dalle trattative di mercato quando sceglie la migliore formazione possibile da mandare in campo!

  34. tonibaruchel 11 Gennaio 2014, 21:59

    La facciamo una classifica sui telecronisti :
    per competenza
    gradimento
    per chiarezza di voce
    altro…
    e per quanto riguarda la spalla tecnica , questa dovrebbe intervenire
    in sostegno e non diventare un secondo cronista ( alla Visentin , che
    sembra una mitraglia e non si capisce ) e non un Andrea De Rossi che
    vorrebbe essere spiritoso ,ma non lo è .
    E’ difficile imitare Vittorio Napoleone 1°.
    Per non parlare dell’ Avvocato di Treviso , che in Rai ti fa cadere le braccia .

    • conan 12 Gennaio 2014, 01:58

      L’avvocato a me non dispiace. Lo trovo competente e spiritoso. Certo ha un collega pietoso.

    • conan 12 Gennaio 2014, 02:04

      Permettetemi di difendere Williams:li è fatto così, croce e delizia. È capace di farti prendere una meta come farla fare. Io uno come lui lo vorrei sempre nella mia squadra.
      Se imparassero tutti a fissare l’uomo come lui, l’Italia avrebbe una 3/4 eccelsa

  35. walfran 12 Gennaio 2014, 14:25

    Fuori competizione il grande Vittorio…unico. Sono convinto che Dmax ha preso i diritti del 6 naz solo dopo essersi assicurata la presenza di Vittorio. Dietro a rispettosa distanza raimondi e molla. Che il buon Gesù mi liberi da disertò pierantozzi e visentin. Tutto il resto è il minimo sindacale.

  36. walfran 12 Gennaio 2014, 14:37

    La tastiera mi ha fregato..intendevo per fortuna vostra e mia fusetti e non “disertò”…. Sapete cosa faceva incazzare munari quando giocava a casale? Quando prima di qualche partita importante ci si teneva stretti e lui finiva chissà perché sempre in mezzo ai suoi “avvocati” come chiamava lui le seconde linee…e lo sollevavano quel tanto che bastava perché i pantaloncini gli si incastrassero tra le chiappe….non vi riporto le parole con cui ci “ringraziava”. all’epoca il suo difensore d’ufficio era bruce munro…205 cm e qualche chilo…

Lascia un commento

item-thumbnail

Champions Cup 2021/22: il calendario della coppa regina del rugby europeo

Ecco tutte le partite della prossima Champions Cup, con quattro turni che definiranno la griglia playoff. Si parte il 10 dicembre

7 Ottobre 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: Ecco i gironi e il calendario dell’edizione 2021/22

Ecco i gironi e il calendario della Heineken Champions Cup 2021/22

21 Luglio 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup 2021/2022: il 21 luglio il sorteggio dei gironi

La nuova coppa regina avrà 24 squadre al via, si giocherà su 9 turni e avrà gli ottavi di finale come l'anno scorso

3 Luglio 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

La (nuova) formula della Champions Cup e le squadre qualificate

Saranno 24 le squadre al via per provare a strappare il titolo dalle mani di Tolosa, con incontri tra formazioni di campionati differenti

1 Luglio 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Scacco matto: la meta di Tolosa che risolve la finale di Champions

L'atto conclusivo della coppa regina deciso da una grande lettura di Romain Ntamack e Selevasio Tolofua

24 Maggio 2021 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: gli highlights della vittoria di Tolosa su La Rochelle

Decisivi la meta di Mallìa ed il piede di Ntamack

23 Maggio 2021 Coppe Europee / Champions Cup