Caso Galles: WRU e Regions riprendono a parlare

Si riaprono i giochi tra federazione e le quattro franchigie. Una riunione e un comunicato stringato rimettono in gioco le regions

ph. Sebastiano Pessina

Si è conclusa a Cardiff l’attesa riunione del board della federazione gallese dopo la mancata firma delle regions per il rinnovo della partecipazione delle stesse nel Pro12 e in Heineken Cup. Regions che avevano chiesto alla stessa WRU di posporre la dead-line delle trattative al 31 gennaio, una richiesta che sembra aver trovato il favore della federazione. Usiamo il verbo “sembrare” perché il comunicato è molto stringato e proprio per questo lascia spazio a interpretazioni diverse. Noi di OnRugby propendiamo per una sostanziale apertura, dove si legge che “La WRU ha informato oggi le quattro regioni che verrà a breve presentato un nuovo accordo nel rispetto del rugby professionale in Galles. (…) Il nuovo accordo rifletterà ancor di più la volontà della Federazione che lo sviluppo dei giocatori internazionali e il loro mantenimento in patria vengano riconosciuti nella giusta misura”.
In precedenza la Premiership ha diffuso un suo comunicato nel quale plaudiva alla volontà delle franchigie gallesi di prendere parte alla Rugby Championship Cup, così come annunciato il 31 dicembre scorso.
Il comunicato ufficiale della WRU:

 

The Board of Directors of the Welsh Rugby Union met today and unanimously agreed that a positive way forward for professional rugby in Wales as set out in the WRU’s statement of 31 December 2013, is in the best interests of Welsh rugby.
The WRU has today informed the four Regional Organisations that they will shortly be presented with a new agreement in respect of professional rugby in Wales. A timetable for discussion has been provided by the WRU.
The new agreement will further reflect the WRU’s desire to ensure that Welsh player development and the retention of Welsh players is properly recognised. This is in the best interests of all of rugby in Wales, from the grass roots to the international level.
onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, Favretto: “Gap fisico non indifferente tra me e gli altri in Pro14. Voglio migliorare”

Il seconda linea classe '01 dei Leoni ha commentato il suo momento positivo ai microfoni di BEN tv

18 Settembre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Come stanno le Zebre Rugby dal punto di vista fisico?

Ne ha parlato il responsabile dello staff fisico-atletico Giovanni Biondi

18 Settembre 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: Benetton e FIR raggiungono l’accordo per la licenza

Leoni nel torneo celtico almeno fino al 2024, maggiorato il contributo federale. Gavazzi: "La nostra collaborazione ha mosso importanti passi avanti"

17 Settembre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton: Dewaldt Duvenage nuovo capitano

Il sudafricano eredita i gradi da Alberto Sgarbi. Formato un gruppo di leadership di giovani e meno giovani

16 Settembre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Leinster: tutti i numeri della storica cavalcata in Pro14

Gli irlandesi entrano nella leggenda al termine di una stagione indimenticabile

16 Settembre 2020 Pro 14
item-thumbnail

Alessandro Zanni: “In questo nuovo ruolo sto cambiando mentalità”

Dal campo allo staff: la nuova vita ovale della leggenda dei Leoni e della nazionale

15 Settembre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby