Challenge Cup: vittoria e bonus per i Cavalieri Prato (40-22)

I toscani battono in casa la selezione portoghese dei Lusitanos XV. Gara in quilibro solo 20 minuti

COMMENTI DEI LETTORI
  1. 6nazioni 7 Dicembre 2013, 16:18

    quando siamo forti….anche il bonus.

    • aristofane 7 Dicembre 2013, 16:28

      Ma davvero? Si riesce a criticare anche una vittoria con bonus? Cosa doveva fare la Redazione, censurare la notizia perché la partita era troppo facile? L’anno scorso non mi pare che Rovigo abbia fatto il bonus… quindi, questa, è una buona prestazione: Prato non è Toulon, ma ha dimostrato di essere più forte della migliore compagine Portoghese, dobbiamo mazziarci i co..ni anche in questo caso?

      • 6nazioni 7 Dicembre 2013, 16:31

        di quella nazione conosco solo eusebio.
        rugby portoghese ma stai scherzando vero?

        • ginomonza 7 Dicembre 2013, 16:38

          6nazioni
          portoghesi o meno Prato a livello di CC negli ultimi due anni è la squadra italiana che meglio si è comportata affrontando squadre di top 14 e premier ed ha fatto quello che era nelle sue possibilità e non credo meritino questo tipo di ironia.

          • gattonero 7 Dicembre 2013, 16:45

            quoto gino,squadra che si e’ maritata la qualificazione sul campo l’anno scorso e che sta onorando il suo impegno quest’anno…

          • luca doc 8 Dicembre 2013, 09:59

            bravo gino, oltretutto i Cavalieri sono inseriti in terza fascia, gia’ questo merita piu’ rispetto sia Prato che per la selezione Portoghese, il commento sopra non rispetta lo spirito del rugby

        • mezeena10 7 Dicembre 2013, 18:04

          ahahahah un po cattiva ma simpatica la battuta di 6nazioni su eusebio dai..

      • aristofane 7 Dicembre 2013, 16:35

        Il Portogallo al mondiale 2007 ci ha fatto sudare non poco nel girone di qualificazione…

        • 6nazioni 7 Dicembre 2013, 16:39

          scusami aristofane parlo di rugby…….

          • aristofane 7 Dicembre 2013, 16:43

            E’ una battuta, vero? E’ la stessa cosa che dicono i britannici di noi…

          • crostolo 7 Dicembre 2013, 16:43

            19 settembre 2007, Parigi, Parco dei Principi
            Italia 31 – 7 Portogallo …stava parlando di rugby 6nazioni

          • San Isidro 7 Dicembre 2013, 16:57

            però i portoghesi li tritammo pure 83-0 a L’Aquila per le qualificazioni al mondiale nel 2006…ovviamente al mondiale è un’altra cosa e in effetti ce la fecero sudare…

    • 6nazioni 7 Dicembre 2013, 17:01

      @san vista dal vivo i portoghesi erano veramente nulli anche nei
      fondamentali

      • San Isidro 7 Dicembre 2013, 17:04

        sei stato a Prato? com’è sei andato fino a lì per la CC?

        • 6nazioni 7 Dicembre 2013, 17:25

          @san a l’aquila,l’aquila,l’aquila,2006
          sono petrarchino che ci vado a fare a prato?

          • San Isidro 7 Dicembre 2013, 17:36

            non avevo capito…

          • ginomonza 7 Dicembre 2013, 17:37

            qualcosa sarà cambiato da allora o no ?

          • 6nazioni 7 Dicembre 2013, 18:45

            cosa sar’ cambiato da eusebio a cristiano rolando
            credo——

          • ginomonza 7 Dicembre 2013, 18:51

            tu non sei certo cambiato

  2. gattonero 7 Dicembre 2013, 16:19

    a me risulta 40-22?

    • Paolo 7 Dicembre 2013, 16:31

      sì, il sitema non aveva preso una modifica, ora è a posto

  3. ginomonza 7 Dicembre 2013, 16:19

    consoliamoci così per ora

  4. 6nazioni 7 Dicembre 2013, 16:22

    miracolo meta delle zebrette rischio neve sul cupolone…..

    • sonnyrollins 7 Dicembre 2013, 18:53

      Non sono “tifoso” né di Prato né delle Zebre, ma la sua fastidiosità è tale che per una volta derogo dalle mie personali regole di educazione e Le chiedo: ma perché non la pianta?
      Agli Amministratori invece chiedo se esiste il tasto “ignorati” .

      • 6nazioni 7 Dicembre 2013, 19:37

        sig. sonnyrollins cosa le piace che scrivo,
        le zebre sono fortissime vincono con un grande rugby
        spettacolare.
        che i giovani delle zebre e del benetton sono fortissimi
        il prossimo 6n U20 lo vinciamo noi con un bel grande slam.
        ps intanto le ricordo che la ns migliore formazione ha preso
        3 METE in mezz’ora di partita (benetton/ulster) x caso e’ sintonizzato sulla partita….

        • ginomonza 7 Dicembre 2013, 19:42

          tregua 6n 😉
          perchè gori è uscito?
          guardo leinster

          • 6nazioni 7 Dicembre 2013, 21:11

            gori credo x infortunio..
            gino 48 – 0 e non bisogna fare commenti negativi
            si urta la suscettibilita’ del sig.sonnyrollins.Inoltre
            rischiamo di essere “ignorati”……
            che preoccupazioni……
            @sonnyrollins si cazzeggia…..

          • mezeena10 7 Dicembre 2013, 21:55

            infatti 6nazioni, non capisco perche non si scandalizza per le cose molto peggiori viste in questi giorni!
            un minimo di umorismo e soprattutto di realismo!
            e ora pare ci sia la moda di dare del lei quando si dissente, mah!

  5. Francesco.Strano 7 Dicembre 2013, 16:46

    Prato si vede che punta su giovani di valore…questo Souare fa meta sempre… Anno 93 …l anno scorso mai visto in u20… Motivo? Manca della *… Comunque bene prato

    • 6nazioni 7 Dicembre 2013, 16:53

      servono santi in paradiso come tu ben sai per le (*)

      • Francesco.Strano 7 Dicembre 2013, 17:48

        Non generalizziamo,non tutti li hanno come in tutti i settori della società italiana

        • danmen71 7 Dicembre 2013, 18:35

          tra l’altro Jacopo zucconi (’93,mi pare)man of the match,bravo a 9 e 10 quando ha giocato da settembre a oggi,partita forse non entusiasmante ma dopo qualche errore di troppo nei primi minuti una bella partita

          • Francesco.Strano 7 Dicembre 2013, 19:19

            Zucconi è nel 90… Scommetto mai selezionato nelle giovanili….perchè non *

  6. toscano_DOC 7 Dicembre 2013, 21:07

    Caro 6nazioni ti voglio dire solo due cose:
    1) rugby spagnolo e portoghese penso siano sullo stesso piano , non trovi grande intenditore? se sei d’accordo con me ti prego di riferirmi il risultato del doppio confronto della passata stagione tra rovigo e la compagine spagnola.
    2) Siamo stati in silenzio un estate intera a sentire di come saremmo andati in coppa a prendere imbarcate: bene. Se questa vittoria non è sufficiente per onorare la coppa penso che il 16-17 con lo Stade dimostri che LA NOSTRA SQUADRA SUL CAMPO C’è. E come dice Carlo Pratichetti con una rosa di 33 giocatori. Tutto il resto si chiama “volere dar fiato ai denti”.

    • 6nazioni 7 Dicembre 2013, 21:26

      caro tscano.DOC ti rispondo su i due punti:
      1 rugby spagnolo io conosco solo il calcio spagnolo e se i cavigotti perdono
      contro le nacchere io sono il piu’ contento.
      FORZA PETRARCA SEMPRE.
      2 ti ricordo anche che il grande pratichetti il vs allenatore e’ delle mie zone….
      e l’ho sempre apprezzato,poi siete toscani un’altro punto a vostro favore.
      3 meglio mettere una pietra tombale sulla vs vittoria contro i lusitanos
      considerando che i portoghesi avranno tre campi di rugby in tutto il
      portogallo.

      • San Isidro 8 Dicembre 2013, 03:50

        6n, ne hanno più di tre, ci sono club storici e forti (almeno per il loro livello), Lisboa, Coimbra, Cascais, Agronomia, ecc…

    • danmen71 8 Dicembre 2013, 22:11

      ti posso straquotare ?c’era da “vincere e s’e’ vinto” senza troppi patemi e ogni domenica ci si diverte a vedere giocare la squadra.

  7. stefano nicoletti 7 Dicembre 2013, 22:14

    Riguardiamo la classifica del girone: come sarebbe con la vittoria “sfumata” contro lo Stade Francais?
    Prato è la sorpresa della stagione, c’è poco da dire: da squadra quasi fallita a rivelazione del campionato e unica squadra che ben figura in Amlin.

  8. filosofo 7 Dicembre 2013, 23:26

    Carlo ‘Panza’ Pratichetti è il miglior allenatore italiano, grande motivatore, grande uomo di Rugby. Il resto sono chiacchere …

    • San Isidro 8 Dicembre 2013, 03:48

      grande allenatore “Carletto”…a quasi 40 anni titolare nella finale scudetto del 2000 contro L’Aquila, che emozioni, che ricordi…

      • filosofo 8 Dicembre 2013, 14:30

        mischia a 5 contro TV … indimenticabile … j’ha fatto passà la fantasia …

        • San Isidro 8 Dicembre 2013, 15:49

          ho letto le dichiarazioni dei suoi compagni bianconeri dopo la senifinale vinta con Viadana…di fronte ai romani c’era una prima linea mantovana impressionante composta a quel tempo da gente come Victor Jimenez, Savi e Porreca, dopo una prima un’arata da parte dei romani, Carletto disse “e questo è niente, dopo ve damo er resto!!”…inimitabile!

          • filosofo 8 Dicembre 2013, 18:02

            Ho avuto il grande onore di essere allenato da lui e anche di calcare lo stesso campo … un’esperienza magnifica, impagabile, specie per una mezza sega come me!

          • San Isidro 8 Dicembre 2013, 23:36

            sei stato allenato da lui? ma giocavi alla Rugby Roma? posso chiederti chi sei? ovviamente se non mi vuoi rispondere per privacy lo capisco…
            forse te lo avevo detto quando avevamo avuto un primo scambio di commenti qualche tempo fa, io ho giocato più che altro a livello giovanile tra la Primavera, la vecchia Lazio & Primavera e il CUS Roma, ma la mia squadra del cuore è la Rugby Roma che dal 2000 (anno in cui mi sono avvicinato al rugby) in poi ho sempre sostenuto e seguito…se ti ha allenato Carletto forse di vista ti conosco e ti ho visto giocare magari…

    • 6nazioni 8 Dicembre 2013, 19:43

      adesso pero’ si esagera

  9. sonnyrollins 8 Dicembre 2013, 17:42

    Certo che a rivedere Ulster – Benetton in effetti si può dire che 6nazioni in fondo è moderato….

Lascia un commento

item-thumbnail

Coppe europee: rimandate anche semifinali e finali

Sarebbero andate in scena il primo ed il quarto weekend di maggio

24 Marzo 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: il tabellone dei quarti di finale

Le sfide ad eliminazione diretta della coppa cadetta

19 Gennaio 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: Cardiff è troppo forte. Calvisano al tappeto 62-3

I bresciani chiudono con una netta sconfitta in Galles un cammino europeo dignitoso, soprattutto tra le mura amiche

19 Gennaio 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: Bristol raggiunge le Zebre in extremis. A Parma finisce 7-7

Nonostante l'inferiorità numerica, gli emiliani resistono in vantaggio sino all'ultimo secondo, pagando dazio sull'ultima azione

18 Gennaio 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: Calvisano all’Arms Park per chiudere a testa alta in Europa

i bresciani ospiti oggi pomeriggio dei Cardiff Blues che sono alla ricerca di punti per il passaggio ai quarti

18 Gennaio 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: Zebre, ultimo assalto ai Bristol Bears

Ducali alla ricerca della terza affermazione europea, tanti Azzurri in campo per mettersi in mostra in chiave nazionale

18 Gennaio 2020 Coppe Europee / Challenge Cup