Troppo Sudafrica per la Scozia: finisce 28 a 0

A Murrayfield quattro mete e relative conversioni da una parte, nemmeno un punto dall’altra

COMMENTI DEI LETTORI
  1. william 17 Novembre 2013, 17:59

    Oh andatevi a leggere cosa avevo scritto prima della partita: ” Scozia di 3″

    …Poi non si dica che non capisco niente di rugby!

    • ginomonza 17 Novembre 2013, 18:04

      william non sono tanto sicuro di arruolarti per Argentina.
      sai coaaè il rugby 🙂 😉

    • Katmandu 17 Novembre 2013, 18:05

      Peccato william ci sei andato veramente vicino…
      Son rientrato ora a casa e di rugby internazionale non ho visto nulla, ma ripensavo al sudafrica di giugno come riferimanto, noi abbiamo perso di 34 la prima in casa loro e poi,dopo aver rischiato di perdere con la scozia (ma nemmeno poi tanto la) loro han perso di 28 ad edimburgo, insomma siamo la circa a quel livello, son gli altri che son fuori target (a meno di una dormita colossale loro), almeno i numeri dicono questo son curioso di vedere le partite o almeno le fasi salienti, a questo proposito, avete qualche link da darmi? Grazie!

      • gsp 17 Novembre 2013, 18:49

        Kat, vai YouTube (non youPorn) e cerca TTRugbyVidz . da domani in poi appaiono le partite di questo weekend.

        • Katmandu 17 Novembre 2013, 18:54

          You tube?!?! ma che cos’è io vado solo su youporn per guardare i video….ma non trovo mai gli highlights di nessuna partita perchè? E poi you tube …. Sicuro è un sito per pochi appassionati del settore, non credo sia famoso 😀

        • ginomonza 17 Novembre 2013, 20:26

          Galles-Argentina già su vista oggi

          • San Isidro 17 Novembre 2013, 21:46

            ti hanno convinto i Pumas?

    • ginomonza 17 Novembre 2013, 18:07

      però ci sono le regole qui accanto magari se le leggi …;)

    • william 17 Novembre 2013, 18:09

      Grazie ragazzi, ci vado a dare una letta subito!

      Comunque per chi ha visto la partita, Scozzia imbarazzante su tutto. Non so dire se in giornata no loro o se troppo forti i books.
      Soprattutto mi hanno sorpreso in negativo sui breakdown. Pensavo potessero mettere in crisi li’ i sudafricani e invece nulla.

  2. Giovanni 17 Novembre 2013, 18:31

    Poco da dire, Boks dominanti che nel secondo tempo possono permettersi di tirare i remi in barca, lasciare la sterile iniziativa ai padroni di casa e pensare già ai prossimi impegni. Dopo soli 4′ la maul SA sfonda a seguito di touche ai 5 metri. Gli scozzesi vengono letteralmente soggiogati sui lineouts, nei breakdown, in mischia e non riescono a mettere il naso oltre la metà campo. Tuttavia, facendo leva sull’orgoglio riescono a scongiurare la seconda meta ospite, in particolare grazie ad un decisivo placcaggio di Lamont, quando ormai sembra fatta per i Boks. Ma è solo rimandata: al primo attacco serio dei cardi, arriva la meta in contropiede che chiude l’incontro. Jackson decide di concedersi uno sciagurato no-look pass che rimbalza sulla spalla di un compagno e si trasforma in un assist per Le Roux, che raccoglie, ringrazia e va a concludere la cavalcata sotto i pali. Neanche il tempo di ricominciare ed arriva l’uppercut che completa l’uno-due. Sul calcio di ripresa del gioco, palla ancora a Le Roux che legge alla perfezione l’errato posizionamento della linea scozzese, si infila nel corridoio centrale, evitando 2 placcaggi, attira su di sè mezza difesa scozzese, alza la testa e con un intelligente calcio a seguire alla propria destra, offre un pallone d’oro a Pietersen che raccoglie e mette a terra. 0-21 al 32′ con la Scozia entrata una sola volta nei 22 ospiti, per venirne ricacciata immediatamente via. La faccia di Scott Johnson in tribuna è tutta un programma. Nel secondo tempo, come detto, poco più che accademia, con la sola fiammata della quarta meta SA, su maul avanzante a seguito di touche nei 22 scozzesi. Per il resto tanta frustrazione ed impotenza negli attacchi dei blu, con l’ottima linea difensiva Boks che legge facilmente le prevedibili linee d’attacco dei trequarti. L’unico brivido al 77′, quando Habana in tuffo nei 22, nega la soddisfazione personale a Seymour.

  3. Rabbidaniel 17 Novembre 2013, 18:47

    Le Roux è un giocatore in crescita e sta diventando sempre più un piacere vederlo giocare. Lambie positivo, anche se il test non era dei più probanti.

  4. sannita 17 Novembre 2013, 19:15

    poi non mi venite a dire,che gli altri sono migliorati e l’italia è peggiorata…..!!! QUESTA è UNA SUPERASFALTATA, peggio del 20 -50 nostro conntro i wallabies!!!

    • Giovanni 17 Novembre 2013, 19:37

      Se Atene piange, Sparta non ride.

    • San Isidro 17 Novembre 2013, 19:46

      no no, molto peggio la prestazione dell’Italia contro l’Australia (quante mete abbiamo preso? 7, 8…) che questa di oggi della Scozia…

      • william 17 Novembre 2013, 19:51

        Premesso che io non dovrei aver diritt di parola su questa partita, oggi gli scozzesi sono stati imbarazzanti. Non sono riusciti mai nemmeno lontanamente a metter sotto i books. Primo tempo non hanno mai avuto la palla in mano. Secondo tempo hanno giocato e non hanno fatto manco un punto..veramente gara fra poveri

        • San Isidro 17 Novembre 2013, 19:55

          si william, in effetti è una gara tra poveri, ma personalmente trovo peggio la prestazione dell’Italia, seppure abbiamo fatto tre mete e per 15 minuti siamo stati in partita, poi comparare è sempre difficile perchè ogni match è a sè…
          ps: mi hai chiamato in causa nel posti sui Pumas e ti ho risposto…

          • william 17 Novembre 2013, 22:27

            Ma preferisco giocare un po e pigliarne che subire 4 mete e non mettere manco un calcio. Ache se non cambia molto alla fine..

            Grazie per l’Argentina!

          • San Isidro 17 Novembre 2013, 22:34

            la Scozia ha fatto di tutto per segnare, ma proprio non ce l’ha fatta…potevano mettere pure dentro uno o due calci per non finire a 0, ma che senso avrebbe avuto sul 21-0 o 28-0? volevano la meta dell’orgoglio e gli ultimi minuti hanno dato l’anima per marcare, ma niente, SA di un altro livello…

          • william 17 Novembre 2013, 22:58

            No ovvio che piazzare non aveva senso. Han cercato la meta e ci sono andati vicini. Certo che per il morale uscire dal campo e vedere zero sul tabellino è na mazzata.

            Comunque rimane che un po meglio noi o loro non cambia nulla. Due partite pessime e punto.

            Certo mii aspettavo moltomolto di piu dalla scozia e non riesco a capire se bravi i books ad annientarli o se erano gli scozzesi in giornata completamente storta (il replay della bbc con tutti gli in avanti scozzesi a fine partita è stato impietoso)

          • San Isidro 17 Novembre 2013, 23:22

            per me bravi i boks ad annientarli…
            l’anno scorso gli scozzesi fecero meglio con il SA perdendo al Murrayfield 21-10…mentre ad es. con gli AB persero 51-22, NZ decisamente superiore, ma almeno la Scozia gli rifilò più di venti punti e mi ricordo un primo tempo molto combattuto…certo oggi quello 0 pesa parecchio…

    • Rabbidaniel 17 Novembre 2013, 20:30

      La Scozia ha fatto quanto ha potuto, provando a giocare, con tutti i limiti che hanno. Inoltre questi Bokke sono secondi solo agli AB e sono più solidi e performanti di un’Australia che si sta pian piano ritrovando. Certi paragoni non sono di molta utilità.

  5. fracassosandona 17 Novembre 2013, 19:22

    la metto anche qui…

    per la serie guardiamoci (al)le spalle…

    Russia 13 – 40 Giappone
    Romania 21 – 20 Canada
    Georgia 23 – 25 USA

    • Giovanni 17 Novembre 2013, 19:31

      Wow, Romania che vince la seconda partita di fila per 1 punto. 🙂

    • Rabbidaniel 17 Novembre 2013, 20:49

      Notevole il risultato del Giappone. Penso vogliano arrivare ai mondiali di casa con una squadra competitiva e i nipponici sono metodici.

  6. david p. 17 Novembre 2013, 20:38

    e al secondo turno di test match il tabellino dice: emisfero sud 2 – emisfero nord 0. ma penso si arriverà al capotto.

  7. San Isidro 17 Novembre 2013, 21:15

    Scusate, ma perchè all’ultimo, quando Garces aveva problemi a capire il TMO, la mischia è stata data alla Scozia? Habana va disturbare in tuffo, ma non fa avanti perchè tocca il pallone arrivando da dietro, il pallone rimbalza invece sulla gamba dello scozzese che va oltre la linea di touche-meta…quindi perchè mischia Scozia? Aveva ragione Habana a lamentarsi e Garces ad avere difficoltà a comprendere la decisione del collega…

    • Giovanni 17 Novembre 2013, 22:01

      Non l’ho capito neanche io. L’espressione di Habana rivolto, prima verso l’arbitro poi verso il guardalinee, la dice tutta sulla decisione presa. In effetti, Garces chiede per ben due volte al TMO “Then scrum green?” e quello “No, blue”. Commenti ironici dai cronisti della BBC.

      • San Isidro 17 Novembre 2013, 22:10

        infatti…anche tu vista in streaming sulla BBC…

        • Giovanni 17 Novembre 2013, 22:22

          Yes, finalmente ho beccato un buon streaming…dopo i problemi di quelli di ieri…

        • Giovanni 17 Novembre 2013, 22:24

          Cmq, a mio modesto avviso, avrebbe dovuto essere rinvio dai 22 per i Boks.

          • San Isidro 17 Novembre 2013, 22:31

            si perchè il pallone ha toccato lo scozzese ed è andato fuori oltre la linea di touche-meta, Garces comunque pareva volesse dare una mischia a 5 m ai sudafricani, invece si è stupito da quanto gli ha detto l’arbitro in regia…

          • william 17 Novembre 2013, 23:09

            credo abbia dato un in avanti allo scozzese. Comunque si’, il commento della bbc diceva tutto!

          • San Isidro 17 Novembre 2013, 23:26

            non può aver dato l’in avanti allo scozzese perchè ha dato mischia alla Scozia, semmai l’ha dato ad Habana, ma rimane strano perchè lui ha toccato il pallone arrivando da dietro…comunque è passata dai, e la Scozia neanche con una mischia ai 5 m dei Boks ha segnato per cui…

          • william 17 Novembre 2013, 23:36

            Giá è vero. La mia rispettabilità rugbistica sta pericolosamente collasndo dopo questa partita. Sarà meglio che vada a dormire.

  8. San Isidro 17 Novembre 2013, 22:01

    Sud Africa decisamente superiore, poco da dire…dall’altra parte comunque una Scozia con carattere che ha sempre lottato e non si è mai data per vinta nell’orgoglio…gli scozzesi, soprattutto al secondo tempo, hanno provato ad attaccare molto e a muovere la palla, ma non hanno concretizzato nulla contro la difesa fisica e solida dei Boks…Cuttitta deve rivedere un pò le maul con i suoi…Le Roux personalmente non mi ha mai entusiasmato, ma oggi veramente una gran partita, giocate di intelligenza…nonostante già da tempo ci siano critiche sul campo del Murrayfield, debbo dire che vedere Highlanders e Springboks darsele di santa ragione in mezzo al freddo e alla pioggia di Edimburgo con le maglie sporche di fango non ha prezzo…

    • Rabbidaniel 17 Novembre 2013, 23:58

      San guarda che Le Roux è un talento incredibile, per tecnica e creatività. Ha solo bisogno di essere più continuo e consistente, ma come giocatore è sempre un piacere guardarlo. Secondo me puoi metterlo ovunque dal 9 al 15, forse solo al 10 non sarebbe tanto efficace.

  9. demon1981 17 Novembre 2013, 22:58

    Emisfero Sud troppo superiore…
    Italia e Scozia si confermano nettamente le squadre piu’ deboli.
    Siamo al 2013 e la Scozia non ha neanche una copertuta televisiva…???
    bah, cmq la situazione per la nostra nazionale e tutt’ altro che rosea, male in difesa e nella mediana, almeno fino all’ingresso di Botes, in piu’ abbiamo perso il vanataggio in mischia chiusa grazie alle nuove regole..
    Ho paura che sabato prossimo i Pumas, proprio in mischia ci faranno neri neri..!!!
    Un plauso ai fijiani che a Cremona mandavano baci e abbracci durante il giro di campo dopo il fischio finale..

    • parega 18 Novembre 2013, 09:25

      il saluto al pubblico avversario lo fanno sempre , prima pero’ hanno cercato di ammazzare i nostri !!!!!! preferisco che nn salutino ma che siano piu’ corretti in campo !!!!!

  10. Nik73 17 Novembre 2013, 23:06

    qualcosa fuori argomento per risolleversi il morale…

    se cercate su youtube (non su quell’altro…) rlwc 2013 italy ci sono le partite della nazionale di rugby league ai mondiali, le regole di quel passatempo sono un po’ strane ma di sicuro in campo corrono e si divertono molto.

  11. parega 18 Novembre 2013, 10:08

    chi mi e’ piaciuto di piu’ dei bokes e’ stato la terza alberts , fisico e fiato pazzeschi …..le roux e’ una spina nel fianco di qualsiasi difesa

Lascia un commento

item-thumbnail

Test Match: i convocati della Scozia

42 gli atleti selezionati da Gregor Townsend

20 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Gli All Blacks rimettono Sam Whitelock “al centro del villaggio”

Il fortissimo seconda linea torna in squadra e sarà il leader dei neozelandesi per tutto il tour tra Stati Uniti ed Europa

20 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Inghilterra: subito problemi per Jones che perde due possibili titolari (e Lions in estate)

I bianchi perdono Anthony Watson e Luke Cowan-Dickie, con il primo che potrebbe anche aver chiuso in anticipo la sua stagione

20 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Tranquilli Lions, Mornè Steyn non ci sarà nel 2033. Ma la sua carriera continua…

Il leggendario numero 10 si ritira dal rugby internazionale per concentrarsi su famiglia e dare tutto ai suoi Bulls

19 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Fiji: i convocati per novembre, tra i quali “spunta” anche Rory Best

La squadra del Pacifico giocherà con una selezione tutta fatta da elementi che militano in Europa, e avrà tre grandi "ex" nello staff tecnico

19 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Sudafrica: i convocati per i Test Match di novembre 2021

Ecco il gruppo dei campioni del mondo che approderà nell'Emisfero Nord

19 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match