Ufficiale: James O’Connor con i London Irish fino a maggio

Il talentuoso australiano ha siglato l’accordo che lo lega fino al termine della stagione in corso al club inglese

COMMENTI DEI LETTORI
  1. malpensante 29 Ottobre 2013, 11:14

    L’annuncio è stato dato dallo stesso club nel corso di una serata openbar.

  2. gsp 29 Ottobre 2013, 11:18

    Spero nel contratto abbiano messo clausola AA. Anche se disintossicarsi a Londra non è proprio la cosa più semplice.

  3. carlo s 29 Ottobre 2013, 12:32

    avrebbe fatto comodo anche a TV…

    • mezeena10 29 Ottobre 2013, 13:14

      in condizioni normali farebbe comosdo a chiunque..
      talento indiscutibile, è il resto che non va!

  4. Stefo 29 Ottobre 2013, 16:06

    Il problema e’ sempre quello se JOC va in Inghilterra con la testa sulle spalle e con l’obiettivo di riconquistarsi la fiducia in Australia ha i mezzi tecnici per fare benissimo (e gli Irsh ne avrebbero bisongo)…se invece non riesce a controllarsi e non matura come persona possibile che ne sentiremo delle belle.

    Ammiro il talento di JOC da morire, penso che estremo-ala-centro sia un giocatore che puo’ fare la differenza (non mi convince da apertura ma son gusti) ha 23 anni quindi e’ giovane ,a deve maturare mentalmente velocemente ora perche’ le occasioni potrebbero diventare ancora meno di quelle di oggi.

    • Katmandu 29 Ottobre 2013, 16:40

      stefo una domanda che rapporto c’è tra gli Irish (squadra) e irish (popolo), son simpatizzanti? non gliene frega nulla? gli stanno pure sulle balle?

      • Stefo 29 Ottobre 2013, 16:47

        In generale direi che c’e’ simpatia, o meglio e’ piu’ facile che se uno ha simpatia per una squadra Premier siano gli Irish piuttosto che i Saracens per intenderci ma non noto un legame fortissimo come invece hanno per esempio nel calcio i Celtic Glasgow.

  5. Bardamu 29 Ottobre 2013, 16:55

    E bravo James e bravi Exiles, mi augur che giochi una bellissima stagione così risponderà a tutti i moralisti e gli ipocriti che anche su questo sito gli hanno fatto la morale. Spero che anche Phillips faccia dei grandi Test novembrini alla faccia di presidenti e bacchettoni vari. Let’s meet down to the pub, pals!

  6. San Isidro 29 Ottobre 2013, 19:56

    Gran bel giocatore nonostante tutto, sono contento per la sua scelta, non ho ben capito però quali saranno i rapporti con la nazionale, so che ad es. per questi TM non è stato convocato…

Lascia un commento

item-thumbnail

Coronavirus e rugby: che succede in Inghilterra?

Nel weekend disputate tre partite di Championship, la seconda lega. Lunedì la Premiership decide se fermarsi o meno

16 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Inghilterra: Itoje tentato dal Top14, ma i club inglesi si oppongono appellandosi alla nazionale

Rebus intricato intorno all'avanti che è a un bivio della sua carriera

14 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: tutto quello che è successo nel 13esimo turno

Polledri e Braley titolari con Gloucester ma sconfitti dai Wasps. Sale a trazione sudafricana insegue Exeter, 5 di fila per Bristol

10 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Chris Ashton ha già trovato una nuova squadra

Il forte trequarti inglese firma con gli Harlequins a pochi giorni dalla sua separazione dai Sale Sharks

4 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: tutto quello che è successo nel 12esimo turno

Non bastano Braley e Polledri a Gloucester per superare Sale. Sconfitta importante di Exeter in casa degli Harlequins

3 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: per un Ashton che va, un Nadolo che viene

Il trequarti fijiano firma con Leicester, il britannico lascia Sale

3 Marzo 2020 Emisfero Nord / Premiership