I Pumas provano a rialzarsi: cinque cambi nel XV anti-Sudafrica

Sabato a Mendoza l’Argentina cerca di “vendicare” il pesante ko di una settimana fa. Santiago Phelan apporta molte novità

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Andria 23 Agosto 2013, 09:17

    Sudafrica tanto bello quanto brutta è stata l’Argentina: un po’ troppo generoso nei confronti del SA pero`…

    Dai Los Pumas!!!

    Non ci credo ma ci spero.

  2. kinky 23 Agosto 2013, 10:20

    Nessun commento qui per l’Argentina?!? Sono già finiti i facili entusiasmi di tutti nei confronti dell’Argentina!!! Vacca boia se vi piace salire solo sui carri dei vincitori!!!!!

    • Stefo 23 Agosto 2013, 10:42

      Hanno perso male nulla da dire al riguardo, continuo a pensare che come movimento siano 10 anni davanti all’Itaa ed i risultati ottenuti negli anni dicono questo piaccia o non piaccia.
      Commento sulla formazione?Rientro di Ayerza importante ma Lobbe ed Albacete sono due assenze in termini di leadership e gioco pesantissime, continuo a non capire perche’ preferisce Guinazu a Creevy.
      PRonostico? Penso che i Boks li batteranno ma non penso sara’ il bagno di sangue visto la settimana scorsa.

      • parega 23 Agosto 2013, 13:24

        sono sempre stati avanti a noi in tutto ….
        allenatori…giocatori tutto sempre piu’ importante di noi
        a loro mancano solo i soldi ..punto

      • Giovanni 23 Agosto 2013, 14:27

        Anche io penso che stavolta venderanno cara la pelle. Cmq, vederli così scorati, al punto da mancare placcaggi a ripetizione, mi ha sorpreso. Come ha detto qualcun altro qui sul blog, un problema di ricambio generazionale c’è: per dire, se Pichot fosse stato in campo, li avrebbe afferrati per le palle, al primo segnale di cedimento. Invece anche Contepomi si è lasciato trascinare dal marasma collettivo.

    • Katmandu 23 Agosto 2013, 11:41

      @ kinky sai come la penso io (in maniera abbastanza similare alla tua), a mio avviso bisogna comunque distinguere l’argentina dal movimento argentino, come movimento penso siano più avanti ma la loro nazionale non poggia sul loro movimento anzi i vari giocatori per fare il salto di qualità o approdano in europa o ciccia
      non penso che la prossima partita sarà identica alla mattanza di soweto ma spero abbiano uno scatto d’orgoglio per far si che il sudafrica se li sudi parecchio i punti sul campo, almeno per lo spettacolo
      inoltre vorrei far notare che non tutti i giocatori pumas schierati da phelan nell’ultimo anno solare son a livello dei campioni schierati dalle altre squadre e il fatto di esser costretti a dover chiedere gli straordinari al dottore (campione sia chiaro) e di non poter schierare alternative valide fa capire quanto la politica pumas debba cambiare per restare competitivi, oppure la prima linea imbarazzante schierata contro le riserve inglesi quest’estate (ma anche quella di soweto non scherzava)
      Penso che tutto sommato la nazionale sia ancora davanti all’italia come forza della nazionale, ma lo spread si stà notevolmente ricucendo, anche perchè loro hanno a che fare con un ricambio generazionale che fatica a entrare e un conto è sostituire un giocatore alla volta in un itelaiatura già collaudata un conto è rivoluzionare la formazione ad ogni partita, sia chiaro se fossi in phelan delle volte veramente non saprei come fare, anche perchè se si guarda la lista infortuni fa abbastanza paura leggere che nomi son fuori

      • Katmandu 23 Agosto 2013, 11:42

        ps e poi per i commenti pumas manca san!!!!
        san torna ti prergo, non c’è gusto discutere di argentina senza di te, ci manchi!!!!!! 😉

        • 6nazioni 23 Agosto 2013, 12:09

          questo sara’ l’anno sabatico stile A.B. x san…….

      • Stefo 23 Agosto 2013, 11:54

        No lo spread anche qua nooooooo 🙂

      • And 23 Agosto 2013, 12:16

        guarda che Roncero a parte la squadra è la stessa che l’hanno scorso ha rischiato di vincerne 2, Fernandez è in panca e gioca Contepomi che era indisponibile. Certo Lobbe è insostituibile

        • Katmandu 23 Agosto 2013, 12:34

          Albacete, Lobbe, Hernmandez, Vergallo e Galindo di quelli che considero imprescindibili per i pumas mancano, in più ovviamente RoRo,
          ma prova a guardare la panca che avevano la prima partita del RC l’anno scorso
          Postiglioni, ayerza, orlandi, leonardi, senatore, landajo e rodriguez, la differenza stà tutta quà a parte landajo e postiglioni tutto il resto è una signora panca gente che fai fatica a tenere fuori

          • San Isidro 23 Agosto 2013, 12:42

            Vergallo e Galindo non sono stati chiamati da Phelan per il RC…”a parte landajo” non te la passo…grande medio-scrim del CASI, spesso titolare con i Pumas…

          • San Isidro 23 Agosto 2013, 12:45

            anche perchè Vergallo e Leonardi erano in SA con i Kings…per me però Phelan avrebbe potuto aggiungerli al gruppo dopo il doppio barrage con i Lions…

          • Katmandu 23 Agosto 2013, 12:58

            Vergallo vs landajo ma non c’è storia!!!
            Vergallo è molto meglio

          • San Isidro 23 Agosto 2013, 13:02

            certo, perchè ha giocato anche in Europa con Toulouse…ma anche Landajo è un ottimo prospetto…e comunque Vergallo non c’è, quindi…

          • Katmandu 23 Agosto 2013, 13:11

            Appunto è quello che dico i pumas hanno la coperta corta e solo coi prospetti non si vince e comunque ripeto al momento tra i due un abisso di differenza in favore di vergallo

          • Stefo 23 Agosto 2013, 13:14

            Landajo lo scorso RC quando gioco’ gioco’ molto bene, e’ un ottimo giocatore potenzialmente molto meglio di Vergallo…certo non e’ Pichot

          • San Isidro 23 Agosto 2013, 13:29

            @Stefo, Pichot e Landajo, la scuola è la stessa (CASI), il ragazzo migliorerà…

          • And 23 Agosto 2013, 14:47

            Landajo ha rubato proprio il posto a Vergallo in virtù di prestazioni soffisfacenti. I giocatori sono sempre quelli, e la coperta è corta appunto. Nn solo x i Pumas, anche x gli All Blacks in certi ruoli causa Top14

  3. ernesto 23 Agosto 2013, 10:44

    Sono pur sempre quelli che hanno strapazzato il Galles a novembre (come oscillano i valori in questo sport bellissimo!)

    • Giovanni 23 Agosto 2013, 14:37

      Si e poi si è visto cosa ha combinato dopo il Galles-Galles ed anche il Galles-Lions! 😉

      • And 23 Agosto 2013, 14:50

        il Galles nei test di novembre è spesso ridicolo, vedi pareggio con Fiji e altri flop

  4. ernesto 23 Agosto 2013, 10:45

    A CASA LORO

  5. San Isidro 23 Agosto 2013, 12:11

    Ciao a tutti! Rieccomi qua…sapete per caso com’è andata a finire SA-Pumas di sabato scorso?

Lascia un commento

item-thumbnail

Gli All Blacks selezionati per il Tri-Nations 2020

Sono 38 i giocatori selezionati per il viaggio in Australia: non tutti saranno disponibili da subito, e ci sono due novità molto interessanti

20 Ottobre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Il Sudafrica non ci sarà: dal Rugby Championship si passa al Tri-Nations 2020

Al via ci saranno quindi Wallabies, All Blacks e Pumas

16 Ottobre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

E se il Sudafrica giocasse mezzo Rugby Championship?

Gli Springboks starebbero pensando a saltare i primi tre turni del Championship per avere maggiore preparazione. Sull'argomento le parole di Jake Whit...

15 Ottobre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Nuova Zelanda: problemi in vista e spazio per Josh Ioane a numero 10?

Dopo l'allenamento di mercoledì è stato fatto il punto della situazione in casa All Blacks, e c'è qualche ammaccato da verificare...

14 Ottobre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

La settimana chiave per il Rugby Championship: ci sarà il Sudafrica?

Entro venerdì la federazione sudafricana dovrà dare una risposta definitiva in vista del torneo che inizia il 7 novembre

14 Ottobre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2020: la partecipazione del Sudafrica non è ancora ufficiale

Gli Springboks devono definire alcune scelte logistiche riguardanti la politica federale ovale

10 Ottobre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship