Treviso: per Franco Smith questa sarà l’ultima stagione

Dopo tante stagioni e tante soddisfazioni Smith ha deciso di lasciare l’avventura iniziata nel 2007

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Marco89 28 Luglio 2013, 18:25

    Faccio gli Auguri a Smith , Sicuramente sarà una grande stagione in Pro12 per Treviso !!

  2. Rabbidaniel 28 Luglio 2013, 18:36

    Peccato, persona molto amata a Treviso, a mio parere ha fatto bene, e a lui ha fatto bene l’esperienza da tecnico in Marca. Dopo 7 anni forse ha senso cambiare, per lui. Vedremo che ne sarà del Pro12. Anche in questo caso l’incertezza sul futuro non gioca a nostro favore.

    • mauro 28 Luglio 2013, 21:29

      Anch’io sono d’accordo con te Rabbi. Franco è, a mio avviso, un grande uomo di sport perchè come tutti i grandi non si è messo davanti alla squadra ma insieme ad essa lavorando duramente con i mezzi disponibili e tirando fuori il meglio dai ragazzi. Non si può che aver rispetto per lui.
      Oggi tanto lui quanto la Benetton hanno bisogno di nuovi stimoli. Almeno me lo auguro, anche se potrebbe essere l’ennesimo campanello d’allarme su un disimpegno o minor impegno di sior Luciano.
      Staremo a vedere.

  3. Stefo 28 Luglio 2013, 18:45

    Concordo con Rabbi che forse dopo 7 anni e’ anche giusto cambiare ma devo dire che mi spiace, il suo modo di giocare puo’ piacere o meno ma che abbia fatto un buonissimo lavoro alla guida della Benetton credo che nessuno possa negarlo…poi va beh sicuramente ci sara’ chi e’ convinto che con Mister X la Benetton avrebbe raggiunto i PO e vinto il Pro12 ma la realta’ e’ che Smith ha tirato fuori il massimo dalla squadra che aveva il gap con le prime della classe c’era ed era consistente in termini di profondita’ della rosa e qualita’ in certi ruoli.

  4. tux 28 Luglio 2013, 18:48

    Questa è veramente una triste notizia, gli auguro dopo questa stagione che sara’ memorabile, di trovare tutto cio’ che cerca.

  5. Francesco.Strano 28 Luglio 2013, 18:48

    Mi auguro venga assunto dalla federazione….
    questo si che è un tecnico preparato……

    • lupo 29 Luglio 2013, 07:55

      non so se rientra nei parametri “fisici” di ascione 🙂
      scherzi a parte, concordo, ma temo che il buon franco punti ad una panca di alto livello (che credo meriti)

  6. crosby 28 Luglio 2013, 18:58

    E se diventasse head coach delle Zebre il prossimo anno??
    Si è parlato di lui come responsabile dell’Italia Emergenti…quindi…

    • Rabbidaniel 28 Luglio 2013, 20:31

      Non credo vada via da Treviso per andare alle Zebre…

  7. dogriccio 28 Luglio 2013, 19:27
  8. Gigio 28 Luglio 2013, 19:57

    Mi spiace leggere questa notizia, per la stima che ho per Franco Smith, come uomo e come allenatore. Mi sembra anche sbagliato il momento scelto per divulgarla, con un tweet poi. Voglio sperare che sia un refuso giornalistico.

    • San Isidro 28 Luglio 2013, 20:57

      infatti…poteva farlo in un altro momento, non adesso che sta per iniziare la stagione…comunque speriamo che gli stimoli per far bene non gli mancheranno…

      • Stefo 28 Luglio 2013, 21:16

        Non credo faccia grande differenza, se ha deciso di non prolungare comunque la squadra lo sapeva o l’avrebbe saputo…si parla di professionisti che sanno che queste cose fanno parte del loro mestiere.

      • Giovanni 28 Luglio 2013, 23:30

        Invece potrebbe essere proprio questo il momento giusto ed averlo scelto apposta. I giocatori potrebbero sentirsi vieppiù motivati, sapendo che il loro coach è all’ultima di tante stagioni sulla panchina. E potrebbero moltiplicare gli sforzi per chiudere alla grande.

        • San Isidro 28 Luglio 2013, 23:31

          speriamo…hai studiato un pò il calendario?

          • Giovanni 29 Luglio 2013, 11:05

            Non ancora, ho dato un’occhiata solo alle prime giornate. Il caldo forte mi rende incapace di intendere e volere (non diversamente dal solito, direbbe chi già mi conosce). Ti farò sapere a breve.

        • lupo 29 Luglio 2013, 07:59

          spero anch’io che questa notizia possa creare un effetto “ultima spiaggia” che carichi l’ambiente, anche perchè con tutto quello che bolle in pentola una stagione alla grande servirebbe più del pane

  9. gsp 28 Luglio 2013, 20:48

    Ha fatto un lavoro eccellente con quello che aveva a disposizione. Soorattutto facendo il gioco che poteva fare con quei giocatori. Per quest’anno penso rimane supervisore degli Emergenti. Rimarra’ persona importantissima nella storia del rugby d’alto livello italiano. In bocca al lupo per il futuro.

  10. 6nazioni 28 Luglio 2013, 22:00

    grande allenatore non si discute.
    la notizia vera e’ che treviso 2014/15 torna in eccellenza.
    chi vuole scommettere.
    le due franchige avranno sede milano roma.

    • crosby 28 Luglio 2013, 23:54

      Che la FIR voglia suicidarsi spostando le due franchigie a Roma e Milano non mi crea più di tanto stupore…ma che la Benetton rimanga sponsor di Treviso in Eccellenza e’ una barzelletta!
      Se finisce l’avventura in Celtic, Benetton rimarrebbe come sponsor delle giovanili e promotore del Torneo Topolino ma non credo proprio versi ancora denaro per fare il campionato del dopo lavoro ferroviario…

      • 6nazioni 29 Luglio 2013, 16:00

        chi ha parlato di benetton.
        secondo me chiude i rubinetti

  11. speartacKle 28 Luglio 2013, 22:16

    non mi sembra una notizia così inaspettata…

  12. San Isidro 28 Luglio 2013, 23:48

    Ho letto da Rugby 1823 che, in caso di proseguimento della nostra avventura in Pro 12, il prossimo coach di Treviso sarà australiano o neozelandese…

  13. Machete 29 Luglio 2013, 00:56

    complimenti a Franco Smith…..ogni stagione ha fatto fare al Benetton un passo sempre in avanti ……..tutto sommato ci sta cambiare dopo 7 anni…possibile che abbia anche capito che questo gruppo con lui di più non può dare…..staremo a vedere per il futuro……che fine farà Treviso e se come spero si farà ancora il pro12

  14. Katmandu 29 Luglio 2013, 07:01

    Anche secondo me ha sbagliato i tempi per la sua uscita, anche se era plausibile che dopo 7 anni volesse un altro ambiente credo che tv rimmarrà una parte importante dentro di lui e lui rimmarrà per sempre come una figura positiva nella storia di questa socetà

  15. Gianangelo 29 Luglio 2013, 08:03

    E’ stato un allenatore molto importante nelle prime 2 stagioni, ha fatto crescere il gruppo e lo ha portato all’eccellenza fisica. Sinceramente nella passata stagione non ho condiviso le sue scelte, io credo che ci debbano essere dei titolari e delle riserve che entrano al loro posto, il continuo rimescolamento della squadra non mi convince e credo che non convinca più neanche Munari che infatti per questa stagione ha chiesto proprio questo.
    Il fatto poi che abbia annunciato ora le sue intenzioni è comunque un errore perché di sicuro non fa bene alla serenità dello spogliatoio, qualcuno messo in disparte potrebbe iniziare a lamentarsi apertamente.

  16. And 29 Luglio 2013, 14:46

    l’augurio è che arrivi un coach che abbia un’impostazione di gioco alla Brunel. Tante le scelte discutibili di Smith dell’ultima stagione, anche se ha gestito bene il passaggio Eccellenza/Magners League

  17. DaniS 29 Luglio 2013, 15:36

    OT: se vi interessa vedere Benvenuti in azione, in questo video con gli highlights dell’ ultima amichevole di Perpignan contro Castres, lo vedete in azione al minuto 2:50 dopo una bella intercettazione.
    http://www.usap.tv/videos/136/760/resume-usap-vs-co-match-amical/

    • San Isidro 29 Luglio 2013, 21:08

      bellissima azione! speriamo davvero che l’aria catalana gli faccia bene…

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton Rugby: spunti dal mercato durante la sosta forzata

La fisionomia della rosa dei leoni assume contorni sempre più definiti

7 Aprile 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Tito Tebaldi a 360 gradi, tra leoni, gioie e delusioni azzurre e futuro

Abbiamo parlato con il numero 9 dei Leoni di Nazionale, contratto e situazione attuale

4 Aprile 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

OnRugby Relive: Leinster v Benetton Treviso, Pro14 2017/18

Rivediamo una delle partite più importanti nella storia trevigiana: il primo successo in casa del grande Leinster

4 Aprile 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: quattro rinnovi nello staff tecnico

Il club veneto ha confermato per le prossime due stagioni tutti gli assistenti di Kieran Crowley

24 Marzo 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: Amerino Zatta parla del momento complicato

Senza cinque partite casalinghe, e con la Champions a rischio, non è semplice far quadrare i conti a Treviso

23 Marzo 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

La rosa del Benetton Rugby ’20/’21 – in aggiornamento

Quali sono, ad oggi, i giocatori ufficialmente sotto contratto con i Leoni per la prossima stagione

21 Marzo 2020 Pro 14 / Benetton Rugby